Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Il 2017 è stata un’annata da ricordare per il Cognac. Non parliamo di bottiglie per collezionisti, bensì dei numeri in forte crescita dello Spirits francese per antonomasia. Si tratta infatti di un’annata da quasi 200 milioni di bottiglie di cognac spedite. Un dato particolarmente lusinghiero e che fa bene al settore viste le battute d’arresto registrate sul mercato francese.

Sono state  spedite l’equivalente di 197 milioni di bottiglie di 70 cl in giro per il mondo l’anno scorso, ovvero un aumento del + 10%.

In termini di valore, il National Interprofessional Cognac Bureau (BNIC) ha registrato una crescita del + 14% per un fatturato di 3,15 miliardi di euro nel 2017. L’Europa ha registrato + 5,7% e + 8,7% rispettivamente in volume e valore, Nord America + 11,4% e + 12,6%, Far East + 11,3% e + 18,4% e altre aree tra cui Africa e Oceania + 13,2% e + 17,3%.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

sei + 19 =