Beverfood.com
| Categoria Notizie Vino - Alcolici - Liquori - Spirits (Vecchia) | 4575 letture

INDAGINE ASSOVINI SICILIA: GRANDE DINAMICITÀ SUL MERCATO GLOBALE DEI PRODUTTORI SICILIANI DI VINO

Indagine Assovini Sicilia Dinamicità Mercato Globale Produttori Siciliani Vino

Siciliani Indagine Vino Mercato Dinamicità Produttori Assovini Sicilia Globale

BEVERFOOD NEWS -I produttori siciliani di vino associati in Assovini vendono in tutti i principali mercati del mondo e oltre la metà del loro fatturato è, infatti, ricavato dall’estero. Il fatturato, in relazione ai mercati di destinazione, è risultato derivante per il 23% dal mercato regionale, per il 29% da quello nazionale e per il 58% dall’estero (il 34% da paesi europei e il 14% proveniente da paesi extraeuropei).  Le aziende Assovini Sicilia si stanno muovendo con grande dinamicità su tutti i continenti, le associate hanno indicato infatti di esportare da un minimo di 2 paesi ad oltre 56.


Nel dettaglio il 7% ha indicato di avere avuto nel 2009 rapporti commerciali con oltre 50 paesi, un altro 10% ha indicato scambi commerciali con più di 30 stati sino a 50, il 29% ha inviato il suo vino da 10 a 30 paesi, il 25% ha dichiarato di esportare da 5 a 10 differenti nazioni, il restante 29% ha venduto in meno di 5 mercati stranieri diversi.
 Gli stati con cui un numero maggiore di aziende Assovini hanno rapporti commerciali sono: la Germania (il 77,5% delle aziende), la Svizzera (75%), gli Usa (70%), il Giappone (55%), il Belgio (52,5%), la Francia e l’Olanda (il 42,5%)), il Canada (40%), la Gran Bretagna (30%), la Russia (22,5%), Danimarca, Polonia, Repubblica Ceca (20%), Brasile e Norvegia (15%), Australia, Austria, Irlanda, Messico e Svezia (12,5%), Cina e Lussemburgo (10%), Finlandia, Grecia, India, Spagna, Taiwan, Ungheria (7,5%), Corea, Liechtenstein, Malta, Nuova Zelanda, Serbia, Singapore, Slovenia, Sud Africa, Vietnam (5%).

Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

Interessante anche l’analisi della percentuale di fatturato ottenuto per canale di distribuzione: il 66% del fatturato è ricavato dal cosiddetto canale Horeca che comprende enoteche e ristoranti, un canale che richiede vino di qualità e sa valorizzarlo con il consumatore finale, importante testimonianza quindi del successo del vino siciliano sul mercato. La parte restante del fatturato è ottenuta poi ancora dal canale della Grande Distribuzione Organizzata (Gdo), in media il 32%, e solo un piccolissimo ricavato è quello registrato dalla vendita diretta in cantina (1,7%). Ancora minima la vendita diretta on line (0,3%). Le aziende Assovini Sicilia si mostrano complessivamente molto attive anche sul piano della promozione: la percentuale di fatturato investita per attuare azioni di comunicazione è in media dell’8%.. Una comunicazione che non promuove mai solo il vino dell’azienda ma tutta la Sicilia.
L’indagine è stata effettuata sulle 65 aziende socie Assovini a gennaio 2010.

+INFO: www.assovinisicilia.it

INFOFLASH/ASSOVINI SICILIA
Assovini Sicilia riunisce le aziende siciliane che producono vini di qualità e sono capaci di stare sul mercato, realizzando fatturato e sviluppo in un modello d’economia di tipo sostenibile, che valorizza il lavoro dell’uomo, tutela il paesaggio e recupera il patrimonio immobiliare esistente. E’ l’insieme delle imprese e delle famiglie che rappresentano nel mondo la Sicilia migliore e, insieme ai loro vini, promuovono il territorio e il movimento turistico di qualità verso l’isola. Istituita nel 1998, Assovini Sicilia è un’associazione di produttori senza fini di lucro che costituisce l’espressione unitaria dei soggetti imprenditoriali e professionali che svolgono attività economiche nel settore vitivinicolo siciliano, sia in via primaria che sussidiaria, e rappresenta le imprese vitivinicole associate impegnate nella competizione di mercato.

Vigne di sicilia

Se volete ricevere con regolarità la segnalazione di tutte le nostre news sul settore del beverage, iscrivetevi gratuitamente alla nostra bevernews. –> ISCRIZIONE

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> wine & spirits

LE ALTRE DOCUMENTI DELLA SEZIONE: —-> wine & spirits

+ COMMENTI (0)

Nino Negri 5 Stelle Sfursat - Sforzato di Valtellina

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Dinamicità Vino Assovini Globale Produttori Siciliani Sicilia Mercato Indagine

Tags/Argomenti:

ARTICOLI COLLEGATI:

Indagine AssoBirra – AstraRicerche: la birra in Italia è sempre più una bevanda da pasto

Indagine AssoBirra – AstraRicerche: la birra in Italia è sempre più una bevanda da pasto

25/10/2018 - Un italiano su due beve più birra di 5 anni fa e lo fa perché si abbina perfettamente ai pasti.  La tendenza di mercato emerge dall'indagine "Gli italiani e la birra" con...

Ricerca Italiani.coop: le tribù della tavola

Ricerca Italiani.coop: le tribù della tavola

05/09/2018 - Gli italiani potrebbero non essere più i così affezionati alla tipica tavola della tradizione nazionale. Nella primavera di quest’anno l’Ufficio Studi Coop ha realizzato ...

Italian Sounding: l’utilizzo improprio di nomi e immagini evocative del Belpaese vale 90 miliardi

Italian Sounding: l’utilizzo improprio di nomi e immagini evocative del Belpaese vale 90 miliardi

07/08/2018 - ASSOCAMERESTERO presenta i risultati dell’Indagine 2018 sui prodotti alimentari “Italian Sounding” in Europa e Nord America. 90 miliardi di euro l’impatto economico globa...

Indagine Blogmeter: i brand di caffè più social

Indagine Blogmeter: i brand di caffè più social

19/07/2018 - L’analisi svolta da Blogmeter sulle performance di tutte le pagine ufficiali Facebook, Twitter e YouTube dei 30 principali brand di Caffè presenti sul mercato italiano in...

Indagine Business Strategies – Wine Monitor: solo 2 cinesi su 10 associano il vino all’Italia

Indagine Business Strategies – Wine Monitor: solo 2 cinesi su 10 associano il vino all’Italia

06/06/2018 - La pasta e il Barolo sarebbero il cibo e il vino italiani più conosciuti dall’upper class cinese. Ma a vincere è la non conoscenza del made in Italy, con la metà dei cons...

Indagine Doxa/Groupon: motivazioni e comportamenti degli italiani al ristorante

Indagine Doxa/Groupon: motivazioni e comportamenti degli italiani al ristorante

22/05/2018 - Un'indagine Doxa* per conto di Groupon analizza il mondo della ristorazione a 360 gradi. Il 94% dei nostri connazionali dichiara di avere manie e fissazioni al ristorante...

Vending: dimmi come ti muovi davanti al distributore automatico e ti dirò chi sei

Vending: dimmi come ti muovi davanti al distributore automatico e ti dirò chi sei

10/05/2018 - Esperimento dell'Università Politecnica delle Marche e CONFIDA (Associazione Italiana Distribuzione Automatica) sui comportamenti dei consumatori davanti alle vending mac...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

tre × quattro =