0
Pinterest LinkedIn

Il 2007 è un anno di grande festa per Recoaro che compie 80 anni. Era l’anno 1927 quando lo Stabilimento cominciò la sua attività industriale ed in tutti questi anni Recoaro è rimasta giovane, limpida e trasparente, conquistandosi l’apprezzamento dei consumatori con una qualificata produzione di acque minerali, aperitivi analcolici e bibite rinfrescanti, alle quali si aggiunge ora la nuova Acqua Brillante Tonica. La festa dell’anniversario si è svolta nella cittadina veneta alla presenza dei dipendenti, della popolazione di Recoaro e dei comuni dei dintorni e dell’alta dirigenza del gruppo Sanpellegrino, proprietaria delle fonti.

La storia dello stabilimento Recoaro in provincia di Vicenza è strettamente legata alla storia delle Terme di Recoaro e delle sue acque benefiche già conosciute alla fine del 1600, quando il Conte Lelio Piovene ne divulgò le virtù. Verso la fine del 1700 si diffuse la pratica delle cure idroterapiche che determinò il sorgere di numerosi impianti termali e una notevole espansione alberghiera. Nel tempo ebbero a frequentare le Terme di Recoaro molte illustri personalità, tra cui alcuni membri della casa imperiale degli Asburgo e la Regina d’Italia Margherita di Savoia. Nel 1927, a complemento dell’attività termale, fu avviato lo stabilimento di imbottigliamento dell’omonima acqua minerale che ha rappresentato e rappresenta ancora oggi una delle realtà produttive più importanti della zona.

L’Acqua Oligominerale Recoaro, da sempre apprezzata per la sua leggerezza ed il basso contenuto di sodio, nasce nell’incantevole Conca di Smeraldo, in un’area protetta ed incontaminata circondata dalle Piccole Dolomiti. L’eccezionalità del suo luogo di origine e l’attenzione dedicata al processo produttivo conferiscono all’Acqua Minerale Recoaro un gusto unico che dal 1927 è riconosciuto e amato in tutto il Triveneto. L’Acqua Minerale Recoaro mantiene un profondo legame con il suo territorio di provenienza, poiché ne condivide i valori, lo spirito e le tradizioni.

Nuova Bottiglietta Vetro 200 ml Recoaro[Lo stabilimento Recoaro è noto da tempo anche per la sua produzione di bibite, tra cui emergono il Gingerino, uno dei più popolari aperitivi analcolici nel nord est d’Italia e l’Acqua Brillante, la bibita 100% naturale che da sempre disseta gli italiani. Grazie al pregiato estratto di china (che le conferisce il caratteristico gusto amarognolo), alla purezza degli ingredienti e alla cura posta nella sua preparazione, Acqua Brillante si è da sempre distinta nel panorama delle bibite gassate rinfrescanti. Ed ora Acqua Brillante Tonica, la nuova, eccitante varietà di Acqua Brillante! Preparata secondo le indicazioni di A.I.B.E.S. (Associazione Italiana Barmen e Sostenitori), Acqua Brillante Tonica è stata appositamente studiata per essere facilmente mixabile con altri ingredienti e creare cocktail sempre nuovi ed entusiasmanti.

+ INFO: www.acqualora.itwww.gingerino.itwww.acquabrillante.it

Bevernews elaborata sulla base di dati e documenti aziendali e di informazioni sulla stampa economica e settoriale – ©BEVERFOOD Srl –La presente bevernews può essere ripresa su altri media solo a condizione di citare in chiaro la fonte: Annuari del Bere® www.beverfood.com

CONSULTA LA NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —-> bevande analcoliche

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> bevande analcoliche

annuario acque minerali beverfood

per la presentazione completa –> ANNUARIO ACQUE

per scaricare il modulo d’ordine -> MODULO D’ORDINE ANNUARI

Ora è anche disponibile la copia in pdf dell’annuario da caricare sul proprio pc. Il pdf consente la consultazione immediata dell’annuario sul pc, l’utilizzo di rapidi strumenti di ricerca ed il linkaggio diretto a numerosi siti web riportati nell’annuario. Per saperne di più e ordinare una copia telefonare a Beverfood allo 0292806175

The San Benedetto Lattina special design Naba Edition

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

2 × quattro =