beverfood
| Categoria Notizie Vino | 2590 letture

Il controllo della FARNESE VINI passa al Fondo NB Renaissance Partners

Controllo Partners Fondo Compravendita Aziende Renaissance Vini Abruzzo Farnese Nb Renaissance Partners Farnese Vini Vini

Partners Compravendita Aziende Vini Fondo Renaissance Nb Renaissance Partners Controllo Farnese Vini Abruzzo Farnese Vini


Il fondo 21 Investimenti, fondato e diretto da Alessandro Benetton, ha ceduto la maggioranza del capitale di Farnese Vini alla società NB Renaissance Partners, fondo di private equity nato nel 2015 dalla partnership tra Neuberger Berman e Intesa Sanpaolo

L’accordo prevede in particolare la cessione da parte di 21 Investimenti della sua quota di maggioranza detenuta in Farnese Vini (62,4%) a Nb Renaissance Partners, che acquisterà anche una parte delle quote dai soci storici, salendo al 75% della società. Il prezzo della transazione non e’ stato reso noto, ma secondo indiscrezioni l’intera operazione dovrebbe aggirarsi attorno ai 40 milioni di euro.

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

Farnese Vini e’ un gruppo attivo nella produzione, imbottigliamento e vendita di vini del centro/sud Italia. Dall’entrata di 21 Investimenti (3 anni e mezzo fa) l’azienda ha lanciato la produzione e la vendita di vini pugliesi, investito oltre 10 milioni di euro in capacità produttiva in due moderni stabilimenti in Abruzzo e Basilicata ed ha incrementato il proprio fatturato passando dai 32 milioni di euro del 2012 ai 56 milioni di euro attesi per il 2016, diventando quindi la società vinicola leader nel centro/sud Italia. I risultati sono stati raggiunti facendo leva sul territorio promuovendo collaborazioni di lungo periodo con i piccoli viticoltori locali

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

L’azienda abruzzese, fondata nel 1994 da Valentino Sciotti e Filippo Baccalaro, ha compiuto un salto organizzativo e manageriale che le ha consentito di esprimere il proprio potenziale con ritmi di crescita a doppia cifra e con vendite in oltre 80 paesi nel mondo. Il piano del nuovo azionista di controllo NB Renaissance Partners e dei fondatori Sciotti e Baccalaro sara’ in continuità con quello attuale e prevede l’ulteriore sviluppo dell’azienda nei principali mercati esteri, anche facendo leva sulla crescente domanda di vini italiani nel mondo.

 

Fonte: http://www.milanofinanza.it/news/imprese-21-investimenti-vende-farnese-vini-a-nb-renaissance-partners-201608121956001893

 

Per maggiori dettagli sul gruppo Farnese Vini:

Il gruppo vinicolo FARNESE è diventato leader nell’esportazione di vini del Sud Italia

www.farnesevini.it
segreteria@farnesevini.com

LEGGI ANCHE


Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Renaissance Farnese Vini Fondo Partners Controllo Vini Abruzzo Compravendita Aziende Nb Renaissance Partners Vini Farnese


ARTICOLI COLLEGATI:

Ortona terra di miracoli: è nata una fontana dalla quale sgorga il vino

27/09/2018 - Nel mondo che vorrei... vino gratis 24 ore su 24. Sembra utopia, addirittura fantascienza, ma in Abruzzo i miracoli accadono davvero. Il 9 ottobre 2016 la Cantina Dora Sa...

Coca-Cola prosegue nel programma di diversificazione e acquista Costa Caffè

31/08/2018 - Coca-Cola ha raggiunto un accordo definitivo per l'acquisizione della piattaforma del caffè Costa Limited (appartenente al gruppo Whitbread), che ha sede nel Regno Unito ...

In vendita lo stabilimento di acque minerali Terme di Vallechiara in Liguria

23/07/2018 - Fallito il tentativo di vendita giudiziaria a poco meno di un milione e mezzo di euro, l’azienda di Altare sarà rimessa all’asta agli inizi di ottobre con uno sconto del ...

Nestlé acquisisce la licenza globale perpetua per la commercializzazione dei prodotti Starbucks

07/05/2018 - Nestlé ha annunciato oggi un accordo che garantisce alla società svizzera i diritti perpetui di commercializzare i prodotti confezionati Starbucks consumer e foodservice ...

Italmobiliare acquisisce la maggioranza di Aromatika – Caffé Borbone

30/03/2018 - Dopo le recenti indiscrezioni, arriva la conferma ufficiale. Italmobiliare ha comprato per 140 milioni di euro il 60% di Aromatika srl, la società napoletana  di torrefaz...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

venti + 2 =