Pinterest LinkedIn

Ancora novità dal microbirrificio Birra del Borgo . La costante sete di innovazione ha convinto Leonardo Di Vincenzo ad organizzare la propria ricerca birraria secondo un calendario razionale ben definito. L’idea delle Bizzarre nasce per rispondere a questa esigenza ed è concettualmente molto semplice: proporre una birra diversa ogni mese, in edizione limitata, frutto dell’infinita voglia di innovare e sperimentare che contraddistingue da sempre il birrificio laziale. Si tratta di birre prodotte una sola volta all’anno, in formati diversi ed in quantità ridotta, ognuna con un preciso carattere in grado di emozionare chi la assaggia. Alcune sono già diventate dei veri classici, altre sono assolutamente inedite o quasi…

Guidaonline Guida Birre Birre Birre Beverfood

Bottiglia birra DuchesseNella prima metà del 2012 le Bizzarre hanno messo in luce, oltre alla qualità tipica di Birra del Borgo, una straordinaria varietà: dalla sperimentale BdBi(g)BodyIbu alla più tradizionale Scick Pils (che rivisita in maniera molto particolare questa tipologia di birra), dalla stout Perle ai Porci alla dark ale Hoppy Cat, fino alla ReAle Anniversario 7 e alla fruttatissima Rubus.

Luglio è il mese della Duchessic: si tratta di un prodotto nato dalla collaborazione con la belga Brasserie Cantillon, e consiste nell’incontro tra l’oramai classica Duchessa di Birra del Borgo e il lambic Cantillon invecchiato un anno. Il risultato è una saison ambrato chiaro di 5,3%, che fonde in modo molto equilibrato l’acidità e la ruvidità del lambic con la gentilezza e la delicatezza della Duchessa. Sicuramente vale la pena di provarla.Per chi ancora non conoscesse la Duchessa, si tratta di una birra al farro di 5,8%, molto equilibrata e rinfrescante, dalla schiuma abbondante e soffice. All’olfatto emergono sentori fruttati e floreali, in bocca risulta finemente gasata e leggermente acida. Ideale per la stagione estiva.

SCHEDA BIRRA DUCHESSIC
Tipologia: saison
Colore: ambrato chiaro
Gradi: 5,3%
Temperatura di servizio: 10-12 c.
Formati: bott. 75 cl e fusti

Logo Stelle e strisce E proprio per fornire un po’ di evasione dall’afa tipica di questo periodo, Birra del Borgo propone una golden ale fresca e leggera: Stelle & Strisce ha una bassa gradazione alcolica (3,5%) e, grazie ai luppoli americani inseriti in fase di fermentazione, si presenta con un’esplosione di sapori e aromi erbacei e agrumati difficilmente prevedibili per una birra così leggera. Una birra tutta da bere. Chiaramente questa è solo una piccolissima parte della produzione di Birra del Borgo; le informazioni su tutta la gamma si possono trovare su www.birradelborgo.it…; visitatelo spesso, le novità continueranno a fioccare!

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

uno × 3 =