Pinterest LinkedIn

Spumador, quinto polo produttivo nel settore delle acque minerali e delle bibite analcoliche, in occasione del suo 120° compleanno, rinnova il suo logo per renderlo ancora più rappresentativo della sua storia. Il nuovo logo mantiene il precedente lettering e le linee grafiche distintive (doppio tondo bianco e blu), ma inserisce nella nuova veste grafica, l’anno di costituzione del Gruppo, il 1888, simbolo della continuità fra tradizione e modernità. Contestualmente il gruppo lombardo sta accelerando i programmi di sviluppo con diversi lanci di nuovi prodotti .

“In una logica di gestione del portafoglio prodotti, il logo deve essere rappresentativo dell’azienda nel suo complesso, fungendo da veicolo dei valori aziendali e da sigillo di qualità – commenta Igor Bagnobianchi, responsabile marketing e sviluppo del gruppo Spumador – Proprio per questo abbiamo scelto un logo che richiamasse la nostra storia e che fosse sinonimo di italianità e di buon gusto a livello internazionale”.

Il gruppo Spumador oggi è una delle poche aziende italiane specializzate nell’imbottigliamento di una gamma completa di bevande in grado di rivolgersi sia ai Clienti Business sia al grande pubblico dei consumatori e occupandosi anche della produzione di prodotti per diverse insegne della moderna distribuzione. Il suo portafoglio prodotti comprende acque oligominerali, bibite gassate e piatte, nettari e succhi di frutta prodotti in asettico, distribuiti in diversi formati sia in vetro sia in PET.

Oltre alle acque minerali, imbottigliate direttamente alla fonte (Fonte S. Antonio, Valverde, Fonte S. Francesco, Sancarlo Spinone e Fonte S. Andrea) ed alla tradizionale Spuma, immutata dal 1938, Spumador produce aperitivi analcolici, toniche, aranciate, limonate, chinotti e gassose. Negli ultimi tempi il gruppo ha allargato la sua presenza anche nel comparto del tè freddo (marchio Dortè) e delle bevande sportive (marchio Sprintgo)

L’attività di ricerca e sviluppo, notevolmente intensificata con la nuova gestione, ha portato di recente allo sviluppo di prodotti innovativi come i nettari di frutta (da oggi disponibili nella comoda bottiglia da 250 ml con il pratico tappo flip top), le bevande SanAttiva (una innovativa linea di bevande funzionali che uniscono alla bontà della frutta l’energia ed i principi delle vitamine A, C, E, della soia e i benefici delle fibre) e VitaMine-dor (la prima aranciata gassata in Europa che contiene il 12% di succo di arancia arricchita con vitamine e sali minerali). Nell’estate 2007, infine, è previsto il lancio della versione light del the freddo Dortè, nei classici gusti di limone e pesca.

+INFO: www.spumador.com

Infoflash beverfood.com su SPUMADOR
L’azienda lombarda è uno dei più antichi produttori italiani di bibite. L’azienda fu fondata infatti nel lontano 1888 a Cermenate, in provincia di Como, su iniziativa di Domenico e Regina Verga, che dettero inizio alla produzione di gassose, allora nelle caratteristiche bottiglie chiuse da una pallina di vetro.(“ul sciampagn de la baleta” ossia lo champagne con la pallina, come veniva allora chiamata la popolare bottiglia ). Nel 1922 l’azienda fu trasferita a Lomazzo (CO) dove fu avviata la produzione di diverse bibite analcoliche tra cui la “Spumador Classica”, nota ancora oggi come “1938”. Gli anni ’40 e 50 furono scanditi dall’ampliamento della gamma di bibite e dal notevole aumento della produzione. Dal 1966, con il reperimento dell’acqua oligominerale S. Antonio a Caslino al Piano (CO), la Società è entrata anche nel mercato delle acque minerali, su cui ha esteso progressivamente i suoi interessi, acquisendo altre fonti e marche. A fine 2005 il gruppo lombardo che, nel frattempo si era integrato con la società “Fonti San Carlo Spinone” della famiglia Colombo, è passato sotto il controllo del fondo d’Investimenti statunitense Lehman Brothers Merchant Banking, con una partecipazione minoritaria delle famiglie Verga e Colombo, fondatrici delle aziende. Oggi con le sue linee vetro, PET e lattine il gruppo presidia il canale “porta a porta”, la ristorazione, i bar e la grande distribuzione organizzata, con una produzione annua di circa 1,1 miliardi di litri all’anno e 150 milioni di euro di fatturato.

Bevernews elaborata sulla base di dati e documenti aziendali e di informazioni sulla stampa economica e settoriale – ©BEVERFOOD Srl –La presente bevernews può essere ripresa su altri media solo a condizione di citare in chiaro la fonte: bevernews® di www.beverfood.com
——
LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> bevande analcoliche

Presentazione annuario bibite e succhi -> QUI

Per scaricare il modulo d’ordine clicca -> QUI

per la presentazione completa –> ANNUARIO ACQUE

per scaricare il modulo d’ordine -> MODULO D’ORDINE ANNUARI

Ora è anche disponibile la copia in PDF dell’annuario da caricare sul proprio pc. Il PDF consente la consultazione immediata dell’annuario sul pc, l’utilizzo di rapidi strumenti di ricerca ed il linkaggio diretto ai siti web degli operatori. Per saperne di più ed ordinare una copia, telefonare a Beverfood allo 0292806175

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

tre × 1 =