beverfood
| Categoria Notizie Birra | 4920 letture

IL GRUPPO CINESE TSINGTAO BREWERY CHIUDE IL 2010 CON UN FATTURATO DI CA. 3 MILIARDI DI DOLLARI

Fatturato Tsingtao Cina Brewery Dollari

Brewery Dollari Tsingtao Fatturato Cina

Tsingtao Brewery Co Ltd, uno dei più importanti gruppi leader nella produzione e vendita di birra sul mercato cinese, ha annunciato per l’esercizio 2010 un giro d’affari di 19,6 miliardi di yuan (ca. 3 miliardi di dollari USA) grazie alla costante espansione del mercato nazionale. L’anno precedente il fatturato del gruppo era stato di 17,7 miliardi di yuan e, quindi, la crescita 2010 è stata superiore al 10%. L’ utile netto si è portato a 1.520 milioni di yuan ($ 231, 8 milioni), in crescita del 21,6 per cento anno su anno. L’utile per azione è aumentato del 18,4 % rispetto a un anno prima, portandosi a 1,13 yuan.

Annuario Birritalia Birre Italia Beverfood

Secondo la relazione degli amministratori, il gruppo Tsingtao, con sede a Qingdao (provincia dello Shandong), la crescita del profitto netto è principalmente riconducibile alla crescita delle vendite di prodotti high-end. La produzione del gruppo supera ormai i 60 milioni di hl/anno e pertanto il gruppo cinese si colloca tra i primi 6 produttori birrari al mondo. Il gruppo è rapidamente cresciuto nel tempo grazie anche ad una serie di acquisizioni di birrerie locali. A fine 2010 Tsingtao aveva messo a segno l’acquisizione della birreria Shandong Yinmai Co Ltd., il secondo più grande produttore di birra nella provincia di Shandong con una produzione di oltre 5 milioni di hl/anno.

Fonti: www.chinadaily.com.cnwww.china-sd.com

INFOFLASH/ TSINGTAO

Tsingtao Brewery, fondata nel 1903 da coloni tedeschi, dichiara oggi circa il 15% della quota sul mercato nazionale cinese, il più grande mercato birraio al mondo. La birra è prodotta a Qingdao nella provincia di Shandong e più recentemente in altre fabbriche di birra controllate dal gruppo. Il logo attuale della birra visualizza l’immagine di Zhan Qiao, un famoso molo sulla riva sud di Qingdao. La società è stata privatizzata nei primi anni ’90 e nel 1993 si fuse con tre birrerie a Qingdao e, quindi, ribattezzata Tsingtao Brewery Company Limited. A quel tempo il 27% della società era di proprietà del gruppo birrario statunitense Anheuser-Busch. La società possiede attualmente diversi altre birrerie in Cina, alcuni delle quali producono anche il marchio Tsingtao Beer. In data 23 gennaio 2009, Anheuser-Busch InBev ha venduto il 19,9% delle azioni Tsingtao alla giapponese Asahi Breweries, che ora è il secondo principale azionista del gruppo cinese. Il 9 maggio 2009 Anheuser-Busch InBev ha venduto il restante 7% delle proprie azioni Tsingtao al tycoon cinese Chen Fashu. Tsingtao è oggi la il marchio di birra cinese più esportato al mondo. La birra è importa anche in Italia edè venduta principalmente nei locali italiani che praticano ristorazione cinese. +info:www.tsingtaobeer.com

Per una più ampia panoramica sul quadro competitivo nazionale e internazionale nel settore birra si rimanda all’annuario INFOBIRRA
https://www.beverfood.com/quantic/negozio/product/annuari-beverfood-cartacei/birritalia-beverfood-annuario/

+ COMMENTI (0)

DonQ Rum distribuito da Ghilardi Selezioni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Dollari Cina Tsingtao Brewery Fatturato

Tags/Argomenti: ,

Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

CAFFE’ KIMBO: fatturato in crescita a 170 milioni di euro nel 2012

14/02/2013 - L’azienda napoletana Cafè do Brasil, produttrice dei marchi di caffè Kimbo e Kosè, ha chiuso l’esercizio 2012 con un fatturato in crescita a 170 milioni di euro contro 1...

Bilancio SACMI 2011: fatturato in forte crescita a € 1.400 m.ni e utile a € 32 milioni

04/06/2012 - Il gruppo cooperativo SACMI archivia il 2011 con il miglior bilancio di sempre, raggiungendo i 1.400 milioni di euro di fatturato rispetto ai 1.030 del 2010, con una cres...

BIALETTI PRIMO SEMESTRE 2011: MIGLIORANO FATTURATO E MARGINI

29/08/2011 - I ricavi netti consolidati del primo semestre 2011 sono pari a 89,9 mln/€ e risultano in aumento del 4,5% rispetto al medesimo periodo del 2010 (86 mln/€). I ricavi son...

BILANCIO 2012 GRUPPO GRANAROLO: fatturato in crescita € 923 m.ni e utile netto a € 11,5 m.ni

22/03/2013 - Il CdA delal Granarolo Spa ha esaminato i risultati consolidati 2012 e approvato il progetto di bilancio societario che ha chiuso con ricavi consolidati pari a 922,6 mln/...

Bilancio 2011-2012 MEZZOCORONA: fatturato in crescita a 160 milioni di euro

04/01/2013 - I dati di bilancio 2011/2012 sono stati approvati dai 1.600 soci della cooperativa riuniti in assemblea al Palarotari di Mezzocorona. Nonostante lo scenario economico ...

ACQUA SANT’ANNA CONSOLIDA LA LEADERSHIP NAZIONALE CON UN FATTURATO 2011 DI € 200 M.NI

29/02/2012 - Anche nel 2011 l’Azienda Acqua Sant’Anna Fonti di Vinadio, diretta dal presidente Alberto Bertone (cfr foto a fianco), ha registrato un importante dato di crescita glob...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

2 × 3 =