antonietta
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali | 1272 letture

Il grande potenziale della Cina nel “new retail” per il caffè

Caffè Retail Potenziale Alibaba Mercato Caffè Starbucks Caffè Cina Luckin Coffee Cina Coffee Shop / Caffetterie

Alibaba Caffè Retail Starbucks Potenziale Mercato Caffè Luckin Coffee Caffè Cina Cina Coffee Shop / Caffetterie

La Cina continua ad essere uno dei più grandi mercati per l’industria delle caffetterie. Il suo potenziale è tale da essere percepito come allettante per le grandi catene internazionali di coffee shop, così come per altri concorrenti, desiderosi di capitalizzare caffè e caffetterie.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Si legge ormai di continuo della crescita della cultura dei coffee shop in Cina, in particolare dello sviluppo di Luckin Coffee, (una start-up con base a Pechino che mira per superare Starbucks), delle ambizioni della catena canadese Tim Horton’s di espandersi nel mercato cinese, o della partnership di Starbucks con Alibaba per introdurre un servizio di consegna a domicilio. Del resto, la Cina è attualmente il secondo mercato più grande al mondo per numero di store a marchio Starbucks, dietro gli Stati Uniti.  Conta infatti circa 3400 negozi in tutto il Paese e mira a raggiungere quota 6000.

La caffetteria americana fondata da Howard Schultz ha recentemente registrato una diminuzione delle vendite e sta affrontando una crescente concorrenza da parte di altri marchi internazionali come Costa Coffee o Tim Hortons, così come il recente player nel mercato, il cinese Luckin Coffee. Quest’ultima, una start-up cinese, è emersa sul mercato delle caffetterie in Cina alla fine del 2017 dimostrando di essere particolarmente competitiva, fino a diventare la seconda catena di negozi di caffè del paese con ambiziosi piani di crescita futura. Nell’agosto 2018 registrava già l’apertura di 660 punti vendita in 13 città della Cina.

 

 

 

Oltre ad una questione di fasce di prezzo – essendo Luckin Coffee lievemente più conveniente rispetto a Starbucks – la neoimpresa cinese risulta essere vincente soprattutto nel servizio di consegna. La caffetteria utilizza infatti un’app che permette di ordinare online il caffè, il quale può essere consegnato a casa o in ufficio o ritirato dal cliente presso uno dei suoi punti vendita.  L’uso della tecnologia è ormai visto come parte della strategia “nuova vendita al dettaglio”. Ad oggi il “new retail” coincide, di fatto, con la digitalizzazione del commercio. Motivo per cui, le aziende più avanguardiste – quelle che conseguentemente riscuotono maggiore successo in termini di fatturato e fidelizzazione del cliente – sfruttano al meglio tutti i sistemi hi-tech offerti dall’era 4.0.

 

Fonte: www.coffeebi.com

 

A cura della Redazione Beverfood.com

© Riproduzione Riservata

+ COMMENTI (0)

Casta la Grappa per Alchimie

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Starbucks Coffee Shop / Caffetterie Potenziale Mercato Caffè Cina Retail Caffè Caffè Cina Alibaba Luckin Coffee



Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

Eppur si muove, il caffè in Italia secondo Andrej Godina

21/05/2019 - Una fotografia dello stato dell’arte del mondo del caffè. L’abbiamo chiesta ad Andrej Godina, assaggiatore ed esperto di caffè. Che come sempre ci ha dato uno sguardo luc...

Nuovo COFFITALIA 2019: panorama sui mercati e su tutti gli operatori della filiera

09/05/2019 - Il nuovo annuario Coffitalia 2019 ricostruisce l'intero settore italiano del caffè che, con un giro d’affari intorno ai 3,9 miliardi di €, è uno dei più caratteristici e ...

Consumo di caffè in ufficio: la forte crescita dei mercati europei

01/05/2019 - In Europa, il valore del consumo di caffè negli uffici è di circa 3,1 miliardi di euro ed è aumentato, in media, del 6,2% negli ultimi tre anni. I primi cinque paesi (Ita...

Caffè Mauro: fatturato 2018 in crescita a € 20,3 Mln, di cui il 40% all’estero

27/03/2019 - Superati per la prima volta i 20 milioni di euro di fatturato nel 2018 per Caffè Mauro – azienda leader nella produzione di caffè dal 1949 – che a gennaio scorso ha chius...

Strauss Coffee, leader nell’Est Europa e Brasile, chiude il 2018 con fatturato di un miliardo di euro

20/03/2019 - Nel 2018 la crescita organica del business caffè in valuta nazionale è stata del 3,1%, con un aumento delle vendite a 4,0 miliardi di NIS (nuovi shekel israeliani) , pari...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

2 × cinque =