Pinterest LinkedIn

Per la tredicesima volta alla EBS salgono sul podio le migliori birre, che convincono per gusto e qualità. Non per ultimo è stato l’enorme tripudio di partecipanti che in questi dieci anni ha fatto della EBS uno dei più prestigiosi premi internazionali del settore birrario.

EBS_Verleihung_final

Come già nelle edizioni passate, anche quest’anno la Hirt si è portata a casa un successo, e che successo!
Dopo essersi di fatto guadagnata un posto fisso sul podio nella categoria delle lager rosse e ambrate con l’argento del 2014 e il bronzo del 2015, la «Hirter 1270er» si è quest’anno aggiudicata il gradino più alto, per di più a fronte di una concorrenza da record.

ORO alla «Hirter 1270er»
Nella categoria lager rosse e ambrate

In termini di aspetto, la 1270er si distingue per il colore ambrato fulgido, mentre sul palato brilla per le sue note maltate lineari che ricordano il miel di bosco e la dolcezza dei fiori. Un rimando diretto alle origini della 1270er è l’acqua di sorgente, straordinariamente pura e dolce, proveniente dalla fonte montana della Hanselbauerquellen che sgorga proprio dirimpetto al birrificio Hirt. La particolarità di quest’acqua è che presenta una composizione talmente ideale da non richiedere alcun tipo di trattamento prima di essere utilizzata nel processo di birrificazione.

Anche quest’anno l’EBS ha registrato un aumento dei partecipanti così che la medaglia d’oro aggiudicata alla Hirter 1270 diventa ancora più significativa. Tra le 2.103 birre provenienti da 44 paesi in lizza sono stati attribuiti per ognuna delle 57 categorie soltanto un oro, un argento e un bronzo. La giuria composta da 124 membri, mastri birrai, sommelier e conoscitori certificati, ha valutato i prodotti in concorso durante una degustazione anonima giudicandoli in base ai più disparati criteri di natura, però, puramente organolettica come il profilo aromatico, il gusto e l’odore, questo per garantire una posizione il più possibile simile a quella che sarebbe la percezione del consumatore.

«Dopo che negli ultimi due anni con la nostra 1270er abbiamo sempre mancato per un soffio il grande colpo, il fatto che quest’anno siamo stati premiati con l’oro ci rende naturalmente tanto più orgogliosi», ha sintetizzato Raimund Linzer, mastro birraio della Hirt. «I nostri costanti buoni piazzamenti alla European Beer Star, a fronte di una concorrenza sempre più aspra, non riflettono soltanto il lavoro coscienzioso e straordinario di tutto il nostro staff, ma incarnano anche la passione con cui facciamo la nostra birra».

+Info: www.hirterbier.atdieter.jussner@hirterbier.at

1270er_EBS_IT_10x15

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

quattro × 5 =