Pinterest LinkedIn

Circa 32 mila metri quadri venduti a un milione e 370 mila euro: i succhi di frutta della Pfanner saranno realizzati a Policoro. Questa mattina l’Amministratore Unico della Soc. Jonica Juice, l’austriaco Hermann Pfanner, ha firmato l’atto di compravendita dell’area dell’ex Mercato Ortofrutticolo di Policoro, situato alla fine di via Puglia, angolo via Santa Croce, per realizzare un grande impianto di lavorazione e trasformazione della frutta in succhi.Leader internazionale nel settore della trasformazione della frutta, la Pfanner, che ha la sua sede principale in Austria e ben 5 succursali nel resto d’Europa, si appresta ad aprire la seconda sede italiana (la prima è a Bolzano), proprio nella Città di Policoro.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood 2008/09

Guida Bevande Frutta BeverfoodAccompagnato dai suoi più stretti collaboratori, il re dei succhi di frutta, Herman Pfanner, ha commentato con soddisfazione l’esito raggiunto: “Questo di oggi – spiega – è un accordo la cui storia viene da lontano: finalmente investiamo a Policoro, che non solo ha una forte vocazione in agricoltura, ma ha anche frutta eccezionale ed una collocazione territoriale strategica e baricentrica”. “Abbiamo intenzione di investire su questo territorio – prosegue Pfanner – con sviluppi nella produzione e nei posti di lavoro; ci metteremo subito al lavoro per formare il personale e conoscere il potenziale di vendita del prodotto, non fermandoci solo alla lavorazione della pesca e dell’albicocca, ma in futuro anche di altra frutta”. “Conosciamo la fragola di Policoro, che è buonissima – conclude Pfanner – ma per adesso parliamo di tutta la frutta la cui trasformazione è possibile; la quantità di fragola prodotta oggi è servita per la vendita diretta del mercato fresco”.– La Jonica Juice si è impegnata a investire sul territorio anche in termini occupazionali, con possibilità di assumere personale locale”.

FONTE: www.ilmetapontino.it/economia/7403-il-re-dei-succhi-di-frutta-produrra-a-policoro-ce-laccordo-comune-pfanner.html

INFOFLASH/PAFANNNER
Il nome Pfanner indica una famiglia, una società, un marchio ed una filosofia: fare tutto il possibile per la produzione di succhi e bevande naturali di qualità . Ciò significa prestare sempre estrema attenzione, alla scelta e lavorazione della frutta per il riempimento o l’imbottigliamento del prodotto finito. L’azienda austriaca Pfanner è nata come fabbrica di birra nel 1854, ma ha cominciato a operare nel settore succhi nel 1933 quando la nipote del fondatore Hermann Pfanner iniziò a produrre succhi di frutta fresca. Oggi Pfanner è un’azienda familiare al 100% e uno dei marchi leader di succhi di frutta e tè freddo tra i primi in Europa. Il gruppo nel 2011 ha fatturato 245 milioni di euro. Pfannner opera da diversi anni anche sul mercato italiano attraverso la filiale commerciale di Bolzano. +info: www.pfanner.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Scrivi un commento

2 × 5 =