Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Femminili, affascinanti, coraggiose, indimenticabili. “La Via del Tè” in questi giorni ha lanciato la sua nuova collezione “Le Signore delle Camelie”: sei miscele di tè profumate, di cui quattro a base di tè verde e due a base di tè nero, dedicate a sei grandi volti rosa della storia.

La celebre realtà fiorentina, fondata nel 1961 da Alfredo Carrai e oggi tra i leader del settore in tutta Italia (e non solo), continua la sua mission aziendale: divulgare la cultura del tè in un Paese “coffee oriented”, attraverso uno speciale e accurato lavoro di selezione, importazione, distribuzione e blending. “Perché – come ha spiegato alla presentazione stampa Regina Carrai, figlia dello stesso fondatore – dietro a ogni linea de La Via del Tè c’è un grande lavoro di grafica e di storytelling, ma prima di tutto c’è una ricerca minuziosa intorno alle materie prime”. Niente, insomma, è affidato alla mera apparenza, piuttosto alla sostanza e alla qualità del prodotto. In tutto e per tutto.

Come si evince dal nome della nuova collezione, ne “Le Signore delle Camelie” è così il fiore della camelia a farla da protagonista assoluto con un fil rouge che lega a livello di comunicazione, ma anche di blend tutte e sei le proposte di tè. Questo pattern è stato scelto d’altronde proprio con l’obiettivo di esaltare la classicità ed eleganza del fiore della pianta del tè, Camellia Sinensis, la più diffusa al mondo, riprendendo la tradizione orientale che vede fin dall’antichità la camelia come simbolo di passione e amore eterno, quegli stessi sentimenti che da 60 anni ormai guidano “La Via del Tè” nella selezione dei tè più pregiati e nella creazione di miscele esclusive.

Un’esperienza a 360°, molto più di una semplice tazza di tè, che si articola all’insegna di sei muse, eroine, avventuriere che hanno segnato la loro epoca e non possono certo cadere nell’oblio: Marguerite, Emma, Kate, Violetta, Gabrielle e Camille. Donne mai banali e di carattere, proprio come le miscele a loro ispirate.

Marguerite – Una miscela di tè verdi dal profumo di fragolina, pesca e lime, dedicata all’indimenticabile protagonista de “La Signora delle Camelie”, famosissimo libro di Alexandre Dumas. Enorme successo editoriale, storia di disperazione, redenzione e sacrificio, è il romantico racconto di un amore impossibile che arriva troppo tardi.

Emma – La prima pianta di camelia arrivò in Italia nel 1760, sembra alla Reggia di Caserta, come pegno d’amore dell’ammiraglio Nelson a Lady Emma Hamilton, bellissima avventuriera e moglie dell’ambasciatore inglese presso la corte dei Borboni di Napoli. È dedicata a lei questa miscela di tè neri di India e Cina dall’aroma di litchi, limone e ginger.

Kate – Kate Sheppard è stata l’esponente più rilevante del movimento femminista in Nuova Zelanda, primo Paese al mondo che nel 1893 ha approvato il suffragio femminile in condizioni paritarie a quello maschile. Il fiore simbolo della coraggiosa eroina è la camelia bianca e, proprio a lei, è stata dedicata dunque questa miscela di tè verdi di Cina e Giappone dal profumo soave di fiori e fragola.

Violetta – Violetta è la protagonista de “La Traviata”, una delle opere più famose di Giuseppe Verdi, ispirata a “La Signora delle Camelie” di Dumas. Il fiore diventa il simbolo della storia d’amore tra la cortigiana e un giovane di buona famiglia, e alla romantica Violetta è dedicata così questa miscela di tè neri dal profumo avvolgente di lampone, ciliegia e mandorla.

Gabrielle – La camelia, dal profumo impercettibile e dalla grande eleganza, è stato il fiore simbolo di Gabrielle ‘Coco’ Chanel, tanto da decorare abiti, accessori, bottoni e spille. A Gabrielle, uno dei personaggi più iconici e creativi del mondo della moda, è ispirata questa miscela di tè verde e prezioso tè bianco Aghi d’Argento al profumo di fiori e yuzu, il mandarino giapponese

Camille – Camille fu il film di maggior incasso del 1936. Ispirato al romanzo “La Signora delle Camelie”, la pellicola contribuì a trasformare in mito l’attrice protagonista, la bellissima Greta Garbo, che regala in quest’occasione una delle sue più intense interpretazioni. Al suo fascino intramontabile è dedicata questa miscela di tè verdi di Giappone e Cina, dall’aroma persistente di kiwi e pera.

La nuova collezione de “La Via del Tè” si declina in lattina da 100 grammi, astuccio di 20 litri in cotone, sacchetti richiudibili da 50 grammi, confezione regalo da due mini lattine e un colino oro: clicca qui per conoscere nel dettaglio, direttamente dal sito dell’azienda fiorentina, la nuova linea “Le Signore delle Camelie”!

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

uno + cinque =