beverfood
| Categoria Notizie Vino | 2395 letture

ENOTECA REGIONALE EMILIA ROMAGNA a Vinitaly 2016: “in cantina” i vini emiliano romagnoli

Enoteca Regionale Emilia Romagna Logo

Emiliano Vinitaly Vini Enoteca Regionale Emilia Romagna Regionale Emilia Romagna Enoteca Vini Romagna Cantina Romagnoli


Si avvicina a grandi passi il Vinitaly. Anche quest’anno cantine, Consorzi e Regioni si daranno appuntamento – dal 10 al 13 aprile – nella città scaligera diventata ormai simbolo del vino.

Esterno Vinitaly-2015-foto-DellAquila-Fabrizio

L’Enoteca Regionale Emilia Romagna è già al lavoro da un po’, per lasciare ai visitatori un’impronta forte ed emozionale, dal Padiglione 1.

 

Qualche anticipazione?

Per l’occasione, i vini saranno messi “InCantina“. Si tratta prima di tutto di un gioco di parole: “InCantina” è il nome del ristorante, enoteca, wine-bar a Francoforte ma di proprietà di Enoteca Regionale; un luogo unico in cui vengono utilizzati e venduti solamente prodotti enogastronomici regionali.
Dopo alcuni anni di rodaggio tedesco, il progetto pilota di Francoforte è pronto per essere esportato in Europa e oltre Oceano: vini e prodotti emiliano romagnoli troveranno così un sempre più valido canale diretto per mercati importanti.

 

Cosa accadrà a Verona?

L’intero Padiglione 1 si trasformerà in un grande “InCantina” (oltre 4.000 mq di superficie complessiva), e offrirà agli appassionati: circa 200 tra aziende e consorzi; 7 banchi d’assaggio circolari con quasi 500tipologie di vini organizzati per aree lungo la Via del’Emilia (da Rimini a Piacenza, nessuna provincia manca). Ci sarà inoltre un vero ristorante – con accesso su invito -, che proporrà un menù fortemente legato al territorio. Ci sarà anche spazio per show cooking con rinomati chef.
Nell’insieme faranno parte dello staff 40 persone fra cuochi e camerieri e 15 sommelier.
Si calcola che verranno utilizzati oltre 15 mila calici.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Il Direttore di Enoteca Regionale, Ambrogio Manzi, ha spiegato: “Il Padiglione 1 è anche dotato di ampi soppalchi, nei quali saranno ospitati eventi, degustazioni, incontri, workshop con l’obiettivo di promuovere e valorizzare il patrimonio vitivinicolo regionale, ma anche la cultura e le tradizioni del territorio, lavorando in sinergia con i consorzi di tutela dei prodotti tipici regionali. Non si può dimenticare, infatti, che l’Emilia Romagna è la food valley d’Europa, prima regione europea per numero di prodotti DOP e IGP, da poco saliti a 42“.

Seguiranno nelle prossime settimane gli aggiornamenti da segnare in agenda. Stay tuned.

Fonte: http://www.igrandivini.com/vinitaly-2016-qualche-anticipazione-dell-enoteca-regionale-emilia-romagna/

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Romagna Enoteca Regionale Romagnoli Vini Cantina Emilia Vinitaly Enoteca Regionale Emilia Romagna Emiliano Vini Romagna


ARTICOLI COLLEGATI:

Vivite, il vino cooperativo tra assaggi e politica

19/11/2018 - Il vino che si evolve è in realtà il manifesto di una cultura che decide, finalmente forse, di tornare indietro nel tempo per andare ancora più lontano. Vivite, il Festiv...

Vinitaly: crescita rallentata nell’Export Vini Italiani primi 7 mesi 2018

16/10/2018 - Vinitaly è driver settore, pensiamo a nuovi eventi in USA e Cina. Italia ferma negli States.Siamo sempre più convinti che il vino italiano abbia bisogno di una scossa per...

Vino italiano, dramma all’orizzonte: a rischio i fondi OCM

11/05/2018 - "Una follia, un’assurdità. Tutti gli amministratori e i politici dovrebbero alzare la voce e tutelare gli interessi del vino italiano". Sono le parole di Giovanni Busi, p...

Epokale e il concetto di mineralità a Vinitaly con Cantina Tramin

27/04/2018 - Con Epokale a Vinitaly non parliamo solo di mineralità ma addirittura di invecchiamento in altitudine in miniera. Con Willi Sturz, enologo e direttore tecnico di Cantina ...

Giovanni Negro a Vinitaly ci racconta la storia del Roero

27/04/2018 - A Vinitaly abbiano parlato di un territorio, il Roero, raccontando la storia dagli anni ‘70 quando nessuno lo conosceva, insieme a Giovanni Negro. Oggi tutti conoscono si...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sei + uno =