beverfood
| Categoria Notizie Birra | 3541 letture

ETTAL CURATOR, la birra dalla tradizione monastica tedesca, distribuita da Interbrau

ETTAL-CURATOR-33cl

Birra Tedesca Tradizione Ettal Monastica Birra Curator Ettal Curator Distribuzione Interbrau Tedesca

La storia della birra si perde nella notte dei tempi, ma oggi non è facile trovare esempi di una tradizione tanto antica. Ecco perché avere di fronte una Ettal Curator, tedesca dalla ricetta quadricentenaria, è un’esperienza indimenticabile tanto dal punto di vista sensoriale quanto da quello emozionale. Una specialità che fa rivivere la tradizione del Monastero Benedettino di Ettal.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Un’Abbazia Benedettina tedesca risalente addirittura al 1330, fondata nientemeno che dall’Imperatore Ludovico IV di Baviera, tutt’oggi pienamente attiva sia sotto l’aspetto “spirituale” che in quello delle attività produttive artigianali.

È questa, in due righe, la descrizione del Monastero di Ettal, conosciuto nel mondo soprattutto per la sua produzione di birra, un’attività risalente addirittura al 1609.

Oggi l’Abbazia produce la sua Ettal Curator basandosi sulla stessa ricetta di allora, all’interno delle stesse mura, risultando pertanto una delle ultime testimonianze della più antica tradizione brassicola bavarese, quella legata al lavoro dei monaci che producevano la birra per il sostentamento della propria comunità.

Ettal Curator è una Doppelbock dal colore scuro, con eleganti riflessi color rame che ne nobilitano l’aspetto. Basta versarla in un ampio calice per farsi travolgere da aromi intensi che vanno dalla noce alla pera caramellata.

In bocca il viaggio sensoriale continua, con un corpo pieno e rotondo sostenuto da note tostate, con un sentore di ciliegie al maraschino che ricorda da vicino la torta Sacher.

Prodotta dai monaci benedettini secondo i dettami del Reinheitsgebot, l’Editto tedesco della Purezza emanato nel 1516, che prevede l’impiego solamente di acqua purissima, malto d’orzo e luppoli delle migliori qualità, Ettal Curator ben rappresenta lo spirito monastico che si respira all’interno dell’Abbazia di Ettal.

Una scelta che il distributore Interbrau ha fatto per sostenere uno dei più fulgidi esempi della tradizione brassicola monastica tedesca e promuoverla in Italia e nel mondo.

+info: www.interbrau.it

INFOFLASH/INTERBRAU

Interbrau è l’azienda italiana di riferimento per le specialità birraie di qualità. La società padovana è stata fondata nel primo dopoguerra da Luigi Vecchiato, successivamente affiancato dai figli Sandro e Michele che hanno sviluppato nel tempo l’azienda, portandola a coprire tutte le regioni d’Italia, con un ricco portafoglio di specialità birraie provenienti da tutto il mondo.. Distinte dal carattere e dall’unicità, le birre che Interbrau propone sono frutto di un’attenta attività di ricerca e selezione, animata da un lungo know-how e da una passione birraia responsabile, che vuole dare continuità alle più antiche e sapienti tradizioni artigianali dei mastri birrai. Le nobili degustazioni di queste birre offrono infatti ai sensi emozioni ataviche nella cui profondità si ritrovano i tratti originali del colore, della pienezza gustativa e della ricchezza olfattiva che il mastro birraio ha originariamente concepito, facendo rivivere intatta la bontà, la naturalità, la sicurezza e la lavorazione di un tempo. Sandro e Michele Vecchiato, che oggi dirigono l’azienda, sono coadiuvati da un team professionale di collaboratori, tutti orientati verso un’autentica “passione per la birra”.

Contact: comunicazioni@interbrau.it

ettal_front_content

LEGGI ANCHE


+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Ettal Curator Curator Ettal Birra Tedesca Birra Interbrau Monastica Distribuzione Tradizione Tedesca


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Interbrau: novità e conferme a Beer Attraction

14/02/2017 - Torna uno degli appuntamenti clou della stagione birraria italiana (e non solo): Beer Attraction, la kermesse riminese che riunisce il meglio della produzione nazionale e...

SCHNEIDER WEISSE amplia la gamma delle proprie weizen in fusto disponibili tutto l’anno

26/02/2015 - Gli amanti italiani dello stile Weizen ne saranno entusiasti: infatti, si moltiplicano per loro le occasioni di degustare una fresca Schneider Weisse TAP 4 o TAP 5 appena...

Un caldo Natale con Liefmans Gluhkriek, la “birra brulè”

21/12/2017 - È ormai un appuntamento classico per tutti gli amanti della tradizione birraria belga: Glühkriek, la birra brulé che da sempre riscalda l’inverno degli appassionati dello...

Torna la primavera e con essa La Trappe Puur, prima birra trappista biologica

31/03/2017 - Malto d’orzo e luppoli provenienti da coltivazioni biologiche, processo di produzione effettuato completamente grazie ad energia sostenibile. E poi tutto il know how di u...

Schneider Weisse Aventinus Eisbock: la birra nata dal ghiaccio  

14/12/2018 - Dal 2002, Aventinus Eisbock è la birra invernale bavarese per eccellenza: nata da un’intuizione del carismatico Hans-Peter Drexler, mastro birraio di Schneider Weisse, vi...

Schneider Aventinus Eisbock, la birra invernale nata grazie al freddo

09/12/2015 - Quella della Schneider Weisse Aventinus Eisbock è una storia che contribuisce a rendere ancora più magico, se possibile, il mondo della birra speciale. La Eisbock, birra ...

Interbrau Birra per Passione: Birra a… regola d’arte

13/10/2016 - Una birra speciale si può definire a tutti gli effetti un’opera d’arte. In bilico tra scelta della materia prima, studio della realizzazione e libero sfogo alla propria c...

Blanche-Namur-range

BLANCHE DE NAMUR, la bière blanche d’oro… in alluminio!

09/09/2014 - Blanche de Namur, fresca medaglia d’oro all’International Beer Challenge, entra nel “club” delle birre speciali ed artigianali in lattina. L’apprezzatissima birra bianca ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quindici + 17 =