Pinterest LinkedIn


La società di consulenza MAIOR Consulting di Milano ha recentemente completato la VI° edizione biennale dell’Indagine GROSS DRINK® sull’ingrosso bevande in Italia, che analizza la struttura e l’evoluzione della distribuzione intermedia del settore e delle singole aziende grossiste attualmente operative nel canale.

L’indagine, unica nel suo genere, fornisce sia l’analisi del settore che il profilo aziendale di tutti i grossisti censiti. L’ANALISI DEL CANALE, fornisce ben 150 tabelle e grafici in cui sono riportati i dati relativi a dimensione, segmentazione e trend dell’ingrosso bevande, nonché la numerica, il fatturato, la localizzazione, le quote horeca dei grossisti Indipendenti*, Associati° ed Integrati^ e dei singoli Gruppi e Consorzi del settore. Di ciascuno dei Grossisti Bevande, operativi nel 2006, viene ricostruito altresì il PROFILO AZIENDALE e cioè dimensione, zona operativa, organizzazione di vendita, clientela prevalente, assortimento e fornitori principali, con tutte le informazioni necessarie, quindi, per individuare, classificare e valutare ciascuna azienda.

I dati che sintetizzano i cambiamenti interventi nel biennio 2004-06, sono molto significativi :

E’ possibile notare come il tasso di mortalità del settore sia abbastanza elevato (ben 223 grossisti cessati nel biennio, pari al 12% del totale universo), così come piuttosto elevato sia il tasso di variabilità societaria (15%), solo in parte compensati dall’attivazione di nuove società., per cui il saldo netto finale porta ad una diminuzione del 4.5% rispetto all’inizio del biennio. Questo sembra essere un trend strutturale che dovrebbe interessare anche il prossimo futuro, tenuto conto, da una parte, della stagnazione dei consumi totali e di quelli fuori casa in particolare e, dall’altra, dalla accresciuta consapevolezza di puntare anche in questo settore ad aggregazioni societarie che consentano migliori economie di gestione.

Va sottolineato che l’universo dei grossisti bevande è rappresentato da quelle aziende ingrosso che operano specialisticamente o prioritariamente nella distribuzione bevande. Ma va rilevato un altro universo complementare di aziende ingrosso di vario tipo, che in qualche modo è coinvolto nella distribuzione di bevande. E difatti GROSS DRINK® fornisce anche il Profilo Aziendale dei 650 Grossisti Food e 470 Grossisti Dolciari “trattanti bevande”, per i quali il beverage riveste un ruolo significativo e crescente nella propria offerta assortimentale.

L’Indagine GROSS DRINK® 2006 risulta particolarmente utile per definire strategie e politiche di trade marketing, individuare opportunità di sviluppo distributivo, valutare il potenziale dei clienti serviti, acquisire nuovi clienti nel territorio e nel canale, incrementare il business nell’horeca, nel catering, nel normal trade. GROSS DRINK®, commissionata da 36 industrie di marca e gruppi della distribuzione tradizionale e moderna, costituisce pertanto la piattaforma conoscitiva di base ed il punto di riferimento per tutte le analisi di settore, di canale e degli operatori relativi.

INFOFLASH/MAIOR Consulting
MAIOR Consulting è una società specializzata nella consulenza di direzione, formazione e ricerche di marketing per l’industria di marca, la distribuzione, i servizi.
Realizza, dal 1989, interventi professionali di consulenza strategica, organizzativa, gestionale, nonché processi formativi mirati per imprenditori, dirigenti e quadri. Effettua indagini e studi di canale di elevata rilevanza strategica per l’industria e la distribuzione del food & beverage in Italia. La società, diretta da Raffaele Cioffari, opera con un Team composto da Partner e Consulenti Senior che hanno maturato significative esperienze manageriali e professionali, presso primarie aziende multinazionali e qualificate società di consulenza

X CONTACT:
MAIOR Consulting srl
Via Guerrazzi 9 20145 Milano
tel. 02 33104730 Fax 02 33104735
www.maiorconsulting.it info@maiorconsulting.it

IL SIGNIFICATO DELLE PAROLE:

*GROSSISTI INDIPENDENTI = aziende che operano nella distribuzione ingrosso senza avere alcun legame di dipendenza o associativo con i produttori o con gruppi e consorzi della distribuzione.

°GROSSISTI ASSOCIATI = aziende grossiste associate a gruppi o consorzi ingrosso con i quali si realizzano attività in comune, oltre ad esprimere una unica rappresentanza presso gli interlocutori istituzionali. A loro volta i vari gruppi o consorzi possono associarsi per costituire federazioni nazionali o internazionali di categoria.

^GROSSISTI INTEGRATI = aziende grossiste partecipate o controllate da compagnie produttive e integrati in appositi network distributivi strategicamente orientati dal produttore controllante.

ALTRE BEVERNEWS PUBBLICATE DI RECENTE SUL CANALE INGROSSO

> oltre 500 le unità ingrosso self service secondo l’indagine cash & carry 2006 – 02/11/2006
> imponente partecipazione dei gruppi ingrosso bevande a pianeta birra, beverage & co 2007-25/10/2006
>il gruppo ingrosso bevande cda alla scoperta delle bevande europee – 22/9/2006
>venditalia 2006: affluenza record e ricerca cra- ac. nielsen – 5/4/2006
>metro cash & carry: è ancora crescita record nel 2005 – 1/4/2006
>food service: bilancio 2005 del gruppo cateringross – 28/3/2006
>giuseppe cuzziol nuovo presidente italgrob – 8/2/2006
> convegno annuale degli operatori beverage a pianeta birra – 2006 7/2/2006
>la distribuzione automatica in italia secondo i dati confida – 24/1/2006

Annuario Acque Minerali e di Sorgente Beverfood Annuario Bibite e Succhi  Beverfood Annuario Birre Italia Beverfood Annuario Caffè Italia  Beverfood


Per saperne di più sui contenuti e calendario corsi  www.horeca-school.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Santi Crinaia - Dal 1843 Passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina