Beverfood.com
| Categoria Notizie Birra | 6636 letture

GRUPPO TOGNI: Novità sulla linea birre TERZA RIMA sia per GDO che per HoReCa Aumento del 78% nella produzione

Aumento Birra Artigianale Birre Togni Horeca Rima Microbirrifici Birra Terza Rima Beer Firm Gruppo Togni

Birre Aumento Horeca Birra Artigianale Gruppo Togni Birra Terza Rima Beer Firm Togni Rima Microbirrifici

Si arricchisce l’offerta di birra del Gruppo Togni, entrato dalla primavera 2014 nel mondo delle birre artigianali con il marchio Terza Rima e due linee distinte Terza Rima: “Le Classiche” per la GDO (Grande Distribuzione Organizzata) e “Le Donne” per l’ HoReCa (Hotel-Ristoranti- Catering). Si tratta di Birre Speciali, prodotte con metodo artigianale ad alta fermentazione, non pastorizzate e non filtrate, con rifermentazione in bottiglia.LE_DONNE_33cl

BIRRE PER LA GDO

birre2Nelle più importanti catene della GDO, entrano da quest’anno le nuove Terza Rima “Le Classiche” American IPA e Blanche, nella bottiglia da 75 cl

LA AMERICAN IPA DI TERZA RIMA – GDO: E’ una birra speciale dall’aroma erbaceo e fruttato, molto profumata, dal colore giallo miele. Si caratterizza per il gusto amaro spiccato e intenso, persistente in bocca, ma bilanciato dalla dolcezza del malto. La versione americana della più nota IPA ha un tenore alcolico più alto. Ideale con frittura e carpacci di pesce, carni bianche e formaggi molto stagionati, ha una gradazione alcolica di 8,3% vol.

LA BLANCHE DI TERZA RIMA – GDO: E’ una birra speciale fresca e leggera, con sentori floreali e di frutta esotica, profumata, dal colore giallo tenue, con sapori delicati di cereali e agrumi. Si distingue per la sua leggera cremosità, il sapore dolciastro e la spiccata nota acida dovuta alla presenza di frumento.

Ideale con verdure, formaggi freschi a pasta molle, pietanze delicate a base di carne bianca o pesce, ha una gradazione alcolica di 4,9% vol.

BIRRE PER L’HORECA

birre3Per l’ HoReCa, il canale tradizionale, arrivano invece tre nuovi profili di Le Donne, la linea premium del marchio Terza Rima, che si arricchisce anche di nuovi formati. E’ una linea che si distingue per il carattere più deciso, che conferisce a ogni tipologia di birra una forte identità e già presente sul mercato da un anno con Virtuosa – la bionda, Viziosa – la bionda doppio malto e Dannata – l’ambrata . Tutte nei formati 75 e 50 cl, da quest’anno saranno disponibili anche nella nuova misura da 33 cl, un formato pratico per accompagnare spuntini e aperitivi, senza rinunciare al piacere di una birra artigianale gustosa e di altissima qualità.

INNAMORATA – LA BLANCHE: Altra novità di Le Donne, è la nuova birra bianca Innamorata – La Blanche, che conquista per la freschezza e la leggerezza, la dolcezza del sapore e le note acide del frumento e la schiuma bianca sottile e persistente. Disponibile esclusivamente nel formato da 75 cl, ha una gradazione alcolica di 4,9% vol. A questa si aggiungono altre due nuove tipologie di birra “Le Donne”, esclusivamente nel formato da 33 cl:

OSTINATA – LA AMERICAN IPA:  è una birra dal gusto deciso e corposo, con aromi erbacei e fruttati e protetto da una schiuma compatta. Il grado di amarezza è esaltato dalla luppolatura più pronunciata, grazie all’impiego di una varietà di luppoli coltivata in America (Amarillo). La gradazione alcolica è di 8,5% vol.

IMPETUOSA – LA BIONDA TRIPLO MALTO: questa birra speciale è di colore giallo intenso, talvolta velato dal lievito, dalla gradazione importante, con una schiuma compatta e sottile. Lascia un sapore leggermente agrumato sulla parte centrale della lingua. La freschezza apportata dal malto e dal luppolo Saaz, completa la sensazione della buccia di arancia. Ideale per essere consumata a tutto pasto, si abbina con piatti saporiti e impegnativi a base di carne e formaggio. La gradazione alcolica 9,0% vol.

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

CRESCITA ESPONENZIALE DEI VOLUMI

Un’offerta e una varietà ricche per le birre del Gruppo Togni, che rispondono ad un mercato  sempre più interessato al prodotto, come dimostra  il trend di crescita, dove nell’ultimo anno si è registrato  un + 3,2% . Ma, per  le birre  Terza Rima, il 2015 si chiude  in maniera  ancora più brillante, con un  + 78%. “Quello della birra artigianale è un mondo intrigante e stimolante, fortemente legato alla tradizione, al territorio  e alla natura” spiega Paolo Togni, AD del gruppo di Serra San Quirico attivo anche nei settori degli spumanti con Rocca dei Forti, delle acque minerali con Frasassi  e del vino con CasalFarneto. “Fare una buona birra richiede non solo maestria produttiva, ma anche una grande cura nella scelta degli ingredienti.  Questa è  la sapienza che distingue l’artigianalità italiana e la sfida ci ha appassionato da subito: qualità, artigianlità e italianità sono i caratteri distintivi di Terza Rima, i valori che ci impegnamo a trasmettere e per i quali il pubblico ci sta premiando“.

 

IL GRUPPO TOGNI

E’ attivo in quattro aree di business: spumanti, vini,  acque oligominerali e oggi anche nella birra artigianale.  L’esperienza nella produzione delle bollicine, nasce negli anni ’50 del secolo scorso a Serra San Quirico, nelle Marche, con la prima azienda a gestione familiare; oggi, nello stabilimento di 20mila metri quadri produce ogni anno più di 13 milioni di bottiglie di spumante. Il marchio di punta è Rocca dei Forti, con oltre 6 milioni di bottiglie, che nel 2014 è diventata prima azienda spumantistica del canale moderno  nel mercato Italia. Nel 2005, con l’acquisizione della Cantina CasalFarneto di Serra de’ Conti (Ancona), Togni avvia la produzione di vini, con il Verdicchio come punta di diamante.  Accanto a spumanti e vini, le acque Togni: Frasassi, Gocciablu, San Cassiano, Gaia e Fonte Elisa, che sgorgano dalle sorgenti del Parco Naturale Gola della Rossa, Grotte di Frasassi e Parco Naturale del Monte Cucco. Inoltre, il Gruppo ha avviato anche la produzione di Birra Speciale Italiana con l’etichetta Terza Rima. I prodotti Togni vengono distribuiti su territorio nazionale ed internazionale, sia nel canale Ho.Re.Ca che della Grande Distribuzione Organizzata. Il Gruppo Togni, con sede a Serra San Quirico (An), impiega oltre 100 addetti ed ha raggiunto nel 2015 un fatturato di oltre 50 milioni di euro.

 

+info: Ufficio Stampa vici.donatella@gmail.com
www.birraterzarima.it

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Togni Horeca Gruppo Togni Beer Firm Birra Artigianale Microbirrifici Birra Terza Rima Birre Rima Aumento


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Birra artigianale USA: è scoppiata la bolla o c’è ancora margine?

Birra artigianale USA: è scoppiata la bolla o c’è ancora margine?

12/07/2019 - Il mercato statunitense delle birre artigianali è definitivamente maturato. La crescita sta rallentando e il numero dei birrifici che chiudono i battenti è in progressivo...

KBIRR è la birra ufficiale delle Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana

KBIRR è la birra ufficiale delle Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana

05/07/2019 - KBirr è la birra ufficiale delle Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana promosse dall’Associazione Verace Pizza Napoletana e in programma a Napoli dall’8 al 10 luglio. Dur...

Kuaska racconta i birrifici artigianali italiani emergenti

Kuaska racconta i birrifici artigianali italiani emergenti

04/07/2019 - Tanto si è scritto e parlato, specie ultimamente e non sempre purtroppo con cognizione di causa e competenza, del boom della birra artigianale nel nostro paese. Nel 2016,...

Podio per tre birre artigianali Collesi ai Tasting World Beer Championships di Chicago

Podio per tre birre artigianali Collesi ai Tasting World Beer Championships di Chicago

01/07/2019 - Le birre artigianali Collesi conquistano ancora una volta il podio in una delle competizioni internazionali più accreditate. Una medaglia d’oro e due d’argento sono i ris...

Nasce Malnatt, la birra delle carceri di Milano

Nasce Malnatt, la birra delle carceri di Milano

27/06/2019 - Si chiama “Malnatt, il gusto del riscatto” l’innovativo progetto brassicolo della città di Milano che vuole accendere l’attenzione sul tema e il valore del reinserimento ...

Birre Artigianali: dal 1° luglio scatta il taglio delle accise

Birre Artigianali: dal 1° luglio scatta il taglio delle accise

27/06/2019 - Con il caldo arriva lo sconto sulle birre artigianali grazie al taglio del 40% delle accise sulle produzioni dei microbirrifici che producono fino a 10mila ettolitri/anno...

Danno di immagine alla birra artigianale: Rai condannata a risarcire Unionbirrai

Danno di immagine alla birra artigianale: Rai condannata a risarcire Unionbirrai

26/06/2019 - Unionbirrai vince la causa intentata contro la RAI. Il Giudice di Pace ha condannato la TV di Stato a risarcire l’Associazione dei piccoli birrifici indipendenti per dann...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sei + 14 =