Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Lo Champagne trema, le bollicine straniere stanno crescendo, e non poco, nel gradimento dei francesi. Secondo i dati di Kantar Worldpanel diffusi dalla rivista francese Rayon Boissons, infatti, i vini spumanti stranieri hanno guadagnato due punti di penetrazione nel 2017 rispetto al 2015, vale a dire 400.000 case in più dell’anno precedente. 

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

In sette anni, la base clienti è più che raddoppiata per raggiungere 10,1 punti di penetrazione sul totale del mercato. A trainare questa crescita sono soprattutto le bollicine italiane trainate dal prosecco, che guidano la salita con un bel + 1,8 pt, ma il cava spagnolo non è da meno, con una crescita del + 0,7 pt.

 

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

12 − 6 =