beverfood
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali, Tecnologia e Packaging | 1716 letture

Dalla Corte inaugura il progetto Second Chance

Second Macchine Caffè Corte Progetto Chance Progetti Sociali Dalla Corte

Progetti Sociali Macchine Caffè Corte Dalla Corte Progetto Chance Second


È stato inaugurato all’interno del carcere di Bollate il laboratorio che darà una “seconda vita” al modello classico di Dalla Corte, la macchina espresso Evolution. Un progetto avviato con la cooperativa sociale Bee.4 Altre Menti, impegnata nel creazione di opportunità di lavoro per persone detenute.

il-laboratorio

Il lavoro ha un ruolo importante per la persona che con esso cresce, trova la propria autonomia e aumenta l’autostima. Questo concetto assume una valenza ancora più grande e positiva quando si rivolge a chi vive in carcere: un’occupazione aiuta a non subire passivamente il tempo che passa, ma a dargli un senso, a formarsi e prepararsi a un riavvicinamento alla vita “normale”, con un bagaglio professionale utile al reinserimento nella società.

Dalla Corte, importante costruttore di macchine espresso di Baranzate (Milano), crede nella possibilità di dare a tutti una seconda possibilità. Per questo, ha deciso di collaborare all’iniziativa avviata dalla cooperativa onlus Bee4 Altre Menti, impegnata nel creare opportunità di lavoro per persone detenute all’interno del carcere di Bollate, al fine di avere case di detenzione più umane e con maggiori possibilità di recupero dei suoi ospiti.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

“Ho conosciuto Francesco Bernasconi di Bee4, responsabile operativo del progetto e quando ho compreso che anche la nostra azienda avrebbe potuto dare il suo contributo ho aderito con entusiasmo – dichiara Paolo Dalla Corte, titolare con la sorella Elsa dell’Azienda -. Il nostro non sarà solo il classico “usato sicuro”, perché revisionato con attenzione e professionalità, ma soprattutto un usato dal grande contenuto umano e sociale, valori in cui crediamo da sempre”.

Con il progetto Second Chance ha preso il via un’attività che comprende la revisione, il ricambio della componentistica con materiali senza piombo, il collaudo e l’imballo del modello classico di Dalla Corte, la macchina espresso Evolution. “Si tratta di una macchina che, a più di un decennio dal suo lancio sul mercato, supera per prestazioni e tecnologia il 90 per cento delle macchine presenti oggi nei bar – riprende Paolo Dalla Corte -. Questa consapevolezza ci ha spinti a dare il via a un’operazione di recupero che permetterà a tanti baristi che fino ad ora non se lo sono potuto permettere, di acquistare e lavorare con una macchina dalle prestazioni elevate. Si tratta di un intervento importante anche per l’ambiente: recuperare una macchina, aggiornandola in base alle normative attuali, è senza dubbio preferibile al suo smaltimento”.

Paolo Dalla Corte ha curato personalmente la selezione dei detenuti che hanno intrapreso un cammino di formazione per diventare tecnici e potere intervenire sulle macchine. Nella prima fase del progetto lavoreranno affiancati da uno “special team” dello stabilimento di Baranzate che li guiderà a realizzare al meglio ogni passaggio per ottenere macchine come nuove, che saranno pronte a entrare sul mercato con il logo “Second Chance Project” by Dalla Corte.

Per ricevere informazioni: info@histocaffe.comwww.dallacorte.com

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS DALLA CORTE

Dalla Corte inaugurates the Second Chance Projec in Bollate Penitentiary (Milan)

The new laboratory, which will give a second chance to Evolution, Dalla Corte espresso machine classic model, has been inaugurated inside Bollate Penitentiary. A project launched together with the cooperative Bee.4 Altre Menti, already involved in finding job opportunities for inmates.

The new laboratory, which will give a second chance to Evolution, Dalla Corte espresso machine classic model, has been inaugurated inside Bollate Penitentiary (Milan-Italy). A project launched together with the cooperative Bee.4 Altre Menti, already involved in finding job opportunities for inmates.

Manual labour jobs increase self-esteem, teach self-discipline, order and patience. This idea has a bigger value if addressed to people living in penitentiary. A job will help them to spend their time by learning new skills and be ready to be part of the society again.

Dalla Corte, leading producer of espresso machines based in Baranzate (Milan), believes in the possibility to give everyone a second chance. For this reason, decided to cooperate with Bee.4 Altre Menti.

“I met Francesco Bernasconi sales manager at Bee.4 Altre Menti, and Second Chance Project executive manager, and when I realized that also our company could have given a contribution, I joined in with enthusiasm,” states Paolo Dalla Corte, CEO of the company together with his sister Elsa. Our restyled machine will have a great human content, not just a secondhand product inspected with professionalism.”

With the Second Chance Project started a working activity including check, spare parts replacement with lead free components, and final test of the espresso machine Evolution. “A machine that, launched ten years ago on the market, has still today great performances and surpasses 90% of the espresso machines in the coffee shops” highlights Paolo Dalla Corte. “In this way, we give the opportunity to many baristas to buy and work with a performing machine. Moreover, we recover a machine, updating it to current regulations, safeguarding the environment.”

Paolo Dalla Corte personally selected the inmates taking part to the project. In the first phase, they will work under the supervision of a professional Dalla Corte team, helping them to restyle our Evolution marked with the logo “Second Chance Project” by Dalla Corte.

+Info: www.dallacorte.com

WEB PAGE AND OTHER NEWS DALLA CORTE

Espresso Comunicazione - La prima agenzia di comunicazione specializzata nel mondo del Caffè

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Macchine Caffè Dalla Corte Chance Progetti Sociali Progetto Corte Second



Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

De’ Longhi 2018: ricavi in crescita del 5,3% a circa € 2.077 Mln

13/02/2019 - Il Gruppo De’ Longhi ha conseguito nel 2018 ricavi in crescita del 5,3% a circa € 2.077 milioni, grazie ad un quarto trimestre in crescita del 5,7% a circa € 776 milioni....

Auara, l’acqua In bottiglia che vuole cambiare il mondo

11/02/2019 - Alcune aziende lavorano per realizzare progetti di solidarietà che aiutano a cambiare il mondo. È il caso di Auara , una startup di Madrid che "investe il 100% dei suoi d...

Caffè: rituale di sentimenti senza tempo

14/01/2019 - Che provino anche a riproporlo in ogni versione possibile, dalla brodaglia in bicchierone to-go utile solo ai selfie, alle varianti aromatiche senza personalità. Il caffè...

SACMI in Congo per sostenere “La Scuola di Pietro”

14/12/2018 - L’azienda contribuirà alla realizzazione di una quarta aula ed al vitto e alloggio degli insegnanti della scuola per un anno. L’iniziativa, finalizzata a dare un’opportun...

MUMAC: domenica 16 dicembre apertura speciale con “La Leggenda della Stella di Natale”

12/12/2018 - MUMAC - Museo della macchina per caffè di Gruppo Cimbali: domenica 16 dicembre apertura speciale con “La Leggenda della Stella di Natale”, divertente laboratorio per bamb...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

dodici + 6 =