0
Pinterest LinkedIn

Camellia sinensis è il nome scientifico della pianta del tè che oggi è utilizzata per la preparazione della seconda bevanda più popolare al mondo dopo l’acqua.

Il suo uso risale a oltre 5000 anni fa e venne documentato, secondo la leggenda, dal mitico imperatore cinese Shennong considerato uno dei primi erboristi e famoso per aver scritto lo pen ts’ao ching il più antico testo cinese sui farmaci. Mentre sperimentava su stesso centinaia di piante a scopo terapeutico Shennong, usava il tè come antidoto contro gli effetti collaterali velenosi delle erbe sconosciute che assumeva. La Camellia sinensis veniva descritta come pianta dalle straordinarie capacità medicinali ottima per contrastare alcune malattie come ad esempio i tumori, gli ascessi alla testa, vari tipi di infezioni e per ridurre la sete e la voglia di dormire. Tutte queste proprietà benefiche sono state confermate ad oggi anche dalla scienza moderna. Sul sito PubMed, considerato il più autorevole database di letteratura scientifica si trovano quasi 3000 ricerche che attribuiscono a questa pianta proprietà dimagranti, digestive, antiossidanti, antitumorali, antivirali, antibatteriche, antidepressive, benefiche per la pelle, memoria e concentrazione, contro cancro, pressione alta, diabete, colesterolo alto, osteoporosi, invecchiamento, per la prevenzione di problemi cardiovascolari, ictus e infarto e per contrastare Alzheimer e Parkinson.

Tutte queste proprietà sono ben note a Dilhan Fernando direttore Dilmah Tea, azienda cingalese leader nella produzione del puro e autentico tè di Ceylon e che ha fatto della passione per questa pianta la propria missione. Proprio Dilhan è stato il redattore della tappa italiana della Dilmah School of Tea che si è tenuta il 16 ottobre presso l’Hotel Cavalieri a Milano grazie alla collaborazione con Natfood e che ha visto la partecipazione di numerosi giornalisti, capo redattori, food blogger, e direttori delle principali catene di food service in Italia.

Dilhan Fernando durante la sessione della Dilmah School of Tea a Milano

Natfood è importatrice e distributrice esclusiva dei prodotti Dilmah sul mercato italiano da quasi 15 anni, Dilmah è un’azienda familiare di produttori di tè dello Sri Lanka, fondata da Merrill J. Fernando nel 1988, tuttora gestita da lui e dai suoi figli Dilhan e Malik. Dilmah è stata la prima ad introdurre il concetto di “Single Origin Tea”, un tea monorigine coltivato nei giardini del tea dello Sri Lanka, non miscelato con altri tea. Un tea unico, confezionato fresco alla fonte. Il tea Dilmah è anche etico: tutti i profitti restano in Sri Lanka e buona parte di essi sono devoluti in beneficienza alle Fondazioni MJF Charitable Foundation e Dilmah Conservation.

Merrill J. Fernando fondatore della Dilmah Tea
Merrill J. Fernando fondatore della Dilmah Tea

La famiglia Fernando fonda i suoi principi sulla ferma convinzione che il business è una questione di servizio umanitario.

La Scuola del Tea Dilmah è stata istituita nel 2009, e mira a condividere la passione di Dilmah con i consumatori e gli appassionati che apprezzano e servono il tea in tutto il mondo, al fine di promuoverne la comprensione, l’apprezzamento e la consapevolezza.

L’obiettivo della scuola del tea in Italia è introdurre la magnifica cultura del tea, anche nel nostro paese dove è ancora poco conosciuta, e di condividere il meraviglioso mondo che è alle spalle di una perfetta tazza di tea.

Dilhan Fernando, con grande passione e dedizione, ha condotto gli ospiti presenti attraverso numerosi temi e sfaccettature che riguardano il tea, e in particolare il tea monorigine Dilmah.

Ha iniziato raccontando la storia del tea di Ceylon fin dalle sue origini, e ha poi illustrato le 4 diverse categorie di tea: tea bianco, tea verde, tea oolong e tea nero, spiegandone le differenze e le peculiarità, mentre i partecipanti li assaggiavano uno ad uno.

In Italia non c’è ancora una gran cultura del tè e nella maggior parte dei casi la gente conosce solamente solo 2-3 tipologie di questo infuso spesso prodotto secondo metodi industriali che tengono solo conto solo del prezzo. Dilmah Tea ha infatti tutta un’altra filosofia di produzione. Conoscono che il vero lusso lo crea solo la natura e non l’uomo. Cercano perciò di preservare la natura durante tutto il processo produttivo fino a quando arriva nella tazza del consumatore. Per questo nella produzione del vero tè ci deve essere massimo rispetto della pianta e della tradizione. Tutto il tè della Dilmah è coltivato secondo principi etici, biologico, raccolto a mano, con lavorazioni che rispettano i tempi della natura. Il tè non è miscelato ma “single origin” celebrando così l’identità del tè e dei luoghi e preservandone l’autenticità. Il tè impacchettato fresco così da conservarne la qualità, il sapore e l’aroma ed evitando la perdita di antiossidanti. Lo stile tradizionale della preparazione del tè è artigianale e richiede competenze in ogni passaggio. Il metodo è rigoroso ma è l’unico per fare del buon tè. In ogni tazzina di Dilmah Tea è possibile assaporare l’influenza delle piogge, del sole e del vento e della temperatura. Alla Dilmah ogni settimana degustano oltre 5000 tipi di tè per la selezione del migliore. Infatti lo Sri Lanka offre una gran varietà di microclimi e terroir che insieme alla lavorazione meticolosa e artigianale rendono di tè Ceylon è unico al mondo.

Alcuni tè monorigini di Ceylon con la mappa delle zone di produzione

La sessione successiva della Dilmah School of Tea ha riguardato la preparazione della perfetta tazza di tea. Dilhan ha esposto agli ospiti le 12 regole fondamentali, soffermandosi su ognuna: dalla coltivazione alla conservazione del tea, dalla scelta dell’acqua alla corretta bollitura, dal tempo di infusione (diverso per ogni tipo di tea) alla presentazione del servizio. Tutti i partecipanti hanno poi potuto mettere in pratica quanto appreso e preparare essi stessi la loro perfetta tazza di tea.

Il momento che ha maggiormente stupito, entusiasmato e interessato gli ospiti è stato il “food pairing”, ovvero l’abbinamento del cibo al tè.

I presenti hanno potuto assaggiare 4 diverse portate tra pasta, carne e pesce, e 3 diversi dessert, bevendo con ciascuno di essi un diverso tipo di tea. Gli abbinamenti di cibo e tea, che hanno esaltato i sapori e i profumi degli stessi, sapientemente scelti dall’esperienza di Dilmah, hanno conquistato il palato di tutti.

A seguire, Dilhan ha esposto i numerosi benefici che il tea ha sulla nostra salute e sul nostro organismo.

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

La scuola del tea si è conclusa con un altro argomento che ha meravigliato i partecipanti: Tea & Mixology.

Il tea non è solo un alimento eccezionale bevuto da solo, non è solo abbinabile in modo sorprendente al cibo, ma è anche un ottimo ingrediente per drinks e cocktails, sia alcolici che analcolici.

I bartender Robert Schinkel e Charles Flamminio hanno intrattenuto gli ospiti presentando diversi drinks e cocktails a base di tea che loro stessi hanno studiato e realizzato, e li hanno poi offerti alla platea, che ha potuto nuovamente stupirsi con la bontà di queste degustazioni.

il bartender Charles Flamminio mentre prepara un cocktail con il tè
il bartender Charles Flamminio mentre prepara un cocktail con il tè

La scuola del tea Dilmah ha portato per la prima volta in Italia la cultura del tea, dando la possibilità a numerose persone di avvicinarsi a questo mondo incredibile, dalla mille sfaccettature.

 

Dilmah School of Tea:
www.schooloftea.org/
FB: www.facebook.com/SchoolofTea/
TW: twitter.com/Dilmah
Instagram: www.instagram.com/dilmahschooloftea/
Youtube: www.youtube.com/user/DilmahRealTea

Dilmah Tea
www.dilmahtea.com/

 


N.F. FOOD SPA –  Sede legale ed operativa:

V. Bosco 99/A  – 42019 Scandiano RE  Italia
Tel. +39 0522 330259 r.a.
www.natfood.it

 

Ambrosia Gin - Scopri Ambrosia Sicily Edition, tutta la magia della Sicilia in un'unica bottiglia. Sistribuito da Ortofrutticola Srl

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

9 + 7 =