Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Vino | 933 letture

L’Italia sul tetto del mondo degli Sparkling, Ferrari Sparkling Wine Producer of the Year

Italia Cantine Ferrari Sparkling Wine Producer Of The Year Champagne Ferrari Wine Sparkling Sparkling Wine Tetto Year Producer Champagne & Sparkling Wine World Championships 2019

Ferrari Tetto Champagne Producer Year Wine Sparkling Wine Champagne & Sparkling Wine World Championships 2019 Cantine Ferrari Sparkling Wine Producer Of The Year Sparkling Italia

Una sorta di mondiale delle bollicine il contest Champagne & Sparkling Wine World Championships 2019, che assegna all’Italia il maggior numero di medaglie e si piazza sul tetto del mondo delle bollicine con 71 ori e 89 argenti. Alle Cantine Ferrari il riconoscimento prestigioso di Sparkling Wine Producer of the Year, per la terza volta il premio  prende la via del Trentino e viene assegnato alla punta di diamante del Gruppo Lunelli con 15 medaglie d’oro, strappando lo scettro di migliore produttore di spumanti del mondo alla Maison di Champagne Roederer.

Matteo e Camilla Lunelli con Essi Avellan alla premiazione del 2017

 

Un concorso quello ideato da Tom Stevenson, voce autorevole e internazionale nel settore degli sparkling, i cui risultati sono stati anticipati nel mese di luglio mentre le premiazioni ufficiali verranno effettuate a novembre a Londra. Una doppia vittoria per le bollicine italiane in un panel sempre più globale con competitors che nel 2019 ha visto premiare sparkling da tutto il mondo: Argentina, Australia, Austria, Bulgaria, Canada, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Ungheria, India, Italia, Lussemburgo, Nuova Zelanda, Portogallo, Romania, Sudafrica, Spagna, Regno Unito e Usa. Migliaia di assaggi alla cieca, alla ricerca di bollicine con eleganza e finezza, senza farsi confondere dalla struttura ma premiando l’equilibrio. Il medagliere nazionale vede alle spalle dell’Italia per la prima volta i cugini francesi che fanno registrare 61 ori e 44 argenti, dietro alle bollicine di casa nostra con Trentodoc sugli scudi (nel 2019 46 medaglie con 27 ori e 19 argenti, rispetto alle 34 del 2018) trainato da Cantine Ferrari, bene anche Franciacorta, Alta Langa e Prosecco reduce dal recente riconoscimento Unesco. Da segnalare tra le nuove nazioni emergenti degli sparkling l’Argentina (1 oro e 2 argenti), la Bulgaria (1 oro e 2 argenti), l’India (1 oro e 2 argenti), la Romania (1 oro e 2 argenti), il Sudafrica (1 oro e 4 argenti), piacevole conferma UK con 16 ori e 22 argenti.

INFO www.champagnesparklingwwc.co.uk/

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Cantine Ferrari Ferrari Champagne Champagne & Sparkling Wine World Championships 2019 Sparkling Wine Year Sparkling Wine Producer Of The Year Wine Tetto Producer Italia Sparkling


ARTICOLI COLLEGATI:

Sciabolata: in Italia la prima “Sabrage Academy” per sbocciare con professionalità

Sciabolata: in Italia la prima “Sabrage Academy” per sbocciare con professionalità

19/08/2019 - In Italia nasce la prima Academy specializzata nella formazione sulla pratica dello sciabolare bottiglie, in particolare Champagne. Nata da un'idea di Francesca Negri, in...

Champagne, per ogni ricetta estiva le giuste bollicine

Champagne, per ogni ricetta estiva le giuste bollicine

07/08/2019 - Arrivano i consigli estivi per un perfetto abbinamento tra lo champagne e i piatti tipici della stagione calda. A suggerire le bollicine giuste da accompagnare a ricette ...

Champagne Deutz e D&C presentano Hommage à William Deutz 2012 Meurtet

Champagne Deutz e D&C presentano Hommage à William Deutz 2012 Meurtet

02/07/2019 - La Maison Deutz è orgogliosa di presentare anche in Italia il suo “Hommage” a William Deutz: un Millesimato 2012 prodotto in una edizione limitata di sole 800 bottiglie. ...

Collet, lo champagne al fianco del miglior ristorante del mondo

Collet, lo champagne al fianco del miglior ristorante del mondo

26/06/2019 - Dietro ogni successo di rilievo, per qualsiasi realtà, si celano elementi che sostengono, promuovono e accompagnano i protagonisti. Siano essi staff, idee, partner. È il ...

Le migliori cuvèè del mondo tornano in scena al Modena Champagne Experience

Le migliori cuvèè del mondo tornano in scena al Modena Champagne Experience

20/06/2019 - Da sempre sinonimo di esclusività, eleganza e richiamo immediato a situazioni di festa o celebrazione, lo Champagne è il vino frutto del metodo classico più famoso al mon...

Deutz Brut Classic: lo champagne che invita a brindare all’estate

Deutz Brut Classic: lo champagne che invita a brindare all’estate

19/06/2019 - D'estate le bollicine sono particolarmente apprezzate. Sarà per quella sensazione che stuzzica il palato e lo rinfresca o forse per il colore brillante e il delicato perl...

Champagne shopping: Nicolas Feuillatte brinda con Henri Abelé

Champagne shopping: Nicolas Feuillatte brinda con Henri Abelé

17/06/2019 - Si muove il mercato della denominazione di vino tra le più celebri al mondo, con l'acquisizione da parte di Champagne Nicolas Feuillatte dell'antica casa di Champagne Hen...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

5 × 2 =