Pinterest LinkedIn

Nell’universo del gelato ormai non si contano più i gusti più strani. E sempre ci si chiede che gusto possa avere un gelato al gorgonzola o al sedano. E quello alla birra: “dolce un po’ amaro?”. Ebbene sì, il gelato alla birra esiste ed è anche molto buono. Quando arriva il caldo, rappresenta un’ottima alternativa al bicchiere di birra e, al contrario di quest’ultima, non contiene alcol. La gradazione alcolica infatti si perde quasi completamente durante il processo di produzione, che prevede esattamente lo stesso procedimento per un gelato classico, con la colatura a filo della birra prescelta.

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2021 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra
Scarica Ora!!! Guidaonline Birre & Birre 2021 con tutti i marchi di birra

Attualmente sono diversi gli artigiani che si sono cimentati in questo esperimento: la maggior parte utilizza birra chiara, forse proprio perché essendo più “beverina” e leggera meglio si adatta all’idea spumosa e fresca del gelato, mentre una birra rossa o scura darà decisamente un gusto più intenso. Ma non solo i piccoli produttori: anche grandi case birrarie hanno lanciato il loro gelato, spesso in concomitanza di festival e manifestazioni estive, puntando su un pubblico giovane. E tuttavia, questo prodotto non è necessariamente legato alla stagionalità.

 Il gelato alla birra, oltre a rappresentare un ottimo dessert (provatelo per esempio con una spolverata di cannella o con amaretto sbriciolato), si presta benissimo ad accompagnare piatti salati, specie se prodotto con birre più strutturate e dai sentori decisi. Pensiamo a una degustazione di formaggi o a dei crostini con salmone affumicato, fino a piatti più elaborati e complessi. Per chi volesse cimentarsi, la ricetta base prevede l’utilizzo di 200 g di panna liquida, 150 g di zucchero semolato, 150 cl di latte intero, 2 tuorli e 20 cl di birra. Quale? Io adoro quello alla Weiss: resterete estasiati nella preparazione della classica banana split, dove le note “bananose” tipiche di tale birra si uniscono amorevolmente al frutto e alla panna. Provare per credere.

FONTE: www.leifoodie.it/2014/05/14/nuovi-sapori-il-gelato-alla-birra/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

12 − sette =