Beverfood.com
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali | 1942 letture

Inaugurata la sesta edizione di TriestEspresso 2012 – Edizione 2014 nella Stazione Marittima di Trie...

Sesta Triestespresso Stazione Marittima Trieste Centro Città Mare

Stazione Città Mare Sesta Trieste Marittima Centro Triestespresso

TriesteEspresso Expo è Trieste. Trieste è TriesteEspresso Expo. Tagliato il nastro inaugurale, il pensiero del presidente della Camera di Commercio di Trieste, Antonio Paoletti, va immediatamente al lungo termine per confermare che la manifestazione è un patrimonio della città su cui si vuole continuare a scommettere e a investire: «Questo è l’ultimo anno per il comprensorio di Montebello, nel 2014 TriestEspresso Expo scenderà in città, nell’incantevole scenario della Stazione Marittima, di cui si sta ristrutturando l’ampio magazzino 42. Il caffè si ritroverà nel suo vero e autentico habitat, su un molo circondato da quel mare attraverso il quale il caffè arriva in una città che è unanimemente riconosciuta punto di riferimento per il suo commercio, per le sue aziende, per una filiera del caffè autentica eccellenza e vanto del made in Italy nel mondo».

Ricerca di Mercato Studio Competitive Data - Il mercato del caffè nei bar e pubblici esercizi in Italia nel 2011: ancora un calo a volume

È partita con questo ottimo auspicio la sesta edizione di TriestEspresso Expo con già bene in mente l’edizione 2014. È qui che i principali brand della filiera del caffè espresso presentano fino a sabato 27 ottobre nuovi modelli e prodotti innovativi al pubblico specializzato proveniente da tutto il mondo. TriestEspresso, organizzata da Aries – Camera di Commercio di Trieste in collaborazione con Assocaffè Trieste e Trieste Coffee Cluster, si riconferma la più importante fiera business to business a livello internazionale focalizzata esclusivamente sul caffè espresso, con 230 espositori da oltre 20 paesi. «Sono molto felice che è stata individuata una nuova sede per la manifestazione. TriestEspresso è una fiera di successo che porta un notevole volume d’affari e una sede degna è indispensabile – nota Massimiliano Fabian, presidente Associazione Caffè Trieste -. Trieste è una capitale del caffè: siamo un caso unico, con un distretto industriale riconosciuto, unico nel suo genere e una tradizione pluircentenaria». Una città in cui si consuma molto più caffè rispetto alla media nazionale, 7 kg pro-capite contro i 5 della media secondo dati Assocaffè Trieste, e attraverso la cui dogana nel 2011 è stato importato il 26,5% del totale dei sacchi giunti in Italia.

Databank excel xls torrefatori torrefazioni caffè

Lo stretto legame della città con il caffè e l’importanza del settore è stato ribadito anche dalle autorità intervenute alla presentazione. Per Roberto Cosolini, sindaco di Trieste: «Il caffè è un simbolo e un segno della peculiarità di questa città che si esprime in tradizione, cultura, cura, passione e innovazione. E quando parliamo di Trieste e delle risorse che può mettere a disposizione viene subito da pensare proprio a queste qualità. Do il benvenuto ai visitatori e ringrazio i tanti operatori della città perchè questo approccio, questa competenza e questa capacità di innovazione che ci ha caratterizzato, possa continuare a farlo anche in futuro». Sulla stessa linea Igor Dolenc, vicepresidente della Provincia di Trieste e Federica Seganti, assessore alle Attività Produttive della Regione Fvg che sottolinea: «Storicamente il porto di Trieste ha sempre avuto un ruolo fondamentale e ha facilitato il trasporto del caffè grazie al regime di porto franco e ai servizi connessi alla sua movimentazione. Questa fiera è un momento importante, in una città con grande tradizione, per fare network. Pur in un momento di crisi, nella filiera del caffè continua a esserci qualità e innovazione e i risultati si vedono».

Ricerca di Mercato Studio Competitive Data Macchine non automatiche per caffe monoporzionato in Italia ed. 2012

A Trieste si concentrano imprese operanti lungo l’intera filiera dell’espresso, con l’unica logica esclusione della produzione di verde, riunite nel distretto del caffè di Trieste: «Trieste Coffee Cluster unisce soci privati e pubblici e ha la finalità di promuovere e sostenere il territorio. Ma stiamo sempre più cercando sinergie con i paesi produttori: senza il loro apporto fondamentale questa industria non ci sarebbe. Saluto e ringrazio i tanti amici stranieri giunti qui in fiera» nota Furio Suggi Liverani, presidente Trieste Coffee Cluster. A portare il saluto dei produttori dell’America Latina, l’ambasciatore del Guatemala in Italia Alfredo Trinidad Velasques: <È la seconda volta che ho il privilegio di partecipare questa fiera, ma è da trent'anni che il nostro caffè è qui e in Europa attraverso la illy. Ci sono temi importanti da trattare, cari ai produttori, come quello sui prezzi del caffè e il guadagno per i produttori. Ecco subito un tema per iniziare il dibattito». banner-excel-VENDING

TriestEspresso sarà infatti sede ideale per il dibattito fra operatori, con ricchissimo calendario di eventi: momenti di formazione e informazione, eventi culturali e di svago, con percorsi nel centro città all’aroma di caffè. Si potrà approfittare di un’ampia offerta formativa messa a punto grazie alla collaborazione con la Speciality Coffee Association Europe (SCAE) che porterà per la prima volta a Trieste i workshop certificati, per approfondire temi quali cup tasting, latte art e caffè verde. Ci saranno le competizioni dei baristi con la 2° Mitteleuropean Barista Open e le semi-finali del Campionati Italiano Baristi Caffetteria. E poi le celebrazioni per il centenario del Gruppo Cimbali, mostre fotografiche e presentazioni di libri tematici. E non da ultimo eventi nei bar cittadini, parte di essi organizzati in collaborazione con la Fipe, per coinvolgere anche i triestini in questa grande festa del buon espresso.
Calendario eventi su: www.triestespresso.it/eventi.htm

+info: Aries – Ufficio Stampa e Comunicazione ufficio.stampa@ariestrieste.it andrea.bulgarelli@ariestrieste.it susanna.demottoni@ariestrieste.it

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Marittima Triestespresso Città Stazione Trieste Mare Sesta Centro


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

4 × 5 =