Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

E’ un periodo denso di lavoro e di soddisfazioni per Ghilardi Selezioni, azienda di importazione e distribuzione nata nel 2011 specializzata nel settore premium e ultrapremium del beverage. Per il secondo anno consecutivo la società di distribuzione bergamasca è entrata nella prestigiosa classifica del Financial Times “FT 1000: Europe’s Fastest Growing Companies” del 2019, graduatoria che raggruppa le 1000 aziende europee con la maggior crescita nel triennio 2014-2017. Ghilardi Selezioni si è posizionata al 555° posto della graduatoria, registrando una crescita nel triennio preso in esame del 60%, con ricavi nel periodo di 2 milioni di euro, cifre destinate ancora a crescere come conferma la chiusura di bilancio al 2018 che si attesta a 2,95 milioni di euro di fatturato.


“Stiamo continuando a crescere ed espanderci, il riconoscimento del Financial Times ci stimola a continuare il percorso intrapreso, vogliamo entrare in classifica anche il prossimo anno per la terza volta di fila – spiega Pietro Ghilardi, Ceo e founder della società- Nel 2019 sono iniziate nuove collaborazioni prestigiose e al contempo abbiamo diversificato il portfolio con un importante ampliamento nel settore premium vini di importazione, rimanendo sempre fortemente focalizzati nel mondo dei distillati dove siamo riconosciuti per prodotti di grande qualità a un prezzo giusto”. Le nuove collaborazioni intraprese da Ghilardi Selezioni nel 2019 sono Limestone Branch Distillery con Yellowstone Straight Bourbon Whisky, Kaikyo Distillery con Hatozaki Japanese Whisky, Tassoni, azienda storica di Salò, oltre a dei mandati importanti nel settore wine con dei vini californiani a base di vitigni come Merlot e Cabernet. Nel ramo premium beverage analcolico da segnalare invece la scelta di puntare su una bevanda innovativa come Copenaghen Sparkling Tea, bollicina danese alcolica e analcolica creato con diverse tipologie di tè, mentre a breve arriverà in catalogo Mala Peruviana, un succo di pomodoro greco di alta qualità.

Ghilardi Selezioni Society

Una crescita continua quella di Ghilardi Selezioni, composta da un team giovane, molto motivato e spinto da una forte passione per il settore, supportata da una costante ampliamento del catalogo con prodotti di livello grazie a un lavoro di scouting guidato da Pietro Ghilardi, con investimenti indirizzati nel magazzino per supportare il progetto vini costituito lo scorso anno. “Oltre agli inserimenti di nuovi brand abbiamo investito nella realizzazione di un magazzino a temperatura controllata per lo stoccaggio dei vini, con questa strategia siamo sicuri di ampliare sempre di più il numero di clienti che ci aspettiamo raggiunga la quota di 2.500 per la fine del 2019 continuando nello sviluppo che ci siamo posti. A livello di fatturato l’obiettivo è di chiudere il 2019 a 3,8 milioni di euro di ricavi”. Da segnalare la recente entrata nel Club Excellence, che riunisce i più importanti distributori di qualità in Italia, oltre a una costante attenzione nella gestione della clientela fidelizzata con copertura del territorio nazionale, per una rete che conta circa un centinaio di agenti con target sempre più indirizzato al settore horeca.

Link alla classifica del Financial Time: www.ft.com/content/238174d2-3139-11e9-8744-e7016697f225

INFO www.ghilardiselezioni.com

© Riproduzione riservata

Scheda e news: Ghilardi Selezioni Srl


Luksusowa - Polish Vodka - Potao Heros since 1928 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quindici − tredici =