Federico Bellanca
| Categoria Notizie Vino | 2093 letture

Freixenet acquisita da Henkell: Nasce il più grande gruppo mondiale di vini spumanti

Henkell Freixenet Spumanti Vini Mondiale Bollici

Bollici Mondiale Freixenet Henkell Spumanti Vini

© Riproduzione riservata


L’internazionalizzazione del mondo del vino sembra non avere più limiti, soprattutto per quanto riguarda gli spumanti. Se infatti solo settiamana scorsa pubblicavamo la notizia del prosecco di Freixenet che sbarcava in Francia, oggi sono proprio i produttori Catalani ad assistere a uno sbarco sulle proprie coste, e di una dimensione tale da poter cambiare il mondo delle bollicine a livello globale.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Infatti Il produttore tedesco di spumanti Henkell ha annunciato oggi di aver acquisito la maggioranza del gigante spagnolo di cava Freixenet, con l’ambizione di diventare il leader mondiale nello spumante. “Henkell, la filiale del gruppo Oetker (in Italia Cameo) specializzata in spumanti, vini e liquori, ha firmato un accordo per l’acquisizione del 50,67% delle azioni di Freixenet S.A.”, ha dichiarato un comunicato congiunto di entrambe le società. L’importo della transazione, le cui discussioni sono durate due anni, non è stato divulgato, ma diversi media parlano di una somma che si avvicina ai 220 milioni di euro. “Con questa firma, il gruppo diventerà il leader mondiale degli sparkling wine” .

Freixenet è leader nel settore della cava e rivendica un metodo di produzione simile a quello dello champagne francese, ma con un prezzo di partenza che è la metà di quello di una bottiglia di champagne più economica. Lo spumante secco Henkell è prodotto di punta della società tedesca, nota in Italia per il Prosecco Mionetto e specializzata nella vendita di vino spumante Prosecco esclusivamente prodotto nella regione Veneto. “Con Henkell, abbiamo trovato un partner a lungo termine, che rafforzerà fortemente Freixenet e ci aiuterà a preservare la nostra identità e tradizione con una maggiore presenza internazionale”, ha dichiarato il presidente della società spagnola José Luis Bonet Ferrer. Tuttavia, il quartier generale di Freixenet, che stava pensando di trasferire la sua sede fuori dalla Catalogna, rimarrà nella regione spagnola.

LEGGI ANCHE

Freixenet, leader dei Cava spagnoli, si lancia nel mondo del Prosecco conquistando UK e Francia

16/03/2018 - Freixenet il leader del cava spagnolo prova a lanciarsi nel vino italiano proponendo il proprio prosecco.     Il numero uno dei vino effervescenti ...


© Riproduzione riservata

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Spumanti Bollici Mondiale Freixenet Vini Henkell


BEER ATTRACTION - 16-19 febbraio 2019 Rimini fiera - specialità birrarie, alle birre artigianali e al food per il canale Horeca

ARTICOLI COLLEGATI:

i Cava spagnoli puntano all’export, e ripartono dalla bottiglia…

22/03/2017 - Negli ultimi anni abbiamo assistito alla crescita degli spumanti italiani all’estero, soprattutto trainati dal fenomeno Prosecco. Questi vini si sono affermati un po’ ...

Freixenet lancia C’est Moi, il vino fermo per i millennial

07/05/2018 - Aria di novità in casa Freixenet. Il gruppo catalano, leader mondiale nel settore della cava, ha annunciato  il lancio internazionale di una gamma di vini fermi a suo mar...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

12 − cinque =