Pinterest LinkedIn

In Italia non è un buon momento per gli appassionati di acque frizzanti, sempre più difficili da trovare nei supermercati anche a causa dell’aumento del costo di anidride carbonica.

 

Annuario Acquitalia 23-24 Acque Minerali Acquista

 

La crisi c’è e si sente, molte aziende hanno ridotto la produzione di acque addizionate, non riuscendo a far fronte alla crescente richiesta, anche dovuta al gran caldo di questi mesi.

La siccità dunque colpisce anche la grande distribuzione ma, nonostante le problematiche, Rocchetta non ferma la produzione di acque frizzanti e continua a soddisfare le esigenze del mercato e della GDO, mantenendosi fedele ai principi di rispetto e correttezza su cui basa i suoi rapporti e le sue scelte.

Proprio per questo la Rocchetta, in particolare con i prodotti Brio Blu e Brio Rossa, malgrado i maggiori costi che deve affrontare, ha scelto di non lasciare soli i consumatori e di essere al loro fianco per soddisfarne le esigenze e le aspettative.

Le acque del Gruppo Uliveto e Rocchetta continueranno ad essere a disposizione di chi, colpito dal gran caldo, desidera dissetarsi con Acque della Salute.

+info: www.cogedi.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia 2023-24 Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

4 × 1 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina