beverfood
| Categoria Documenti | 4159 letture

Case History: Il vino online secondo l’esperienza di VENTE-PRIVEE

Case History Vino OnOn Line Esperienza Vente Privee

Case History Vente OnOn Line Privee Vino Esperienza

Il settore del food&wine sta vivendo una vera rivoluzione: non solo cambiano le modalità di distribuzione così come le abitudini dei consumatori, ma anche i rapporti di filieria si sono invertiti ponendo al centro dell’esperienza d’acquisto non più il prodotto ma il consumatore, oggi sempre più informato. Le aziende produttrici di vino sono dunque giunte a una svolta, e per rispondere al cambiamento l’e-commerce diventa il vero orizzonte per il vino online: un numero sempre maggiore di produttori infatti scelgono di affidarsi a partner privilegiati come vente-privee per internazionalizzarsi e valorizzare i propri prodotti.  In occasione del wine2wine, vente-privee, pioniere e leader delle vendite-evento online, HA presenta il suo case di successo per questo settore.

banner-vente-privees

L’e-commerce: la scelta dei produttori di andare incontro al cliente finale

Per non perdere il passo e assecondare il combiamento, le aziende che producono vino devono scegliere quale strategia attuare: la multicanalità, ovvero la maggiore integrazione e sinergia tra i diversi canali, apre a nuove e inesplorate prospettive per rispondere alla sempre maggiore informazioni dei clienti. Oggi infatti il cliente è sempre più attento, informato e selettivo, in cerca di una customer experience coinvolgente che sappia coniugare qualità e convenienza. A questo proposito Andreas Schmeidler, Country Manager Italia di vente-privee, commenta: “Il cliente italiano sta diventando sempre più esperto: si informa su internet, compara i prezzi, condivide e commenta sui social media, fa acquisti nel retail tradizionale così come online”. E continua: “Con un bacino d’utenza di oltre 23 milioni di soci in 8 Paesi in Europa, vente-privee oggi viene scelto dalle aziende di vino e champagne in ottica di sviluppo di mercato a livello nazionale ed internazionale, tutelando e valorizzando al tempo stesso la loro immagine”.

vente-privee: una vetrina globale per i produttori di vino

Vente-privee, sito creatore e leader delle vendite-evento online, oggi presente in 8 Paesi europei (Francia, Italia, Spagna, Germania, Austria, Olanda, Belgio e UK) è stato uno dei pionieri anche del vino online, lanciando nel 2006 questo settore sul sito in Francia e aprendo poi anche all’Italia nel 2012. Ad oggi sono più di 300 le aziende produttrici di vino che hanno scelto di collaborare con vente-privee a livello globale. Un settore che in pochi anni ha realizzato numeri importanti: nel 2013 il fatturato derivante dal settore vino è stato di 36 milioni di euro (+20% vs 2012) per un totale di 3,3 milioni di bottiglie vendute. Ad oggi sono più di 300 le aziende produttrici di vino che hanno scelto di collaborare con vente-privee a livello globale. Un settore che in pochi anni ha realizzato numeri importanti: nel 2013 il fatturato derivante dal settore vino è stato di 36 milioni di euro (+20% vs 2012) per un totale di 3,3 milioni di bottiglie vendute.

Attraverso le vendite-evento proposte nei Paesi in cui il sito è presente, vente-privee permette alle aziende produttrici di generare fatturato agendo come leva per internazionalizzare il mercato e come amplificatore di notorietà. Su vente-privee inoltre il cliente finale ha la possibilità di accedere a un settore in grande ascesa e conoscere nuovi prodotti immergendosi completamente nell’universo della marca. In ogni vendita è infatti racchiusa una cantina completa, in questo modo i soci entrano in contatto con tutti i prodotti dell’azienda che riesce così a orientantarne i gusti fidelizzandoli e diffondendo la cultura del vino. A questo proposito Andreas Schmeidler commenta: “I produttori di vino si affidano sempre più spesso a vente-privee per vendere e far conoscere i propri vini, aumentando la notorietà della propria azienda in Italia e all’estero. vente-privee oggi viene riconosciuto dalle aziende come un partner di distribuzione integrativo che si affianca ai canali tradizionali e che amplifica l’immagine dei produttori portandoli direttamente in contatto con nuovi clienti desiderosi di conoscere e apprezzare prodotti di qualità. Il vino è ormai sinonimo di buonvivere e convivialità e racchiude tutti i valori positivi del nostro Paese”. Conclude Schmeidler.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Quando il vino diventa sinonimo di lifestyle in Italia e all’estero

Il settore del vino sta ormai assumendo la dimensione di lifestyle, andando sempre di più oltre il prodotto stesso e portando con sé valori che il cliente vuole far propri: “Degli oltre 2.500 brand che collaborano direttamente con vente-privee, circa 450 sono italiani e nel 95% dei casi viene venduto a livello internazionale attraverso la piattaforma online.” Commenta Andreas Schmeidler. “Siamo portavoci dell’italianità e del Made in Italy anche all’estero: il settore del vino e della gastronomia sono fondamentali in questo senso perché fucina ed emblema della qualità italiana, apprezzati anche a livello internazionale” – conclude Schmeidler. Il cliente italiano è abituato alla qualità dei prodotti e sa riconoscerla, è per questo che vente-privee collabora con le più grandi marche italiane tra cui i più noti produttori di vino, senza tralasciare quelle aziende di eccellenza che rappresentano nicchie importanti e che grazie al supporto del sito riescono ad arrivare anche in mercati in cui le barriere all’ingresso renderebbero più difficile l’accesso.

Il cliente online: conoscerlo per conquistarlo

Grazie al suo laboratorio di ricerca Survey Lab e alla piattaforma di oltre 23 milioni di soci, vente-privee riesce a realizzare delle ricerche per conoscere i propri consumatori e saperli analizzare. Per quanto riguarda il settore vino in Europa su vente-privee, i clienti sono per il 53% uomini e per il 47% donne. In Italia invece le donne che fanno acquisti di vino e champagne sono il 39%, contro il 61% degli uomini, tra i vini preferiti dai soci, le donne dimostrano di apprezzare il vino bianco e quello rosé (31% donne vs 29% uomini e 14% donne vs 12% uomini), mentre gli uomini il rosso (59% uomini vs 55% donne). Per quanto concerne l’età, invece, cresce la fascia tra i 30 e i 39 anni (39%) mentre il 23% di quelli che acquistano vino sul sito ha tra i 40 e i 44 anni.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

L’importanza dell’m-commerce: gli m-shopper spendono di più

Il mobile sta diventando sempre più importante per gli acquisti online. Nel 2014 circa il 36% degli acquisti di vino sul sito di vente-privee sono stati effettuati tramite mobile. I clienti che acquistano vino e champagne tramite smartphone e tablet spendono anche di più: se il carrello medio dei web shopper è di 85€, quello degli m-shopper è di 97€, superiore di ben 12€. Una tendenza confermata anche dai dati del sito per cui il mobile, in generale, genera il 44% del traffico e del fatturato.

Il nuovo centro logistico dedicato al vino e i riconoscimenti del sito

Per gestire al meglio un prodotto così vivo e delicato, vente-privee ha deciso di investire anche nella logistica, dedicando un’intera piattaforma al vino: un centro di oltre 10.000 mq situato a Beaune in Borgogna, specializzato esclusivamente nella spedizione del vino. L’attenzione alla qualità trova anche conferma nei riconoscimenti internazionali. Durante l’ultima edizione del Vinexpo nel 2013, vente-privee ha vinto il premio come miglior sito di vendite di vino online in Francia e il secondo al mondo in base al Barometro e-Performance della KEDGE Business School, mentre in Italia nel 2013 si è aggiudicato il premio Netcomm e-commerce Award per la categoria Alimentari.

Il settore del vino su vente-privee

– 36 milioni di fatturato nel 2013 (+20% vs 2012)

– 3,3 milioni di bottiglie di vino vendute nel 2013

– 36% del fatturato da vendite-evento del settore vino viene generato via mobile (smartphone/tablet)

– Più di 600 bottiglie di vino vendute in un’ora

– Oltre 4.500 bottiglie di vino vendute in soli due giorni

– Fino a 700€ spesi per una bottiglia di champagne

– Più di 50 bottiglie di vino vendute alle 5 del mattino

vente-privee.com

Pioniere e leader mondiale nel settore delle vendite-evento online con 23 milioni di soci, vente-privee.com è, fin dal 2001, specialista nel destoccaggio di grandi marche. L’iscrizione è gratuita e senza obbligo d’acquisto. Le vendite hanno una durata limitata che va da 3 a 5 giorni e sono organizzate in stretta collaborazione con più di 2.500 grandi marche internazionali in tutti i settori merceologici: prêt-à-porter, accessori, oggettistica per la casa, giocattoli, articoli sportivi, high-tech, … La collaborazione privilegiata con le marche permette di proporre prezzi estremamente vantaggiosi. Con oltre 2.100 dipendenti, 8 paesi europei (Francia, Spagna, Germania, Italia, Regno Unito, Austria, Belgio e Paesi Bassi), vente-privee.com ha realizzato nel 2013 un fatturato europeo globale di 1,6 miliardi di euro (+23% vs 2012). In Italia, l’azienda conta oltre un milione e novecento mila soci. Per maggiori informazioni su vente-privee.com visita la Press Room http://pressroom.vente-privee.com/?sc_lang=it-IT vente-privee aderisce a Netcomm, il consorzio del commercio elettronico italiano, e si impegna a rispettarne il codice professionale e i principi di qualità.

 +INFO:   v e n t e – p r i v e e . c o m I t a l i a –  @VentePrivee_IT) – Ufficio Stampa vente-privee.com – Federica Beneventi – fbeneventi@vente-privee.com Tel. 02 72096358 Ketchum – Nadia Lauria, nadia.lauria@ketchum.com – tel.02 62411976– Jordana Hassan, jordana.hassan@ketchum.com – tel.02 62411924

 

 

+ COMMENTI (0)

Casta la Grappa per Alchimie

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

History Privee Esperienza Vino OnOn Line Case Vente

ABI Professional Associazione Barmen Italiani

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sei + 11 =