Pinterest LinkedIn

Quattro appuntamenti, uno più importante dell’altro per il mondo che ruota attorno al caffè, alla pasticceria, al panettone e all’innovazione. Il poker d’assi degli eventi di HostMilano (la manifestazione si terrà “live”, e in piena sicurezza grazie al protocollo Safe Together, con la possibilità di accedere anche a TUTTOFOOD e MEAT-TECH con il biglietto acquistabile online cliccando su www-host.fieramilano.it/visitare/biglietteria.html) comincia con gli ultimi arrivati, i campionati SCA 2021 – World Barista Championship, World Brewers Cup e World Cup Tasters Championship. Grazie all’accordo raggiunto da Fiera Milano con Specialty Coffee Association (SCA), l’associazione che rappresenta in tutto il mondo migliaia di professionisti del caffè, dai produttori ai baristi, i padiglioni di Rho Fiera vedranno lo svolgimento delle tre “gare” che segnano il ritorno in grande stile del mondo del chicco nero all’interno della fiera.

 

Databank torrefatori torrefazioni caffè Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

A celebrare l’innovazione in tutte le sue forme penserà, come sempre, SMART Label – Host Innovation Award, il concorso giunto alla sua quinta edizione aperto a tutte le aziende innovative organizzato da Fiera Milano e HostMilano in collaborazione con POLI.Design Consorzio del Politecnico di Milano con il patrocinio di ADI – Associazione Italiana per il Disegno Industriale. Un premio – quest’anno sono state ben 79 le candidature provenienti dalle aziende italiane ed estere più proiettate verso il futuro, mentre i vincitori delle tre categorie Innovation SMART Label, Green SMART Label e SMART Label saranno annunciati all’inizio di settembre – che conferma una volta di più il ruolo di Host come un palcoscenico sempre aperto dove celebrare il binomio tra innovazione e Ho.re.ca. Non a caso, infatti, già il 16 settembre, a più di un mese dal kick-off della manifestazione, avrà luogo un live webinar dal titolo “Sustainability and human hospitality: ripensare e innovare l’accoglienza per offrire l’esperienza di un Paese in ripresa” (ore 11.30 – 13.00), che vedrà la partecipazione sia del POLI.Design che di alcune aziende premiate, con l’ambizioso obiettivo di tracciare le linee guida dei nuovi paradigmi dell’ospitalità.

Sarà invece il Maestro dei Pasticcieri italiani e mondiali l’ideatore del concept “Pasticceria di Lusso nel Mondo by Iginio Massari”, l’evento che metterà uno di fronte all’altro alcuni tra i più importanti interpreti del settore a livello mondiale. Tra questi, solo per fare alcuni nomi, ci saranno pastry chef come Vincenzo Tiri, Davide Comaschi e Riccardo Bellaera; Massimo Giubilesi (tecnologo Alimentare fondatore e CEO di Giubilesi & Associati e Presidente di FCSi Italia) e Gino Fabbri; Giovanni Pina e Fabrizio Galla; Andrea e Nicola Pensa e Gilbert Jouvaud. Per tutti con l’aiuto di Iginio, Debora e Nicola Massari, si tratterà di discutere dell’evoluzione della pasticceria di lusso a livello mondiale.

Torna infine ad Host2021 con la sua seconda edizione, Panettone World Championship, il campionato a cura dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, che celebra il lievitato tricolore più famoso al mondo: il panettone tradizionale artigianale. Saranno ammessi quattro rappresentanti dall’estero e trenta dall’Italia, per un totale di 35 panettoni che concorreranno alla semifinale del 22 ottobre nella sede di ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, a Parma. Di questi, soltanto 20 andranno in finale che si svolgerà domenica 24 ottobre ad HostMilano 2021.

+Info: host.fieramilano.it/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Ice Cube - Made of Coolness - Ghiaccio alimentare

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

nove − otto =