0
Pinterest LinkedIn

La Heineken acquisterà la divisione birraria del gruppo messicano Fomento Economico Mexicano SAB (Femsa) per 7.347 milioni di dollari USA pari a circa 5,3 mld di euro. Femsa riceverà in concambio una partecipazione del 20% in Heineken divenendo in tal modo uno dei principali azionisti della multinazionale olandese. Grazie a questa operazione, il gruppo olandese rafforzerà notevolmente le sue posizioni in due mercati chiave della birra(Messico e Brasile) e prevede di ottenere sinergie per 150 milioni di euro all’anno entro il 2013, con un miglioramento degli utili per azione dopo due anni dalla operazione


Annuario Birra Infobirra beverfoodFomento Economico Mexicano, S.A.B. ( “FEMSA”) la più grande compagnia di bevande in America Latina, ha annunciato che il suo Consiglio di Amministrazione ha approvato all’unanimità un accordo definitivo per una transazione strategica con Heineken, per cedere le attività birrarie di FEMSA alla multinazionale olandese ed ottenere contestualmente una partecipazione del 20% in Heineken, uno dei produttori leader a livello mondiale. L’accordo prevede che FEMSA riceverà 43 018 320 azioni di di Heineken Holding NV e 72 182 201 azioni di Heineken NV. Si prevede che le azioni assegnate saranno acquistate dalla Heineken sul mercato secondario e consegnate al FEMSA nell’arco dei prossimi cinque anni. Heineken assumerà anche US $ 2.100 milioni di euro di obbligazioni, tra cui i fondi pensione di FEMSA Cerveza. L’operazione complessiva è valutata in circa 7.347 milioni di dollari USA, corrispondenti ad un prezzo di chiusura dell’8 gennaio 2010 di € 32,92 per Heineken NV e di € 29,38 per Heineken Holding NV. José Antonio Fernández Carbajal, presidente del consiglio di amministrazione e CEO di FEMSA farà parte del consiglio di amministrazione di Heineken NV come Vice President. Mr. Fernandez sarà anche presidente del comitato, di recente formazione, delle Americhe e membro del Consiglio di Amministrazione di Heineken Holding NV – Un altro membro della direzione FEMSA farà parte del consiglio di amministrazione di Heineken NV

Jose Antonio Fernandez ha dichiarato, “Siamo entusiasti di questa transazione, che porterà l’attività birraria di FEMSA a diventare parte integrante della piattaforma a livello mondiale e di grande leadership del gruppo Heineken. Nell’ambito della riconfigurazione del settore birra a livello mondiale la dimensione è diventata più importante che mai; l’operazione risponde a queste esigenze. Heineken rappresenta l’opportunità più attraente per trasformare il nostro patrimonio della birra e realizzare il valore significativo che abbiamo costruito negli ultimi dieci anni. L’operazione ci permette anche di offrire ai nostri azionisti la possibilità di partecipare nella creazione di quello che speriamo possa generare valore attraverso l’integrazione di FEMSA Cerveza in Heineken. Allo stesso tempo aumenta la flessibilità operativa e finanziaria di FEMSA, che ci permetterà di concentrare la nostra attenzione e risorse sulle interessanti opportunità di crescita del settore bibite (Coca -Cola FEMSA) e commercio (OXXO )”.

Jean-François van Boxmeer, presidente del consiglio di amministrazione di Heineken ha dichiarato, “Questo è un evento molto importante e significativo per Heineken. Trasforma il nostro futuro nelle Americhe e segna una nuova tappa della forte collaborazione tra Heineken e FEMSA. Con questa operazione siamo diventati un player molto più forte e competitivo in America Latina, uno dei mercati più redditizi della birra e in più rapida crescita nel mondo. L’operazione rafforza significativamente la nostra posizione nel mercato mondiale della birra, amplia il nostro portafoglio con l’ingresso di importanti marchi internazionali, e rafforza la nostra posizione di leadership nel mercato delle birre importate in America. Sono certo che questa operazione creerà valore significativo per gli azionisti di entrambe le società in futuro….. Accogliamo con favore FEMSA come un partner importante nel gruppo Heineken FEMSA”.

La transazione inserisce le marche FEMSA Cerveza (come Dos Equis, Sol e Tecate) nella piattaforma di distribuzione globale di Heineken, e nel suo portafoglio di marchi premium, tra cui Heineken (il marchio premium veramente globale ed il più iconico al mondo). Heineken conquisterà una posizione di rilievo nel mercato della birra in Messico ed in Brasile e continuerà a rafforzarsi in tutto il mondo. Attraverso un accordo a lungo termine, Heineken adesso distribuisce i marchi FEMSA Cerveza negli Stati Uniti, ed ha inoltre una partecipazione in FEMSA Cerveza Brasile. Si prevede che la transazione, che dovrà essere approvata dalle competenti autorità antitrust oltre che dagli organi sociali dei due gruppi, possa chiudersi nel primo semestre del 2010.

INFOFLASH/FEMSA
FEMSA è la società leader di bevande in America Latina. FEMSA è una piattaforma integrata che comprende tre settori: bevande Coca-Cola FEMSA (l’imbottigliatore di Coca-Cola più grande dell’America Latina), FEMSA Cerveza (uno dei produttori leader in Messico, con la presenza in Brasile, oltre ad essere un importante esportatore di birra alla Uniti Stati Uniti e in altri paesi del mondo) e OXXO (che conta oltre 7.300 punti vendita a livello nazionale, con la catena di negozi più grande e più rapida crescita in Messico). Nel 2008 il gruppo ha fatturato oltre 15 miliardi di dollari USA + info: ir.femsa.com

Se volete ricevere con regolarità la segnalazione di tutte le nostre news sul settore del beverage, iscrivetevi gratuitamente alla nostra bevernews. –> ISCRIZIONE

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> birre

LE ALTRE DOCUMENTI DELLA SEZIONE: —-> birre

Birra Tripel Karmeliet - 7 generation, 3 grain, 1 recipe

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

3 × 3 =