beverfood
| Categoria Notizie Vino | 2360 letture

FERRARI: in crescita a due cifre ed ora a Rio 2016 con Casa Italia

Ferrari Rio 2016 Italia Spumante Casa Lunelli Cifre

Cifre Casa Rio 2016 Spumante Lunelli Ferrari Italia

Nel 2015  il fatturato di Ferrari F.lli Lunelli è cresciuto del 12%,  portandosi a 56,2 Mn/euro,  con un utile netto da 4 a 7,8 Mn/euro. Nel primo trimestre del nuovo anno il gruppo trentino ha addirittura aumentato le vendite del 27%  e, quindi, anche per il 2016 si prospetta un incremento del fatturato a due cifre. E’ quanto riferisce Il Sole 24 Ore in un articolo del 20 luglio scorso a firma Emanuele Scarci.


«Siamo cresciuti a doppia cifra sia in Italia che all’estero – ha commentato l’AD Matteo Lunelli  -. Bene negli Usa, in Giappone e perfino in Brasile, nonostante le barriere tariffarie. Sta cambiando la percezione delle bollicine italiane: quello che un tempo era il monopolio dello champagne sta facendo spazio a un alternativa di qualità, il Trentodoc». «Il nostro obiettivo è di associare il Ferrari allo stile di vita italiano – spiega Lunelli -. A Expo abbiamo guadagnato enorme visibilità e 80 delegazioni hanno brindato con Ferrari Trentodoc. Inoltre abbiamo sostenuto un’intensa attività di comunicazione, con importanti riconoscimenti internazionali». Per le Cantine Ferrari l’Italia rimane comunque centrale. «Siamo sempre concentrati – specifica l’imprenditore – sul canale Horeca, quello di qualità. Trascuriamo la grande distribuzione troppo mirata sulle promozioni: ce lo possiamo permettere. La domanda per il Perlé e Giulio Ferrari è superiore alla disponibilità. Dobbiamo decidere solo a chi vendere e dove».

+info: http://food24.ilsole24ore.com/2016/07/ferrari-brinda-la-crescita-a-due-cifre-alle-olimpiadi-di-rio/

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

FERRARI: BOLLICINA UFFICIALE DI CASA ITALIA A RIO 2016

Dopo i Giochi estivi di Pechino 2008 e Londra 2012, quelli invernali di Torino 2006, Vancouver 2010 e Sochi 2014, Ferrari torna ancora una volta alle Olimpiadi: sarà infatti la bollicina ufficiale di Casa Italia a Rio 2016. Celebrerà le vittorie degli atleti italiani, accompagnerà i moltissimi eventi organizzati dal CONI e animerà Casa Italia alle 19:02, orario che riporta all’anno di fondazione della casa trentina, con il “Ferrari Time –  Aperitivo Italiano”.Il primo tappo salterà il 3 agosto per l’inaugurazione proprio di Casa Italia, ospitata nello spettacolare Costa Brava Clube, che aprirà le porte ad atleti, giornalisti e amici. Un setting unico, idealmente sospeso fra terra e oceano, per un progetto che mira a valorizzare l’Italia a tuttotondo, non solo nello sport, ma anche nel design, nell’arte e nel cibo. Sarà un’Italia autentica, quella presentata a Rio, raccontata attraverso immagini e oggetti iconici che l’hanno resa famosa nel mondo e dove verrà dato molto spazio all’enogastronomia, grazie anche alla presenza dello chef stellato Davide Oldani, Sport&Food Ambassador dell’Italia Team.

ferrari-Matteo-Lunelli-Davide-Oldani
Matteo Lunelli e Davide Oldani

Il signature plate da lui creato per l’occasione si ispirerà a CIAOLÀ, il concept coniato dal CONI per Casa Italia dalla crasi tra il ciao italiano e l’ola` portoghese, all’insegna della contaminazione fra due culture del saper vivere. Dal succo di pomodoro datterino alla polvere di caffè Kafa, nel CIAOLÀ Italia e Brasile sono rappresentati dai loro colori, gusti e profumi, tutti intorno ad una fiaccola stilizzata. L’originalissimo piatto verrà proposto in abbinamento al Ferrari Maximum Brut Trentodoc, che con la sua freschezza e il morbido perlage saprà esaltare questo incredibile mix di sapori.

“Con questo piatto e un brindisi Ferrari vogliamo, insieme a Casa Italia, ringraziare quello splendido paese che è il Brasile per l’ospitalità che ci offre” – commenta Davide Oldani. “Siamo orgogliosi di questa partnership con Ferrari – aggiunge il Presidente del CONI, Giovanni Malagò –. Si tratta di un prestigioso brand italiano che anche a Rio rinnoverà la sua tradizione al nostro fianco. Personalmente sono un convinto sostenitore delle bollicine Ferrari e mi auguro di stappare insieme alle nostre atlete e ai nostri atleti tante bottiglie”. Casa Italia porta, dunque, il meglio dell’Italia in Brasile e in questo contesto non poteva mancare Ferrari, che da oltre un secolo accompagna non solo i successi sportivi dell’Italia, ma anche i momenti istituzionali e culturali più importanti, facendosi ambasciatore di quella speciale Arte di Vivere Italiana che tutto il mondo apprezza.

+info: http://www.ferraritrento.it/news/notizie/casa-italia-brinda-ferrari-ai-giochi-olimpici-di-rio-2016

+ COMMENTI (0)

DonQ Rum distribuito da Ghilardi Selezioni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Lunelli Rio 2016 Spumante Cifre Italia Ferrari Casa


ARTICOLI COLLEGATI:

L’AQUILA REALE RISERVA MILLESIMATA 2002 DI CESARINI SFORZA NOMINATO MIGLIOR SPUMANTE METODO CLASSICO D’ITALIA

24/11/2009 - L’Aquila Reale Riserva Millesimata 2002 TRENTO DOC della Cesarini Sforza Spumanti, dopo aver conquistato i TRE BICCHIERI della Guida Vini d’Italia 2010 del Gambero Ross...

Le marche più vendute di VINI SPUMANTI sul mercato USA

22/07/2014 - Il Corriere Vinicolo del 21.07.14 pubblica la classifica delle principali marche di vini spumanti (sparkling wine, champagne esclusi), sul mercato USA sulla base dei nuov...

IMT: crescono anche le bollicine marchigiane con 15 milioni di bottiglie commercializzate

22/12/2013 - A Natale e Capodanno si brinda autoctono e sotto i 35 euro. Sulla scia del boom degli spumanti italiani – che tolgono fette di mercato allo champagne - crescono anche le ...

MERCATO SPUMANTI 2013: le prime stime 2013 per le bollicine italiane (consumi interni e spedizioni all’estero)

17/01/2014 - Nel 2013 l’Italia ha prodotto 429 milioni di bottiglie con giacenze ridotte al minimo da anni. La prima stima dei consumi mondiali indica in 285-295 milioni di bottiglie ...

Inizia la Milano Wine Week: “Così racconteremo il vino”

08/10/2018 - Finalmente lo sparo tanto atteso, lo start della manifestazione tematica sul vino che promette di fare scintille. La Milano Wine Week è ufficialmente iniziata con i primi...

40 Guide Espresso: l’alta cucina italiana non imita più nessuno

20/10/2017 - Quarant’anni di Guida de L’Espresso. Chi scrive quest’articolo non era ancora nato quando la prima edizione ha visto la luce. Chi scrive quest’articolo ha vissuto “la Gui...

Maurizio Filippi miglior sommelier d’Italia 2016 al congresso AIS di Trento

21/11/2016 - Cartoline da Trento al 50° Congresso dei Sommelier. Un’Associazione Italiana Sommelier in piena forma, con un nuovo campione italiano. Si tratta di Maurizio Filippi, è lu...

Vinitaly 2016 Togni punta sugli spumanti con la linea premium Rocca dei Forti

20/04/2016 - Il Gruppo Togni è una realtà marchigiana attiva nella produzione di vino, ma che tocca anche altri canali del beverage con la birra e la produzione di acqua minerale. L'A...

Conegliano-Valdobbiadene-Prosecco-Superiore-di-Cartizze-DOCG3

CARPENE’ MALVOLTI si onora di numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali

30/06/2014 - Si tinge di oro, argento e bronzo l’estate di Carpenè Malvolti. Una lunga serie di riconoscimenti nazionali e internazionali ha inaugurato la stagione per la storica Casa...

Studio Nielsen su ”Italiani e Natale”: il 96% lo associa al cibo

24/11/2016 - Il luogo preferito dove festeggiare il Natale è "a casa" per il 67% degli italiani intervistati. Due italiani su tre (60%), inoltre, celebrano il Natale a casa dei parent...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

3 × 4 =