0
Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Liquori Morelli lancia “Anyma”, soluzione alcolica con estratto di limone e dosatore spray che valorizza tutte le peculiarità riconosciute dell’alcool facilitandone la nebulizzazione per uso vario.

Nel triste e difficile scenario del Coronavirus, riuscito in poco tempo a mettere sotto scacco l’intero Paese, l’azienda di Palaia ha sfruttato la propria esperienza plurisecolare – il suo anno di fondazione è il 1911 – per realizzare un prodotto di grande attualità, da utilizzare su tutto ciò a cui si desidera conferire freschezza. La composizione di “Anyma”? Alcool buongusto (70%), acqua e infuso di scorze di limoni in alcool (4%). La confezione, da 100 ml, è in vetro e munita come detto di un dosatore spray. Una soluzione alcolica che si avvale di quelle peculiarità dell’alcool largamente note, con l’aggiunta dell’infuso di limone per donare una sensazione di salubrità, grazie anche alla funzione svolta in materia di igiene che fin dai tempi antichi viene riconosciuta a questo frutto.

“Questa pandemia che sta mettendo a dura prova il nostro mondo e che purtroppo sta portando tanto dolore a molte persone ha fatto sì che nell’ultimo periodo alcune aziende ci abbiano chiesto delle forniture di alcool buongusto da utilizzare come ingrediente”, racconta uno dei volti principali dell’azienda, Marco Morelli. “Noi abbiamo deciso di non accontentare tale domanda sia perché in alcuni casi temevamo eventuali utilizzi da parte di qualcuno con finalità spregiudicate sia perché stavamo cercando di comprendere come poter essere minimamente utili in queste drammatiche settimane. Il nome ‘Anyma’ è un evidente riferimento a quella che è la parte vitale di un essere vivente, la sua essenza più pura”.

“Anyma”, ufficialmente in vendita da mercoledì scorso, potrà essere acquistata sia online sia contattando direttamente l’azienda Liquori Morelli, che con questa intende anche esprimere il suo grandissimo e radicato amore per la Toscana e per l’Italia intera in un periodo di grave e profonda emergenza.

© Riproduzione riservata

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

dodici + otto =