Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 4834 letture

Disaronno Sour Ready Cocktail, il primo cocktail Disaronno in lattina

Ready Disaronno Cocktail Disaronno Sour Ready Cocktail Lattina Sour

Disaronno Sour Ready Cocktail Lattina Ready Disaronno Cocktail Sour

L’estate porta un’ondata di novità in casa Disaronno: arriva Disaronno Sour Ready Cocktail, il primo cocktail Disaronno in lattina per gustare il celebre Disaronno Sour dove vuoi e con chi vuoi.

Da sempre Illva Saronno guarda al futuro puntando su esperienza e innovazione, con un occhio di riguardo a quei target che dimostrano di apprezzare drink sempre più nuovi, sofisticati, di qualità. Già da tempo le ricerche hanno dimostrato che il Disaronno Sour è tra i cocktail più amati dal nostro target perché è sorprendentemente buono e rinfrescante.
Facendo leva sulla strategia di Disaronno Sour, il successivo lancio del Disaronno Sour Mix e la diffusione della Disaronno Sour Jar come icona di tendenza, ora questo cocktail diventa ancora più accessibile a chi proprio non vuole e non può farne a meno.

Disaronno lancia il primo e unico Disaronno Sour Ready Cocktail in lattina: un cocktail realizzato a regola d’arte, da gustare freddo, per rivivere l’esperienza di un drink preparato alla perfezione da un bartender professionista, senza la seccatura di doverlo preparare da sé rinunciando eventualmente alla qualità del risultato. Il lancio del Disaronno Sour Ready cocktail è previsto per la primavera del 2017 in anteprima mondiale in UK, di gran lunga il primo mercato in Europa della categoria ready to drink e da sempre un’area privilegiata per il Brand Disaronno.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Proprio in UK il nuovo Disaronno Sour Ready Cocktail è stato sottoposto ad un complesso test effettuato su un campione rappresentativo di consumatori di ready to drink per valutarne la proposta, il gusto, il packaging e l’impatto sull’immagine del brand Disaronno. L’annuncio del lancio del nuovo prodotto ha suscitato molto interesse da parte dei consumatori che hanno riconosciuto Disaronno come un brand da sempre originale e di assoluta qualità confermando, dopo l’assaggio del drink in lattina, che le aspettative di qualità e di premiumness sono mantenute.

Disaronno Sour Ready Cocktail è stato considerato un’idea innovativa rispetto all’attuale offerta del mercato che si compone per lo più di pre-mix consolidati nelle abitudini di bere degli inglesi (ad esempio: gin & tonic; rum & cola; whisky & cola, etc…). I consumatori intervistati hanno sottolineato che il vantaggio di questa proposta non è solo una questione di comodità, ma il Disaronno Sour Ready Cocktail è talmente buono che offre una vera e propria esperienza da bar. Grazie a questo lancio, Disaronno conferma di essere estremamente versatile e mixabile, diventando ancora più accessibile e rilevante per un target più giovane e sempre più esigente. Come dicono gli italiani… È sempre il momento giusto per l’aperitivo, è sempre l’ora di Disaronno Sour!

+info: CGrillo@disaronno.it; www.disaronno.it

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Cocktail Disaronno Sour Ready Cocktail Sour Lattina Disaronno Ready

ARTICOLI COLLEGATI:

Zucca si presenta con una nuova veste che evoca le sue origini

Zucca si presenta con una nuova veste che evoca le sue origini

20/05/2019 - ZUCCA torna a indossare la sua veste storica. La bottiglia ricorda in ogni particolare quella della nascita del prodotto, alla fine dell’Ottocento. È infatti il 1845 quan...

Il barman fiorentino Julian Biondi vince la finale italiana della Clairin World Championship 2019

Il barman fiorentino Julian Biondi vince la finale italiana della Clairin World Championship 2019

17/04/2019 - Julian Biondi è il campione italiano di Clairin World Championship 2019, che ha sbaragliato la concorrenza di 150 partecipanti. Il giovane barman fiorentino del MAD Souls...

Gubbio capitale della mixology: ecco i 20 protagonisti del Concorso Nazionale di A.B.I. Professional

Gubbio capitale della mixology: ecco i 20 protagonisti del Concorso Nazionale di A.B.I. Professional

25/01/2019 - Dopo il successo dei Concorsi Interregionali, il mondo della mixology attende con ansia il prossimo Concorso Nazionale di A.B.I. Professional (Associazione Barmen Italian...

Botaniche e ritorno al futuro: la mixology del 2019

Botaniche e ritorno al futuro: la mixology del 2019

08/01/2019 - L'effetto carrozzone (in inglese bandwagoning, dal nome utilizzato per il carro che trasporta la banda musicale durante le parate) è un fenomeno sociale in base al quale ...

Natyʼs sponsor della web serie “Hai visto Tom Collins?”

Natyʼs sponsor della web serie “Hai visto Tom Collins?”

16/11/2018 - Natys Srl e orgogliosa di annunciare la partecipazione dei suoi prodotti distribuiti per lʼItalia a marchio Britvic, Teisseire e Natyʼs come sponsor della seconda stagio...

4° Concorso Interregionale Centro Italia: Federico Pempori vince, A.B.I. Professional trionfa

4° Concorso Interregionale Centro Italia: Federico Pempori vince, A.B.I. Professional trionfa

08/11/2018 - Una giornata perfetta. Non esistono aggettivi migliori per descrivere il "4° Concorso Interregionale Centro Italia" di A.B.I. Professional. Perché tutto, ogni minimo dett...

The Rum Day e The Whisky Day, il meglio dei distillati con una storia da raccontare

The Rum Day e The Whisky Day, il meglio dei distillati con una storia da raccontare

30/10/2018 - Dal Centro America all'Irlanda, all'insegna della distillazione di due dei prodotti più profondi e introspettivi che si possa degustare al mondo. Rum e Whisky protagonist...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sei + 14 =