0
Pinterest LinkedIn

Il Gruppo Campari ha annunciato di avere siglato un accordo con Distillerie Moccia per la cessione di Punch Barbieri per un controvalore di € 4,45 milioni. L’operazione, di ampia soddisfazione per entrambe le parti, consente al Gruppo Campari di focalizzarsi maggiormente su marchi prioritari nel proprio portafoglio e a Distillerie Moccia di portare avanti un progetto di ampliamento attraverso l’acquisizione di marchi leader a livello locale da affiancare a Zabov liquore all’uovo, di cui è proprietaria dal 1946.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Punch Barbieri era entrato a far parte del portafoglio del Gruppo Campari nel 2003 in occasione dell’ acquisizione del portafoglio di Barbero 1891, che includeva, tra gli altri, Aperol, Aperol Soda, Asti Mondoro e i vini fermi Enrico Serafino. Punch Barbieri è un liquore a media gradazione, ricco di tradizione, nei gusti rum, mandarino e arancio, con mercato principale in Italia. Distillerie Moccia è un’azienda liquoristica di Ferrara fondata nel 1946 da Mauro Moccia. E’ oggi conosciuta soprattutto per il suo prodotto di punta, Zabov, il liquore all’uovo leader nel suo specifico segmento

+info: www.camparigroup.comwww.zabovmoccia.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

uno − uno =