beverfood
| Categoria Notizie Vino | 2829 letture

IKON è l’etichetta del primo passito CasalFarneto, azienda del Gruppo Togni.

Ikon_Togni

Ikon Togni Etichetta Vini Passiti Casalfarneto Passito Gruppo Togni

Presentato all’ultimo Vinitaly, è prodotto nella “fattoria tecnologica” situata a Serra de Conti (AN), da uve di Verdicchio dei Castelli di Jesi doc in purezza, vendemmia 2009. IKON è un vino la cui genesi è nella tradizione del luogo – la più antica area vocata alla produzione di Verdicchio Classico dei Castelli di Jesi – che voleva il passito ricavato da “il meglio della produzione di ogni anno, riservato agli ospiti e alle persone di riguardo…”.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Vendemmia: la raccolta è manuale e caratterizzata da una severa selezione dei grappoli perfettamente integri, che vengono trasportati in appassitoio su piccole cassette per evitare la lacerazione dei chicchi. Questi vengono poi appesi su fili dove rimangono ad appassire con la presenza parziale di muffe nobili per circa 3 mesi, ovvero fino a quando non si realizza un calo di peso naturale di almeno il 60%.

Vinificazione: la spremitura dei grappoli appassiti avviene in modo estremamente delicato, ma a lungo, il mosto ottenuto viene fatto fermentare in piccoli barili di legno nobile per circa un mese. La successiva maturazione dura ameno due anni – sempre in piccoli barili di legno – e continua poi in bottiglia per almeno un altro anno.
Caratteristiche organolettiche: colore giallo dorato con riflessi ambrati, di grande consistenza. Al naso intensi sentori di agrumi, canditi, frutti esotici ed eleganti aromi terziari.
Il sapore è piacevolmente dolce, caldo, avvolgente, di grande morbidezza e consistenza. Al palato si confermano le note percepite all’olfatto di frutta esotica, di pesca e albicocca matura, integrate da note di spezie con una chiusura mielata, di grande persistenza.
Abbinamenti: eccellente per accompagnare il fine pasto con pasticceria secca e preparazioni a base di mandorla, cantuccini, o con cioccolato fondente. Grazie alle sue caratteristiche, può accompagnare anche sapori più forti, come ad esempio formaggi erborinati o piccanti e foie gras. Se consumato da solo, è un ottimo vino da meditazione, grande compagno di piacevolezze per una elegante fine serata.

Il Gruppo Togni
E’ attivo in tre aree di business: spumanti, vini, acque oligominerali e oggi anche nel settore della birra artigianale. L’esperienza della famiiglia Togni nella produzione delle bollicine nasce 60 anni fa a Serra San Quirico, nelle Marche; oggi, nello stabilimento di 20mila metri quadri il gruppo produce ogni anno più di 13 milioni di bottiglie di spumante. Il marchio di punta è Rocca dei Forti, terza azienda spumantistica italiana del canale moderno per volumi di vendita e valore, dopo due brand internazonali e prima assoluta per vendite e valore nel segmento dell’”Altro Secco”( di cui detiene il 25% delle quote di mercato) e nel segmento dell’ “Altro dolce” (di cui detiene quasi il 20% delle quote di mercato). Nel 2005, con l’acquisizione della Cantina CasalFarneto di Serra de’ Conti (Ancona), la più antica area vocata alla produzione di Verdicchio Classico dei Castelli di Jesi, Togni avvia la produzione di vini, di alta qualità e trasforma la cantian in una “fattoria tecnologica”, scavata nella collina per ridurre l’impatto ambientale e garantire condizioni di climatiche ideali per la conservazione del vino, di cui il Verdicchio rappresenta la punta di diamante. Accanto a spumanti e vini, ci sono le acque Togni: Frasassi, Gocciablu, San Cassiano, Gaia e Fonte Elisa, sgorgano dalle sorgenti del Parco Naturale Gola della Rossa, Grotte di Frasassi e Parco Naturale del Monte Cucco.

I prodotti Togni vengono distribuiti su territorio nazionale ed internazionale, sia nel canale Ho.Re.Ca che della Grande Distribuzione Organizzata. Il Gruppo Togni impiega oltre 100 addetti ed ha raggiunto nel 2013 un fatturato di oltre 47 milioni di euro.

+Info: Donatella Vici
Ufficio Stampa
vici.donatella@gmail.com

+ COMMENTI (0)

DonQ Rum distribuito da Ghilardi Selezioni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Vini Passiti Togni Passito Casalfarneto Ikon Gruppo Togni Etichetta

Tags/Argomenti: , ,

ARTICOLI COLLEGATI:

Pasqua dolce e moscata: i vini per sorprendere a fine pasto

20/04/2019 - Natale con i tuoi (vini), Pasqua con chi vuoi, sempre parlando di vino. Anche quest’anno per  Pasqua vi vogliamo regalare qualche consiglio in fatto di vini per chiudere ...

Togni, con Rocca Dei Forti vola l’export

03/04/2019 - Produttori per natura, leader per competenza e lunga tradizione, internazionali e solidi per tenacia e professionalità. Sono questi i quattro punti cardinali che segnano ...

Acqua Frasassi partner dell’Astana Pro Team, nel segno di Michele Scarponi

01/03/2019 - Acqua Frasassi e Astana Pro Team: partnership che inizia in grande stile con la gara Tirreno Adriatico. A fianco della prestigiosa squadra di ciclismo un alleato prezioso...

Made in Marche. Dalla partnership tra Collesi e Togni nasce una birra artigianale

26/02/2019 - Conquistare i mercati internazionali. Questo l'obbiettivo della partnership tra Collesi e Togni dalla cui unione strategica è nata una birra artigianale che porta alto il...

Il grande libro dei vini dolci d’Italia per ridare dignità non solo a fine pasto

16/02/2019 - Quando va bene sono relegati a fine pasto, questo è il destino dei vini dolci. Ma purtroppo molto spesso finiscono in fondo, dimenticati anche da chi dovrebbe proporli co...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

18 − quindici =