0
Pinterest LinkedIn

Oltre 5mila metri quadrati, con 100 produttori di cose buone recensiti sul Golosario 2013 di Paolo Massobrio e 100 produttori di vino scelti fra i mille del libro L’Ascolto del Vino. Golosaria, la manifestazione di cultura e gusto dunque raddoppia e sul sito www.golosaria.it è già possibile scaricare l’invito per i giorni 17-18-19 novembre a Milano al Palazzo del Ghiaccio – Frigoferi Milanesi. “Golosaria – dice l’ideatore Paolo Massobrio, che firma l’evento per il settimo anno – rappresenta un laboratorio che quest’anno si animerà intorno al tema dell’irrinunciabile qualità”. Quindi i piatti della tradizione rivisitati secondo l’esigenza di gusto e stili di vita, ma anche la tendenza del barbecue, i corsi di cucina, la pizza secondo i principi della qualità e tanto altro ancora.

Catering Ristorazione Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

“E poi il vino – annuncia Marco Gatti – che si potrà incontrare secondo diverse sfaccettature, con presenze eccellenti e curiose di ogni regione d’Italia”. Il programma, in progress, è già disponibile sul sito www.golosaria.it e rappresenta certamente un assaggio di quell’Italia del gusto che si appresta a vivere l’Expo del 2015.Golosaria è una rassegna di cultura e gusto promossa da Club di Papillon. Un evento in cui si accendono i riflettori sui migliori produttori artigianali d’Italia, selezionati dal libro Il Golosario di Paolo Massobrio. Questi si danno appuntamento, ogni autunno, a Milano e a Torino e in Primavera nel Monferrato, per mettere in mostra le eccellenze gastronomiche di cui l’Italia è ricca.

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

2 × cinque =