Pinterest LinkedIn

Appena due giorni fa era a Bologna, prima ha vinto il titolo di Lady Amarena Italia e poi ha difeso il tricolore alla finale mondiale arrivando terza al concorso internazionale che premia la mixology al femminile. Oggi, per la prima volta a Milano, si è esibita a Host nell’Isola beverage di Fabbri 1905, con una performance che ha incantato il pubblico e i tanti colleghi bartender venuti appositamente ad ammirarla.

 

 

Perchè in Adriana Firicano, palermitana di soli 23 anni, è facile riconoscere una professionista che farà strada nel mondo della mixology: determinata, grintosa e preparatissima dietro il bancone. Lo dimostra, preparando per il pubblico di Host, “La Lupa”, il cocktail con cui ha trionfato alle finali di Bologna. Un drink non a caso ispirato alla celebre figura femminile della novella di Verga in omaggio alle donne forti e ribelli, che non hanno paura di osare e di combattere gli stereotipi. Anche a colpi di shaker.

Il cocktail: La Lupa

 

Ingredienti:

  • 50 ml di Bulleit Bourbon 10 Years Old,
  • 20 ml Fabbri Sciroppo Amarena,
  • 20 ml fresh lime juice,
  • Un rametto di menta

Decorazione: Cestino di ghiaccio guarnito con 3 amarene Fabbri. Rametto di menta

Metodo: Build over ice

Bicchiere di servizio: Silver Mug 350 ml

 

 

 

Ispirazione: Il nome del cocktail è ispirato alla celebre novella di Giovanni Verga, “La Lupa”, nome di un personaggio femminile forte,sicuro, “rivoluzionario”, che stravolge un mondo dominato dal patriarcato. Il cocktail è dedicato a tutte le barladies, che hanno il coraggio di mostrare ogni giorno la loro autenticità, e in più in generale alle donne forti e ribelli.

Scheda e news: FABBRI 1905


No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

5 × uno =