Marco Emanuele Muraca
| Categoria Notizie Vino | 1441 letture

Douja D’Or, Festival delle Sagre e Palio di Asti: ecco il grande settembre astigiano

Asti Douja Sagr Palio Sagre Onav Festival Eventi Enogastronomici Monferrato Douja D’or Settembre Astigiano

Eventi Enogastronomici Sagre Astigiano Douja D’or Onav Sagr Asti Settembre Douja Monferrato Festival Palio


La Douja D’Or entra nel vivo. Si è svolta lunedì 28 agosto nella sede della Camera di Commercio di Asti la conferenza-evento di lancio dell’edizione 2017.

Tutto l’Astigiano, il Monferrato e il Piemonte delle eccellenze vitivinicole, enogastronomiche e culturali rappresentate alla conferenza-evento di lancio della cinquantunesima edizione della Douja D’Or, salone nazionale di vini selezionati che costituisce per Asti e per il territorio piemontese la punta di diamante e una grande vetrina affacciata sulla comunicazione nazionale. Dopo il concorso enologico nazionale che si è chiuso lo scorso aprile con oltre 800 campioni di bottiglie di vino ricevute e assaggiate dai degustatori dell’ONAV, con ben 299 bottiglie premiate, 48 Oscar della Douja e alcune menzioni speciali per i vini astigiani, si entra ora nel vivo del “Settembre Astigiano”.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

A fare gli onori di casa il Presidente della Camera di Commercio, Renato Goria, che nella sua introduzione ha sottolineato “il grande valore di patrimonio immateriale per gli eventi del Settembre Astigiano. Una tradizione lunga mezzo secolo da conservare, difendere e valorizzare in un dialogo costante tra memoria e innovazione. Tradizione e modernità”. L’evento si è aperto con la proiezione dello spot promozionale della Douja D’Or che sta passando sulle reti nazionali Rai 3 e La7. “In soli 15 secondi il meglio del territorio di Asti e della sua provincia in tutte le sue sfaccettature. Il vino, certo, ma senza dimenticare il territorio, la natura, la gastronomia e il turismo. Voci fondative dell’economia locale” precisano dalla direzione della Camera di Commercio.

Filippo Mobrici, Presidente di Piemonte Land of Perfection, realtà che riunisce i 10 Consorzi di tutela del Piemonte, nonché Presidente del Consorzio Barbera D’Asti e Vini del Monferrato, ha sottolineato come questa edizione della Douja rappresenti davvero una grande novità grazie alla presenza, in Piazza San Martino, degli stand per la degustazione del Vini dei Consorzi di tutela piemontesi. Una bella occasione di promozione e commercializzazione del meglio della produzione vinicola regionale. “Asti e la Douja, ha detto, diventano per dieci giorni il centro di eccellenza dove degustare tutti i vini del Piemonte”.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

È stata poi la volta del Presidente Secondino Aluffi e del Direttore Davide Rosa, in rappresentanza dell’Agenzia di formazione professionale Colline Astigiane di Agliano. La scuola ospita infatti, nella sua sede di Asti, poco distante da Palazzo Ottolenghi, l’edizione del Piatto&Dolce d’Autore, rassegna dedicata ai migliori chef e pasticceri della provincia di Asti che presenteranno ogni sera un piatto e un dolce speciali ispirati alla tradizione culinaria del Monferrato. Agli allievi della scuola sarà affidato il servizio di sala, “bel segno di una collaborazione tra diverse realtà del territorio che si va sempre più consolidando, nonché grande esperienza formativa per i nostri ragazzi” – spiega Aluffi.

 

PER CONSULTARE IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:
http://www.doujador.it/wp-content/uploads/2017/07/Douja_programma2017.pdf

PER CONSULTARE IL LUNGO ELENCO DEI VINI PREMIATI:
http://www.doujador.it/tutti-i-vini-premiati-2017/

+info: www.doujador.it

Sogedim trasporti a temperatura controllata

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Sagr Onav Festival Eventi Enogastronomici Settembre Monferrato Palio Asti Douja D’or Douja Sagre Astigiano


ARTICOLI COLLEGATI:

La filiera dell’alimentare italiano a Cibus, il 10 e 11 aprile

30/01/2019 - Grazie alla formula “Smart” Cibus torna annuale confermando a Parma anche nel 2019 la presenza delle maggiori aziende alimentari italiane e dei  top buyer Europei e Overs...

“4 Ristoranti” in Monferrato: i distillati sposano la cucina di Materia Prima di Mazzetti d’Altavilla

24/01/2019 - Se fino a poco tempo fa l’abbinamento fra l’arte culinaria e i distillati italiani rappresentava una frontiera inesplorata, oggi è una realtà nota al grande pubblico. Mer...

Albugnano 549, l’alto Nebbiolo del Monferrato

02/11/2018 - Che il Piemonte sia una terra di eccellenze è ormai arcinoto. E finalmente si inizia a parlare di questa regione come brand, una grande, enorme scatola cinese in cui non ...

ASPI E ONAV INSIEME: VINCONO IL SOMMELIER DAVIDE DARGENIO E L’ASSAGGIATORE MARCO PASSARELLI

08/10/2018 - L'unione fa la forza e questo vecchio adagio non si risparmia anche al mondo del vino. Aspi e Onav si sono messe insieme per le loro competizioni che hanno decretato i mi...

Aspi e Onav insieme: chi sarà il migliore?

30/09/2018 - Cresce l’attesa nel mondo delle competizioni vinicole per il 7 ottobre, giornata nella quale si deciderà chi sarà il Miglior Sommelier d’Italia ASPI e il Miglior Assaggia...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

5 + dodici =