Federico Bellanca
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 624 letture

In Francia grandi progetti per il Spiritourismo: il Calvados vuole accogliere 200mila turisti/anno

Calvados Experience Progetti Turisti/anno Spiritourismo Calvados Calvados Père Magloire Accogliere Mela Francia Mila

Calvados Père Magloire Turisti/anno Francia Progetti Accogliere Calvados Mela Calvados Experience Mila Spiritourismo

© Riproduzione riservata

Se il turismo in vigna è ormai una bellissima realtà, affermatasi in tutti i principali paesi produttori, e che coinvolge piccoli agriturismi e grandi cantine con veri e propri musei, in Italia ancora si parla poco di Spiritourismo. No, non stiamo parlando di esperienze trascendentali o mistiche, bensì del turismo legato alla produzione degli Spirits.

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

Al solito, l’esempio lo propongono i cugini francesi. Oltralpe grandi realtà come Spirit France, un gruppo normanno che possiede il Calvados Père Magloire hanno grandi ambizioni in questa direzione. Questa primavera è stato inaugurato un nuovo circuito per visitare Pont-l’Evêque chiamato “Calvados Experience”.

Questo percorso di 3.000 m²  copre la storia della Normandia fino alle fasi di degustazione, produzione del distillato di mele e la presentazione dei loro prodotti. Il leader del mercato ha l’ambizione di ricevere su questo sito aperto tutto l’anno (fatta esclusione di gennaio) fino a 200.000 visitatori nel 2018.

http://calvados-experience.com/

 

© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

Nardini 240 anni - 1779 Bortolo Nardini Distilleria a Vapore

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Calvados Père Magloire Accogliere Francia Mela Turisti/anno Calvados Progetti Spiritourismo Mila Calvados Experience

ABI Professional Associazione Barmen Italiani

ARTICOLI COLLEGATI:

Les Grands Chais per la prima volta al Vinitaly guarda all’Horeca

17/04/2019 - I grandi vini francesi come sempre protagonisti a Vinitaly nell’area D, quella dedicata a vini di importazione di qualità. Le Grande Chais de France rappresenta una realt...

In Francia Coca Cola Light cambia nome, e arriva al gusto Mango e Lime

09/04/2019 - Dopo oltre trent'anni in Francia, il marchio Coca-Cola light cambia il suo nome, e con l'occasione propone un nuovo look e presenta due nuove varietà. Adesso la versione ...

Una Start-Up francese ha creato la prima bottiglia fatta con il Lino

25/03/2019 - Grazie a una start-up di Tolosa, è ora possibile consumare vini contenuti in bottiglie ecologiche e riciclabili in lino. Progettata e sviluppata dalla società Green Gen T...

MZB Group trionfa in Francia: “prodotto dell’anno 2019” per le capsule compostabili

15/03/2019 - Massimo Zanetti Beverage Group ha ottenuto due riconoscimenti autorevoli in Francia che dimostrano l’elevato apprezzamento del marchio e dei suoi prodotti. In particolare...

Peroni conquista i francesi con la nuova bottiglia dallo stile innovativo

14/03/2019 - Birra Peroni è ormai da anni la birra italiana più conosciuta e amata al mondo. Se in Inghilterra è un vero e proprio prodotto di culto, in Francia è riuscita a ritagliar...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quindici + quindici =