Pinterest LinkedIn

Dopo l’esperienza positiva dell’anno scorso, con 1,5 milioni stanziati sul mercato statunitense, il Consorzio per la tutela dei vini Doc Sicilia riaffida  la campagna all’agenzia di comunicazione d’oltreoceano Um (gruppo Mbww), per un investimento complessivo di 1,6 milioni di euro.

consorzio-vini-doc-sicilia1

“Abbiamo deciso di investire anche quest’anno negli Stati Uniti – commenta Antonio Rallo (cfr foto in occhiello), presidente del Consorzio – Nel 2016 la promozione punterà molto sul consumatore finale, oltre che sul trade. Diverse saranno le azioni mirate ai Millennials, i consumatori nati tra l’inizio degli anni Ottanta e gli anni Novanta, che devono ancora consolidare le loro preferenze e che utilizzano molto il web ed i social. Il messaggio che vogliamo associare ai vini Sicilia Doc è quello di un vino di alta qualità, prodotto in modo sostenibile. Un vino in grado portare piacevoli esperienze nei momenti di relax o abbinato alle diverse cucine del mondo. Continueremo nel 2016 a perseguire l’obiettivo di accrescere la notorietà del marchio Sicilia, rafforzando il binomio vincente Vino-Sicilia”
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

www.consorziodocsicilia.it/info@consorziodocsicilia.itpress@consorziodocsicilia.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

19 − diciotto =