Pinterest LinkedIn

Oggi goditi il ​​tuo viaggio nel caffè e riduci gli sprechi dalla “farm” alla tazzina attraverso iniziative circolari innovative. Questo il motto per la Giornata internazionale del caffè che si festeggia sabato 1° ottobre, un’iniziativa che coinvolgerà i 77 Stati membri dell’International Coffee Organization e dozzine di associazioni di caffè di tutto il mondo. L’International Coffee Day è una celebrazione della diversità, della qualità e della passione del settore del caffè, un’opportunità per gli amanti di condividere il loro amore per il caffè e sostenere i milioni di agricoltori i cui mezzi di sostentamento dipendono dal raccolto aromatico.

 

Un’idea nata nel marzo 2014, quando gli Stati membri dell’ICO hanno concordato di organizzare la Giornata internazionale del caffè il 1° ottobre per creare un unico giorno di festa per gli amanti del caffè di tutto il mondo. Nell’International Coffee Day 2022, i membri e i partner dell’International Coffee Organization si uniscono per spostare il settore del caffè da un’economia lineare a un’economia circolare, per trasformare i rifiuti nel settore del caffè in nuovi prodotti e opzioni energetiche alternative e creare importanti opportunità di reddito e di lavoro per ridurre i costi di produzione per realizzare i tre miliardi di  tazze di caffè che si consumano ogni giorno in tutto il mondo.

 

Tante le iniziative anche in Italia che vi abbiamo raccontato in questi giorni su Beverfood.com. A partire da un nuovo video-manifesto, online sui canali del Consorzio Promozione Caffè con un focus sul rito che unisce ogni giorno gli italiani, parte integrante della nostra cultura e un motore importante per la nostra economia. Julius Meinl festeggia la Giornata Internazionale del Caffè con un caffè sostenibile e un caffè sospeso. Per tutti quelli che ordineranno un caffè fatto con le miscele sostenibili e certificate l’ un coupon per ricevere un altro caffè, iniziativa valida per tutto il mese di ottobre. A Napoli in una delle capitali nostrane del caffè, allo storico Gran Caffè Gambrinus e Segafredo Zanetti celebreranno insieme la bevanda più amata dagli italiani, organizzando una giornata all’insegna della cultura e del divertimento. MUMAC Academy invita gli appassionati di caffè a partecipare al laboratorio dedicato all’espresso in compagnia dei Coffee Specialist di Gruppo Cimbali, per celebrare il caffè e imparare a degustarlo attraverso l’assaggio, esaminando i vari aspetti visivi, olfattivi, gustativi e tattili. Appuntamento è alle 14:30 presso il Flagship Store Faema, trasmesso anche in diretta streaming sui canali social dell’Accademia.

Molti anche gli eventi promossi dalla Rete delle Comunità del Rito del Caffè Espresso che si svolgeranno da nord a sud, realizzate dalle comunità emblematiche che sostengono la candidatura dell’espresso a patrimonio immateriale dell’umanità. Scopo principale raccogliere le firme a sostegno della candidatura, così da rendere la ritualità del caffè espresso italiano, con il suo bagaglio di significati immateriali, patrimonio UNESCO. Venezia, Trieste, Milano, Napoli, Roma, Lecce, Palermo e Modica le principali città coinvolte. Attenzione alle nuove generazioni con l’Istituto Espresso Italiano e l’iniziativa il caffè del futuro visto dalla “next gen”, con risultato indirizzato verso un prodotto social e di qualità. Infine una curiosità, lo chef 1 stella Michelin Paolo Barrale presenta la sua inedita ricetta Maiale, Mole nero, Indivia e Arancia, un piatto che celebra la giornata del caffè in carta ad Aria Restaurant a Napoli.

Maiale, Mole nero, Indivia e Arancia, chef Paolo Barrale

L’International Coffee Organization (ICO) è la principale organizzazione intergovernativa per il caffè, che riunisce i governi esportatori e importatori per affrontare le sfide che il settore mondiale del caffè deve affrontare attraverso la cooperazione internazionale. I suoi governi membri rappresentano il 98% della produzione mondiale di caffè e il 67% del consumo mondiale. La missione di ICO è rafforzare il settore globale del caffè e promuovere la sua espansione sostenibile in un ambiente basato sul mercato per il miglioramento di tutti i partecipanti al settore del caffè.  L’Organizzazione internazionale de caffè ICO sul rapporto sullo sviluppo del caffè Covid-19 firma l’impegno per il caffè Ulteriori risorse ICO.

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Scrivi un commento

10 − 1 =