Pinterest LinkedIn

Dalla collaborazione tra Campari Group e Galleria Campari nasce “The Spiritheque – Behind the stories Beyond the spirits”, la prima esibizione fisica di The Spiritheque dedicata a una selezione di opere tratte dal progetto editoriale digitale, nato nel 2019, con storie illustrate e animate, che interpretano e raccontano i marchi più iconici del Gruppo e che per la prima volta da digitali diventano reali.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

L’esibizione mette in mostra il lavoro di 10 autori e illustratori, provenienti da tutto il mondo, che hanno interpretato, ognuno con il proprio estro creativo, le eccezionali storie di 5 marchi che hanno reso celebre il Gruppo nel mondo: Aperol, Campari, Grand Marnier, Appleton Estate e Cynar.

Allestite all’interno di una project room temporanea di Galleria Campari, le sei opere d’arte esposte, stampate su carta Fine Art, rappresentano i marchi interpretati secondo una prospettiva fresca e grazie al talento di autori come Francesco Muzzopappa, Eleonora Gomez de Teran, Alessandro Gemignani, Bryan Levandowski, Vincenza Iovinella e alle suggestioni visive degli illustratori Marianna Tomaselli, Taj Francis, Roberta Maddalena Bireau, Ale+Ale e Laurent Meriaux.

Fino al 31 maggio i visitatori possono finalmente scoprire il processo editoriale e creativo che ha portato alla creazione dei racconti illustrati, che uniscono aneddoti storici ed elementi di fantasia, per portare i lettori nel mondo delle marche: ben più di semplici spirit con storie lunghe secoli e ricette segrete, che rimangono ancora oggi la chiave del loro successo.

“La prima declinazione fisica di The Spiritheque conferma la naturale multicanalità di questo progetto editoriale: i visitatori potranno infatti apprezzare come l’originale anima digitale di queste opere lasci spazio a un’innovativa forma di artisticità nella loro trasposizione fisica” commenta Enrico Bocedi, Corporate Communications Director di Campari Group. “Grazie a questo ulteriore passo, The Spiritheque si inserisce a pieno titolo nel solco tracciato da Davide Campari e rinnova lo storico rapporto tra Campari Group e il mondo dell’arte e della cultura, in modo sempre innovativo e contemporaneo.”

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

The Spiritheque- Behind the Stories Beyond the Spirits è una mostra a ingresso libero, con prenotazione obbligatoria. I visitatori possono prenotare la propria visita guidata scrivendo a corporate.communications@campari.com

THE SPIRITHEQUE

Lanciato nel 2019, The Spiritheque è un progetto editoriale e artistico che ospita 34 storie illustrate e animate realizzate grazie alla collaborazione con autori e illustratori provenienti da tutto il mondo. A metà strada tra la riscoperta di un archivio segreto e una galleria d’arte virtuale, The Spiritheque nasce come piattaforma digitale per raccontare luoghi e persone, misteri e suggestioni legati alle marche del Gruppo, accompagnati da interpretazioni grafiche che seguono molteplici stili di narrazioni.

Il progetto vuole riproporre in modo innovativo e contemporaneo lo storico legame tra Campari e il mondo dell’arte e della cultura, seguendo le orme di Davide Campari, l’imprenditore che è stato pioniere nel mondo della comunicazione e mecenate delle arti, le cui rinomate collaborazioni con gli artisti del suo tempo hanno contribuito a costruire il marchio Campari trasformandolo nell’icona che è oggi.

+Info: The Spiritheque | Campari Group
www.camparigroup.com

Scheda e news: Davide Campari-Milano

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Kimbo Barista Experience Premium Selection capsule in alluminio - Espresso Barista 100% Arabica - Barista Espresso Napoli - Espresso Barisita Ristretto

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina