Beverfood.com
| Categoria Notizie Birra | 8472 letture

ALCUNI EFFETTI DELLA BIRRA SUL METABOLISMO

Effetti Birra Metabolismo

Effetti Metabolismo Birra

Recenti studi hanno dimostrato come il consumo moderato di birra possa avere effetti positivi sul metabolismo. La sensibilità all’insulina, pur non risultando inequivocabilmente dipendente dall’assunzione di birra, sembra esserne comunque influenzata sulla base della misura di alcuni ormoni prodotti dal tessuto adiposo e dallo stomaco che regolano il metabolismo e la deposizione di grassi.


Secondo una apposita ricerca condotta sugli effetti del consumo moderato di alcol sulle adipochine* e sulla sensibilità all’insulina in soggetti magri e in soprappeso si è analizzato l’effetto dell’assunzione di birra sulla sensibilità all’insulina e sulle adipochine. Lo studio è stato condotto su 20 soggetti magri e 9 in sovrappeso, che hanno assunto per tre settimane tre lattine al giorno di birra (40 grammi di alcol) o birra dealcolizzata.

Il risultato, nel caso dell’assunzione di birra alcolica, è stato quello di un aumento della adiponectina* e della grelina** (11% e 8 %, rispettivamente), associato ad una diminuzione della ASP (acylation stimulating protein)*** del 12%. Non sono state invece osservate modificazioni della leptina**** e della resistita***** La sensibilità all’insulina non è risultata essere influenzata dall’assunzione di birra alcolica, ma il livello di glicemia, due ore dopo il pasto, era minore di quando il pasto era stato assunto insieme alla birra alcolica. L’aumento di glucagone ed acidi grassi liberi era poi maggiore nel caso di assunzione della birra alcolica. L’aumento di adiponectina e la diminuzione di leptina e ASP correlavano infine con le modifiche degli indici di sensibilità all’insulina. Non c’era poi nessuna differenza tra soggetti magri e in sovrappeso.

In conclusione: l’assunzione di birra alcolica è associata ad un rilascio maggiore di adiponectina e grelina, con concomitante diminuzione di ASP sia nei magri che nei soggetti in sovrappeso. Quindi, pur senza arrivare a dimostrare un inequivocabile aumento della sensibilità all’insulina, tutte le modificazioni osservate erano il linea con l’ipotesi di un miglioramento della risposta metabolica all’insulina causato dall’alcol assunto con la birra.
+ INFO:
www.birrainforma.it

*Adiponectina: Ormone del tessuto adiposo che regola il metabolismo. Il suo innalzamento è considerato elemento di protezione nelle sindromi metaboliche.
**Grelina: Ormone prodotto dallo stomaco che stimola l’appetito. E’ considetato l’antagonista della Leptina.
***ASP (acylation-stimulating protein): Ormone del tessuto adiposo implicato nel deposito di grassi.
****Leptina: Ormone del tessuto adiposo che regola il metabolismo e l’assunzione di cibo. Un suo aumento ed una resistenza alla sua azione sono tipici dell’obesità e della sindrome metabolica.
*****Resistina: Ormone del tessuto adiposo, implicato nella resistenza all’insulina.

Fonte originale dello studio/sperimentazione: Beulens JW, de Zoete EC, Kok FJ, Schaafsma G, Hendriks HF. – 1TNO Quality of Life, Business unit Biosciences, Zeist, The Netherlands – 2Wageningen University, Department of Human Nutrition, Wageningen, The Netherlands.

VISITA LA NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —-> Birre

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> Birre

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Metabolismo Birra Effetti

Tags/Argomenti:

Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Rapporto Ristorazione 2018: cresce la consapevolezza dell’alimentazione come fonte di salute

Rapporto Ristorazione 2018: cresce la consapevolezza dell’alimentazione come fonte di salute

01/02/2019 - I nuovi stili alimentari degli italiani Meno tempo dedicato al cibo, ma cresce la consapevolezza dell’alimentazione come fonte di salute e benessere [beverbanners tip...

Il panettone rosa per una giusta causa: Ruby Chocolate lotta contro i tumori

Il panettone rosa per una giusta causa: Ruby Chocolate lotta contro i tumori

21/11/2018 - Il 2018 è l’anno della scoperta di Ruby Chocolate, il cioccolato rosa, quarta tipologia di cioccolato in aggiunta alle tre già esistenti, una novità destinata a rivoluzio...

Innovazione delle bevande funzionali: idratazione a base vegetale ed energia pulita

Innovazione delle bevande funzionali: idratazione a base vegetale ed energia pulita

08/10/2018 - Negli USA, uno dei principali fattori che spinge i consumatori verso l’assunzione di bevande analcoliche è il suo scopo: ricevere impulso energetico, recuperare dopo un a...

Il Bio, un inarrestabile conquistatore: ora forte anche nel comparto delle bibite gassate

Il Bio, un inarrestabile conquistatore: ora forte anche nel comparto delle bibite gassate

04/09/2018 - Ostinato, determinato, impavido... continua ad avanzare. Insomma, il fenomeno del Bio conquista e resta costante: ora alla ribalta anche nel comparto delle bibite gassate...

Holy è il nuovo Wellness Drink a base di vitamine, minerali, estratti e solo 3 calorie

Holy è il nuovo Wellness Drink a base di vitamine, minerali, estratti e solo 3 calorie

28/08/2018 - La nuova bevanda del benessere è ormai in distribuzione su diverse città italiane e, grazie alla sua speciale composizione, si propone come un vero e proprio Wellness Dri...

Il consumo di caffè si conferma protettivo nei confronti del rischio di mortalità prematura

Il consumo di caffè si conferma protettivo nei confronti del rischio di mortalità prematura

22/07/2018 - Il consumo quotidiano di caffè, con o senza caffeina e preparato secondo il gusto personale, eserciterebbe un effetto protettivo nei confronti della mortalità per tutte l...

Come combattere l’afa estiva? In questo documentario si consiglia di bere 1,5L di birra al giorno

Come combattere l’afa estiva? In questo documentario si consiglia di bere 1,5L di birra al giorno

21/06/2018 - Ebbene si, non c'è niente di meglio di una birra per combattere il caldo! Ma qui si esagera... [beverbanners tipo=anBirit_oriz]   In questo documentario...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

venti + undici =