Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Raccontare il vino non è mai cosa semplice: che sia un punto di vista storico o organolettico, servono sensibilità, cultura, tatto. O più semplicemente, è necessario trasmettere qualcosa che non sia esclusivamente un sapore o un odore, e Santa Margherita Gruppo Vinicolo ci riesce con carta e penna: Exploring Taste è la guida vinicola del gruppo, un magazine lifestyle alla seconda uscita, un racconto del vino che esplora il gusto del vivere in tutte le sue sfaccettature. 

“L’evoluzione della bellezza” è il tema della pubblicazione, un filtro a colori che cattura cibo, vino, personalità, paesaggi. Filosofia e stile di vita corrono allo stesso ritmo in un viaggio alla scoperta del gusto per il bello e delle eccellenze italiane e internazionali. Una finestra sul mondo, percorso da un parallelo all’altro seguendo le orme, bianche o rosse che siano, del vino: Russia, Australia, Nord Italia, Giappone, Messico. A qualsiasi latitudine, Exploring Taste descrive e permette di vivere i migliori “wine places”, luoghi esclusivi dove degustare un calice di vino significa assaporare atmosfere uniche. Una selezione di posti esclusivi e di personaggi indimenticabili, ma anche un excursus tra le vigne del Prosecco o un’immersione nella gastronomia toscana.

Un viaggio dunque, che ha come guide personaggi eccellenti o influenti, e non soltanto provenienti dal panorama del food and beverage. Exploring Taste si siede per chiacchierare con la regista Sofia Coppola, che racconta in esclusiva la sua passione per la cucina e il vino, il legame con le sue origini italiane e la vigna di famiglia in Napa Valley, California: a sette anni era a pigiare l’uva con i piedi scalzi, nella vigna che il padre Francis Ford Coppola aveva acquistato grazie al planetario e travolgente successo de “Il Padrino”. Oppure un’intervista allo chef Massimiliano Alajmo, tre stelle Michelin ottenute in età giovanissima, che racconta la sua filosofia di cucina.  Un percorso che somiglia a una passeggiata a tappe, ognuna delle quali in compagnia di nomi importanti: la più rispettata critica di vino del mondo, Jancis Robinson, e Giovanni Bonotto, direttore creativo di Bonotto, la fabbrica da cui escono i migliori tessuti per le migliori passerelle del mondo.

Exploring Taste è anche arte, design, architettura e fotografia: una serie di splendidi scatti, opera di fotografi di fama internazionale, corredano tutti gli articoli e le interviste. Non resta che sfogliare, e iniziare il viaggio.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Scrivi un commento

5 − 3 =