0
Pinterest LinkedIn

Quali sono i più importanti distributori USA di vino domestico? A questo interrogativo ha risposto Wines Vines Analytics, gruppo di ricerca di Wines & Vines che ha stilato una top ten basata su criteri quali il numero o prestigio di cantine rappresentate, il fatturato, il numero di stati coperti e la percentuale di consumatori interessati, senza però considerare che i distributori abbiano nel portafoglio, oltre al vino, anche birra o spirits.

 

  1. Si aggiudica il primo posto nella top ten Southern Glazer’s Wine & Spirits, società con sede a Miami in Florida con un fatturato di 16,5 miliardi di dollari nel 2016 (stando ai dati dichiarati dalla rivista economica Forbes), attiva in 36 stati e con 1178 cantine nel portafoglio.
  2. Secondo posto per Republic National Distributing Co, operatore del mercato del vino più conosciuto con l’acronimo RNDC. Il suo fatturato 2016 è stato di 6,5 miliardi di dollari, serve 751 produttori di vino e opera in 22 stati; il quartier generale è in Texas a Grand Praire.
  3. Si piazza al terzo posto New York Breakthru Beverage, responsabile della distribuzione del vino di 691 cantine statunitense, operante in 15 stati e che ha fatturato lo scorso anno 5,4 miliardi di dollari.
  4. Sfiora il podio e si classifica al quarto posto Young’s Market Co., forte di un fatturato di 3 miliardi di dollari nel 2016, operante in quindici stati e distributore per 663 cantine statunitensi.

A partire dal quinto posto, occupato da Johnson Brothers Liquor Co (con 135 cantine e una copertura in 22 stati), la classifica è costituita da operatori che rappresentano un numero poco rilevante di produttori, il che delinea un settore della distribuzione di vino USA molto concentrato nelle mani di poche realtà. Se infatti sommiamo il numero di cantine rappresentate dai dieci distributori in classifica ovvero 4139, i primi quattro ne rappresentano ben 3283, quindi poco meno dell’80%.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Al sesto posto la Heidelberg Distributing con 177 cantine, e operante solamente in Ohio e Kentucky. A questo segue il distributore californiano Wine Warehouse, attivo solo in California con 104 produttori di vino. Ottavo posto per The Martignetti Cos, storico distributore americano, in mano alla famiglia Martignetti che vanta una licenza di distribuzione di alcolici dal 1933 (235 cantine e 22 stati). Gli ultimi due posti sono occupati da Empire Merchants LLC di Brooklyn (124 cantine e operante su 3 stati) e The Winebow Group che rappresenta 81 cantine con una presenza in 20 stati.

 

Fonte: www.uiv.it/ecco-i-piu-importanti-distributori-di-vino-statunitense/

 

Luksusowa - Polish Vodka - Potao Heros since 1928 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

5 × 3 =