beverfood
| Categoria Notizie Acqua Minerale | 7275 letture

Gruppo acque minerali BRACCA chiude il 2012 con un fatturato di 30 mln, con una crescita annuale del 12,4%

dott. Luca Bordogna

Minerali Bracca Acque minerali Fatturato Annuale Acque

Il Gruppo Bracca, uno dei principali produttori di acque minerali in Lombardia, ha chiuso positivamente l’esercizio 2012 mettendo a segno una incremento del +12,4% del fatturato che si è ora portato a ca. 30 mln. di euro. In termini di volumi l’azienda bergamasca, diretta dall’AD Luca Bordogna (cfr foto a lato) è riuscita produrre 265 milioni di bottiglie. L’obiettivo è di arrivare a 285 milioni di bottiglie nel corso del 2013. Le vendite del primo quadrimestre 2013 si sono incrementate del 9% per l’acqua e del 3% per le 12 varietà di bibite in bottiglie (5 milioni di vendite). E’ stato avviato un nuovo investimento allo stabilimento di Clusone che produce l’acqua Pineta: 3,5 milioni di euro per l’installazione di una nuova e moderna linea di produzione completamente automatizzata, che entrerà in attività a fine agosto. L’obiettivo è di raggiungere in pochi anni la quota di 350 milioni di bottiglie (vs i 160 milioni di 5 anni fa). Stanziati altri due milioni per l’allargamento dello stabilimento in Val Seriana. Vi saranno inoltre assunzioni per 4/5 nuovi dipendenti.

GuidaonLine Acque Minerali Beverfood

Il Gruppo Bracca è presente in Italia da oltre 105 anni. Nel 2012 ha lanciato sul mercato la rivoluzione del fardello invisibile, due fili dal peso di tre grammi, uno orizzontale per tenere unite le bottiglie e uno verticale per il trasporto. L’imballo quasi invisibile, ma comodo, efficace ed ecologico va ad affiancare quello tradizionale (imballo in pellicola di plastica termoretraibile), con moltissimi vantaggi sia per l’ambiente, sia per il consumatore. Con il nuovo sistema, infatti, il consumo di energia necessaria per il confezionamento si riduce del 12,4% e la quantità di plastica da smaltire del 14,8%. Il peso della plastica dell’imballo totale, comprensivo delle bottiglie, è ridotto del 14%, valore che sale al 90% se si considera esclusivamente l’involucro esterno. Inoltre il fardello invisibile assicura un’apertura facilitata, senza dover ricorrere alle forbici, più resistenza nel trasporto e una riduzione degli ingombri dei rifiuti dopo l’uso. Tra i primati dell’Acqua Pineta anche quello di essere stata autorizzata dal Ministero della Salute come acqua dei bambini, in virtù della buona concentrazione di calcio e del bassissimo contenuto dii sodio, fosfati e nitrati, che la rendono particolarmente idonea per essere usata nell’alimentazione del neonato e del lattante.

+info: claudia.rota@dscitalia.netwww.fontebracca.itwww.fontipineta.it

banner_bracca

+ COMMENTI (0)

Nardini 240 anni - 1779 Bortolo Nardini Distilleria a Vapore

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Fatturato Acque minerali Acque Annuale Bracca Minerali

Tags/Argomenti: ,


Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

Bracca è official water dell’Experience Exhibition “Capire il cambiamento climatico”

08/04/2019 - Il Gruppo Acque Minerali Bracca continua il suo impegno per la sostenibilità e la lotta agli sprechi come official water del progetto “Capire il cambiamento climatico” – ...

Bilancio annuale 2018 IVS Group: vending in forte crescita e fatturato totale a € 434 Mio

28/03/2019 - Il CdA di IVS Group, il secondo più grande player del vending in Europa, ha approvato il progetto di bilancio 2018. Il Fatturato consolidato è stato pari a Euro 434,4 mil...

Caffè Mauro: fatturato 2018 in crescita a € 20,3 Mln, di cui il 40% all’estero

27/03/2019 - Superati per la prima volta i 20 milioni di euro di fatturato nel 2018 per Caffè Mauro – azienda leader nella produzione di caffè dal 1949 – che a gennaio scorso ha chius...

Strauss Coffee, leader nell’Est Europa e Brasile, chiude il 2018 con fatturato di un miliardo di euro

20/03/2019 - Nel 2018 la crescita organica del business caffè in valuta nazionale è stata del 3,1%, con un aumento delle vendite a 4,0 miliardi di NIS (nuovi shekel israeliani) , pari...

Champagne 2018: giro d’affari globale in crescita a € 4.900 Mn, di cui 159 in Italia

18/03/2019 - Il giro d’affari globale dello Champagne nel 2018 ha raggiunto un nuovo record con 4,9 miliardi di euro (+ 0,3% rispetto al 2017). Nel 2018 l’Italia prosegue la sua cresc...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

1 × due =