Pinterest LinkedIn

Secondo quanto riferisce www.casertanews.it, Invitalia e Ferrarelle, azienda leader nel settore delle acque minerali, hanno firmato un contratto di sviluppo per ampliare lo stabilimento di acque minerali a Riardo (Caserta). L’accordo è stato siglato da Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia, e Carlo Pontecorvo, presidente e amministratore delegato di Ferrarelle. L’investimento complessivo è di 34,1 milioni di euro, di cui 25,5 concessi da Invitalia, tra contributo in conto impianti e finanziamento agevolato.

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Il programma di sviluppo industriale consentirà di potenziare il sito produttivo campano con la realizzazione di due nuovi capannoni, un magazzino automatico e un impianto di rigenerazione per ridurre i costi di esercizio. Saranno, inoltre, realizzate nuove linee di imbottigliamento e produzione di preforme in PET. “Con questo accordo – ha affermato Domenico Arcuri – Invitalia investe su una significativa realtà industriale del Mezzogiorno. La riduzione dei tempi e le semplificazioni amministrative garantite dal Contratto di Sviluppo si confermano strumenti molto vantaggiosi per le imprese che, anche e soprattutto nel Mezzogiorno, vogliono modernizzare i sistemi di produzione e accrescere la propria competitività”.

“Un impianto di produzione di preforme in PET- spiega Carlo Pontecorvo – ottenute con l’utilizzo di materiale riciclato, così come consentito dalle recenti normative europee in materia di imbottigliamento, rappresenta un significativo esempio di attenzione all’ambiente in un territorio spesso citato per la sua scarsa cultura nella protezione dello stesso. Ferrarelle, da sempre concretamente attenta al suo territorio ed alla sostenibilità, coglie, grazie ad Invitalia, una nuova e assai importante opportunità di un progetto di serena crescita e sviluppo, per se stessa e ancor di più per il suo territorio”.

Grossisti importatori distributori bevande alimentari Banchedati Database excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Tabella Campi records Industria Alimentare e Ingrosso

FERRARELLE

Ferrarelle conta oggi circa 370 dipendenti. Le direzioni marketing e commerciale sono a Milano, mentre la sede operativa è a Riardo (Caserta), dove si trova anche il parco sorgenti delle acque Ferrarelle, Santagata e Natìa. Le fonti Boario e Vitas (Vitasnella) si trovano invece a Darfo Boario Terme in provincia di Brescia. Ferrarelle SpA è il quarto produttore nel settore delle acque minerali, con una quota di mercato a volume di oltre l’8%. Nel 2011 sono stati imbottigliati circa 900 milioni di litri di acque minerali negli stabilimenti di Riardo e Boario. Ferrarelle SpA opera anche al mercato internazionale con l’obiettivo di raggiungere importanti quote soprattutto attraverso l’esportazione dell’effervescente naturale. Ferrarelle, accompagnata dalla piatta Natìa. E’ esportata in oltre 40 paesi nel mondo, con un focus soprattutto su UK e USA, posizionandosi nel segmento del fuori casa ed in particolare nei delicatessen, top hotel e restaurants, aspirando ad essere presente in pochi e selezionati punti di consumo per mantenere alta la percezione del brand.

www.casertanews.it/public/articoli/2015/01/15/124310_imprese-riardo-invitalia-ferrarelle-investimenti-34-1-milioni-campania-ampliare-stabilimento-riardo.htm

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Sigep 2022 - Rimini Expo Center - 22-26 Gennaio 2022 - The Italian Way to Dolce Vita

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

16 + 5 =