beverfood
| Categoria Notizie Vino | 2297 letture

ISMEA: export vini italiani primo quadrimestre, in crescita i confezionati, in calo lo sfuso

vino-italiano-export

Export Ismea Sfuso Confezionati Italia Esportazioni Vini Italia Vini


Tra gennaio e aprile di quest’anno le esportazioni italiane di vini e mosti si sono attestate a 6,42 milioni di ettolitri, un dato che porta in positivo la variazione sullo stesso periodo del 2013 (+1%). In termini monetari prosegue la tendenza alla crescita (+3%), seppure a ritmi decisamente più contenuti rispetto agli anni scorsi. Lo rivela l’Ismea, evidenziando andamenti diversi tra i vari segmenti. In particolare lo sfuso arretra sia in quantità (-4%) che negli introiti (-18%), mentre i confezionati segnano una crescita del 2% (+4% in valore).

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Sulla battuta d’arresto degli sfusi pesa la concorrenza spagnola che sta avendo forti ripercussioni anche sui prezzi dei vini italiani, in forte calo. A livello di singoli mercati, l’analisi Ismea indica una leggera crescita dell’export in Usa (+1% i volumi) e un aumento più deciso in Regno Unito (+3%), a fronte di riduzioni in Germania (-4%) e Canada (-7%). Corrono le esportazioni di vini tricolore in Francia (+13%), Austria (+10%) e nei Paesi scandinavi; si osserva inoltre una ripartenza sia in Cina che nel mercato russo. Riguardo alle importazioni, in questi primi quattro mesi dell’anno è emersa, il relazione ai volumi, una contrazione complessiva del 17% su base annua (-20% in termini monetari). E’ boom per i vini australiani, in forte ascesa sul mercato italiano: il paese dal sedicesimo posto si è portato quest’anno in quinta posizione.

 

+info: www.ismea.it

No.3 London Dry Gin - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Esportazioni Vini Italia Vini Italia Sfuso Export Confezionati Ismea


ARTICOLI COLLEGATI:

Focus su export vini Italia 2018: calo dei volumi ma con un valore di oltre 6 miliardi di euro

13/03/2019 - L’Osservatorio del Vino rilascia i dati definitivi sull’export 2018 del vino italiano, convalidando le stime diffuse nei mesi scorsi. Il quadro, delineato da ISMEA, partn...

La filiera DOP – IGP dei vini toscani genera un valore di 1 miliardo di euro, l’11% del totale Italia

11/02/2019 - Il valore generato della filiera dei vini DOP e IGP toscani è stimato nell’ordine di un miliardo di euro, pari all’ 11% del valore nazionale che è di 8,3 miliardi. Inoltr...

Prosecco, Chianti e Barolo: i vini italiani più social

29/01/2019 - Il vino viaggia sempre di più via social. A confermarlo il Rapporto Ismea-Qualivita che ha analizzato le conversazioni digitali delle 100 denominazioni DOP e IGP con il m...

Dop, Igp, Stg, cresce il numero e il valore dei prodotti alimentari italiani a indicazione geografica

27/12/2018 - La crescita del valore economico delle produzioni a indicazione geografica continua inarrestabile per l'Italia, che vanta un primato mondiale con 822 prodotti DOP, IGP, S...

Ismea – Qualivita: panoramiche regionali sui prodotti alimentari italiani Dop, Igp, Stg

27/12/2018 - L'ultimo rapporto Ismea-Qualivita sui prodotti alimentari italiani a indicazione geografica (ed 2018) fornisce una analisi completa descrittiva e statistica su questo bus...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

cinque + 3 =