Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Tecnologia e Packaging | 1253 letture

Elopak, un’offerta completa per l’asettico a Ipack-Ima

Offerta Asettico Ipack Fiere Confezionamento Asettico Imballaggio Packaging Ipack-ima Elopak

Offerta Imballaggio Ipack-ima Packaging Ipack Confezionamento Asettico Elopak Asettico Fiere

Il player internazionale di soluzioni di imballaggio a base di carta per alimenti liquidi, presenta a Ipack Ima la sua offerta completa per l’asettico. Pure-Pak Sense Aseptic, un gable top che esalta le qualità del brand e l’esperienza del consumatore, e Elopak E-PS120A, una riempitrice compatta e molto efficiente per un’ottimizzazione industriale.

Pure-Pak Sense Aseptic è il primo Gable Top nel mondo dell’Asettico. Quella di Elopak è una confezione con cartone alluminato che ha le forme del tutto simili ai packaging usati per il fresco, ma che viene usata per prodotti ad alta e a bassa acidità che non necessitano di essere riposti nei banchi frigo dei punti vendita. Proposto in tre formati da 500, 750 e 1000 ml, e con la possibilità di scegliere il tappo di dimensioni Small o Medium, questo nuovo packaging di Elopak si rivolge al mondo delle bevande ferme ‘ambient’ o ‘fuori frigo’ come: succhi di frutta, latte e bevande vegetali (soia, riso, ecc.). Ma le confezioni Pure-Pak Sense Aseptic si prestano anche a contenere preparati per dolci, uova liquide, creme, panna liquida, salse, zuppe e vino.

Per rendere più esclusivo il packaging, la R&D di Elopak ha sviluppato una serie di features volte a coinvolgere i sensi del consumatore. Innanzitutto il packaging ha superfici aggiuntive quali un ‘corner panel’ e un ‘top fin’ arrotondato. Questi lati aggiuntivi possono essere utilizzati dai Brands per catturare l’occhio del consumatore tramite colori o claim specifici. Inoltre ci sono dei rilievi che esaltano l’esperienza tattile del consumatore sia alla presa a scaffale che dal frigo. Infatti la ‘touch zone’ aiuta a migliorare la presa anche quando sul contenitore c’è condensa. Infine i due pannelli laterali presentano una pre-piegatura che facilita la compressione del packaging a fine utilizzo sia per svuotare completamente tutto il prodotto (immaginiamo i prodotti cremosi) sia da ridurre l’ingombro durante lo smaltimento.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

La soluzione Elopak è interessante perché, oltre alla differenziazione del prodotto sul punto vendita, la linea consente di realizzare prodotti con Shelf life modulabile. Possiamo pensare a prodotti con shelf life da 60-70 giorni fino ai 12 mesi in funzione del prodotto confezionato.

A completamento della soluzione commerciale per l’asettico, Elopak propone la riempitrice asettica E-PS120A, una linea di riempimento di confezioni ‘gable top’ studiata per soddisfare esigenze di produttività e di efficienza in pochi metri quadrati. Progettata e costruita internamente da Elopak, questa macchina può essere utilizzata per l’asettico o per un ‘Super ESL’ ed ha il grande vantaggio di essere una soluzione estremamente flessibile. Ha una capacità produttiva fino a 12.000 confezioni all’ora, ma per esigenze diverse può essere reimpostata autonomamente dal cliente per ragioni organizzative temporanee o permanenti. I cambi formato sono molto rapidi. Si può passare da una confezione da 1000 ml ad una da 500 ml in 2 o 3 minuti. Inoltre, la macchina è compatta e può essere agevolmente gestita da un unico operatore. Inoltre la E-PS120A è dotata di strumenti di monitoraggio della performance (anche in remoto). Un altro optional è l’Automatic Blanks Loader, un braccio meccanico che carica i pacchetti per qualche ora senza bisogno di avere operatori a curare l’alimentazione della macchina.

 

+INFO: www.elopak.com
www.ipackima.com

 

Scheda e news: IPACK-IMA


+ COMMENTI (0)

Casta la Grappa per Alchimie

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Asettico Confezionamento Asettico Offerta Ipack-ima Elopak Packaging Imballaggio Ipack Fiere

ARTICOLI COLLEGATI:

IPACK-IMA prepara l’edizione 2021 puntando su digitalizzazione, economia circolare e ricerca

24/05/2019 - Tecnologie di ultima generazione, macchine sempre più connesse e fattore umano. Soluzioni attente al risparmio energetico, progettate per realizzare con la massima effici...

IPACK-IMA prepara l’edizione 2021 puntando su digitalizzazione, economia circolare e ricerca

21/05/2019 - Tecnologie di ultima generazione, macchine sempre più connesse e fattore umano. Soluzioni attente al risparmio energetico, progettate per realizzare con la massima effici...

The Innovation Alliance: il grande progetto di filiera torna a Fiera Milano nel 2021

25/02/2019 - Dal 4 al 7 maggio si conferma lo svolgimento in contemporanea di Plast, Ipack-Ima, Meat-Tech, Print4All e Intralogistica Italia, dando vita al più grande appuntamento eur...

Irplast, Ipack-Ima: innovazione e maggior capacità produttiva per la crescente domanda internazionale

29/05/2018 - Irplast sarà presente con l’intera gamma di prodotti: dai film in BOPP alle etichette roll-fed, dai nastri adesivi ai sistemi multipack. Potenziamento del Dipartimento R&...

P.E. LABELLERS: nuova era sul fronte etichettatura

24/05/2018 - Dal 29 maggio al 1° giugno 2018 a Milano, P.E. Labellers e Packlab, si presenteranno ad Ipack-Ima insieme come di consueto, con un unico stand C15-D12 nella Hall 14, dove...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

20 − cinque =