Zarmalana
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali | 2689 letture

Gelsomina Style: a Milano una nuova idea di pasticceria contemporanea

Gelsomina Contemporanea Nuova Apertura Milano Idea Pasticceria Caffè Style

Nuova Apertura Pasticceria Gelsomina Milano Caffè Style Contemporanea Idea

© Riproduzione riservata


Da Gelsomina si sta bene. Ci devi andare apposta, ma una volta entrato ti si apre un mondo. Già dall’esterno si percepisce l’accoglienza. Una piccola rientranza ripara dall’accesso in strada in Via Carlo Tenca, zona Repubblica. Ci si sente al rifugio, in un nuovo format che nasce come pasticceria, ma rivoluziona il concetto tradizionale a cui siamo abituati. Ad accoglierci Ilaria Puddu, instancabile animatrice di format di locali di successo a Milano insieme al socio Stefano Saturnino, fondatore della catena Panini Durini, con cui ha creato altre storie da raccontare nel mondo della pizza come Marghe e Pizzium. Ma Gelsomina è qualche cosa di diverso, una vera chicca che parte dal dolce e abbraccia tutte le fasce orarie della giornata.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

“Volevo un posto dove potere esprimere sia il gusto del bello con arredi in stile vintage, con la possibilità di sfruttare il laboratorio di pasticceria che rifornisce tutti i dolci per i nostri locali di Milano- racconta Ilaria- L’arredo è stato seguito personalmente da me, cercando di recuperare gli oggetti in mercatini e da rigattieri. Le sedie per esempio le ho fatte fare da un artigiano di Orvieto, poi ci sono le tazze in porcellana, i piatti, davvero qui di standardizzato non c’è nulla”.

Per gente che di professione apre locali e li fa funzionare, ci sorge spontanea la domanda se il format di Gelsomina possa esse ripreso anche da altre parti. Ma la domanda originaria è da dove nasce Gelsomina? “Volevamo un nome che rievocasse una nonna o qualche cosa di simile per fare sentire i nostri clienti in una dimensione famigliare. Navigando in rete c’era già tutto, a un certo punto è saltato fuori Gelsomina e abbiamo capito che era il nome giusto da dare al locale. Al momento non pensiamo di espanderci, anche se una formula come questa potrebbe prestarsi bene in aperture magari all’estero, il sogno potrebbe essere Parigi, ma Gelsomina non è un progetto destinato ad essere replicato, almeno nel breve periodo”. La Pasticceria Gelsomina è aperta da poco più di un mese ed è riuscita ad entrare nel cuore degli abitanti del quartiere, in una Milano che cambia, vicino all’arteria principale che porta in stazione Centrale, a due passi dai grandi alberghi che richiamano clientela internazionale.

Un’offerta cha parte dalla colazione e che arriva sino all’aperitivo serale, in mezzo anche proposte per il pranzo, brunch e tanto altro, ma il focus centrale rimane quello della pasticceria. Chi prova i dolci ritorna, noi abbiamo provato un brunch alla domenica e ci siamo lasciati guidare dalle sfiziosità: alici di cetara, arancini, burratine, panelle con avocado. Ambiente conviviale, luminoso e con tanta energia. Ci si sente davvero a casa. Location ideale anche per eventi, feste di compleanno ed eventi aziendali. Il locale originariamente ospitava un negozio di tessuti, si vede il tocco stiloso, dal pavimento con cemento e piastrelle di ceramica dipinte a mano, fichi d’India, ingredienti per il Gelsomina Style. Ispirazione al sud Italia, con tanta Sicilia all’apparenza, ma scovando nel menù si vedono anche piatti tipici della tradizione pugliese e campana. Ma il vero piatto forte della casa è la pasticceria, impressionante la vetrina dei dolci all’entrata, con le tante proposte del pasticciere Marco Spera, che arriva dal ristorante di Filippo La Mantia. Dolci ispirati a un’idea di pasticceria siciliana ma non solo. Dal cannolo siciliano allo zenzero, a una crostatina con crema pasticciera e fichi freschi, passando agli imperdibili maritozzi. Per il futuro anche una selezione di caffè e di thè, potenziando ulteriormente un’offerta già molto ricca.

PASTICCERIA GELSOMINA Via Carlo Tenca 5 Milano- 20124

Tel 02-6671 3696- Orari di apertura 08.00-19.30

© Riproduzione riservata

No.3 London Dry Gin - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Nuova Apertura Pasticceria Milano Caffè Contemporanea Gelsomina Style Idea



Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

Manca poco al Lombardia Beer Fest: l’evento interamente dedicato alla birra artigianale italiana

20/03/2019 - Dal 28 al 31 marzo in piazza Città di Lombardia, a Milano, arriva la quinta edizione di Lombardia Beer Fest, il festival dedicato alla birra artigianale italiana nella pi...

Il countdown per la II edizione di Craft Beer Italy è iniziato: ecco una panoramica di cosa ci sarà

18/03/2019 - Il 27 e 28 marzo il MiCo Lab di Milano ospiterà l’unico evento B2B italiano per il comparto della birra artigianale: CRAFT BEER ITALY, organizzato dalla Fiera di Norimber...

Craft Beer Italy 2019: non solo esposizione e conferenze, ma anche un ricco programma collaterale

13/03/2019 - Dialogo diretto con i massimi esperti internazionali di birra artigianale Degustazioni guidate, neuromarketing, Best Craft Beer Label, Campionato italiano dei beer...

Pasqua 2019, l’uovo si fa a casa. Al Chocolate Academy Center di Milano una ricetta home made

13/03/2019 - Finalmente arriva la Pasqua con le sue uova colorate, è il trionfo del cioccolato e l’unico dilemma è quale gusto scegliere? Fondente o al latte? Bianco o rosa? L’importa...

Tutto il Gavi a Milano: tutte le novità della terza edizione

11/03/2019 - Tutto il mondo beve Gavi, il vino bianco delle colline piemontesi a base di cortese che ha iniziato da qualche anno un importante lavoro di riposizionamento anche in Ital...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

4 × due =