Pinterest LinkedIn

Questa è l’ennesima evoluzione del marchio 32 Via dei birrai. Come è ormai noto, la mentalità aziendale è data dallo stesso movimento del cerchio in cui risulta inscritto il logo: una linea curva in grado di disegnare il ciclo della tradizione dell’arte birraia e portarlo alla scoperta di percorsi non ancora tracciati. 32 Via dei birrai compie così un ulteriore passo in avanti e diventa il primo micro birrificio artigianale italiano ad ottenere la certificazione di birra vegana.

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2021 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra
Scarica Ora!!! Guidaonline Birre & Birre 2021 con tutti i marchi di birra

32 Via dei birrai si confronta quindi anche con il mondo vegan, presentando un prodotto naturale e avvalendosi di una certifcazione, la vegan ok, che dona garanzia. VeganOK è una certificazione che nel rispetto della normativa ISO 14021 è definita di 2° tipo e cioè “Etichette ecologiche che riportano auto-dichiarazioni ambientali da parte di produttori, importatori o distributori di prodotti, senza che vi sia l’intervento di un organismo indipendente di certificazione”. Il logo “vegan ok” verrà inserito in retro etichetta a testimonianza di questo passo importante, che riconosce 32 come una vera birra evolutiva.

Maggiori informazioni: www.32viadeibirrai.it/
Fonte: www.promiseland.it/2013/10/07/32-via-dei-birrai-sceglie-veganok/

La filosofia di 32 incontra il pensiero vegan.

Questa è l’ennesima evoluzione del marchio 32 Via dei birrai. Come è ormai noto, la mentalità aziendale è data dallo stesso movimento del cerchio in cui risulta inscritto il logo: una linea curva in grado di disegnare il ciclo della tradizione dell’arte birraia e portarlo alla scoperta di percorsi non ancora tracciati.

32 Via dei birrai compie così un ulteriore passo in avanti e diventa il primo micro birrificio artigianale italiano ad ottenere la certificazione di birra vegana.

32 Via dei birrai si confronta quindi anche con il mondo vegan, presentando un prodotto naturale e avvalendosi di una certifcazione, la vegan ok, che dona garanzia.

VeganOK è una certificazione che nel rispetto della normativa ISO 14021 è definita di 2° tipo e cioè “Etichette ecologiche che riportano auto-dichiarazioni ambientali da parte di produttori, importatori o distributori di prodotti, senza che vi sia l’intervento di un organismo indipendente di certificazione”.

Il logo “vegan ok” verrà inserito in retro etichetta a testimonianza di questo passo importante, che riconosce 32 come una vera birra evolutiva.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

quattro × 3 =