Pinterest LinkedIn

Comunicare e far conoscere il prodotto attraverso una comunicazione innovativa pur mantenendo gli insegnamenti e i trucchi dell’antico mestiere. Questa è la nuova campagna di comunicazione 2018 dell’azienda Le Torri, ideata da Beatrice Mozzi con la collaborazione del grafico Alberto Sardelli.

 

 

I prodotti vengono descritti con dettagliate caratteristiche tecniche, svestite dell’ampollosità della lingua italiana e riproposti con il nuovo linguaggio dei social (in particolare Instagram).

Una comunicazione facile, immediata, tecnica, ma soprattutto leggibile a tutti.

“Il progetto” – spiega Beatrice Mozzi“nasce dalla necessità di far conoscere al pubblico più giovane il mondo tecnico del vino, ma serve anche a dare un immagine nuova ed immediata del prodotto.”

“Ritengo, se propriamente usati, che i nuovi mezzi di comunicazione quali Instagram, Twitter etc, possano dare, oltre all’immediatezza visiva, anche informazioni accurate e immediate  sui prodotti e sulle loro caratteristiche tecniche, rivolgendosi non solo a un pubblico giovane, ma anche a tecnici del settore, agli appassionati e a tutti coloro che sono incuriositi da questo mondo.”

L’azienda Le Torri, in passato si è già contraddistinta: sia per progetti innovativi nei prodotti, quali lo spumante rosé brut, audace esperimento ottenuto dal diradamento delle uve, che ha visto raddoppiare la produzione nel 2017;

sia sostenendo iniziative no profit quali il progetto  “Sparkling V.I.P. – Very Important Pet” realizzato per la Lega Nazionale per la Difesa del Cane in collaborazione con Laura Morino.

E quest’anno oltre alla nuova campagna prodotti, presenterà un altro esperimento, un vino ottenuto dall’appassimento delle uve, come lo definisce Beatrice Mozzi – “di necessità virtù” – che sarà l’espressione, anche nel nome, della difficile annata 2017.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

L’Azienda vinicola “Le Torri” nasce nel 1980 dall’acquisto e dalla fusione di tre diverse aziende, che già producevano vino, e si dedica alla produzione vinicola dal 1982. Nella sua breve storia l’azienda ha sempre gestito direttamente questa attività con scelte coraggiose, puntando alla qualità, con costi maggiori, ma sempre mantenendo inalterato il rispetto per le tradizioni, l’ambiente e la natura. Oggi l’azienda produce il “Chianti DOCG Colli Fiorentini” e il “Chianti DOCG Colli Fiorentini Riserva”,  entrambi ottenuti da uve di Sangiovese, Cabernet S. , Merlot Colorino e vitigni complementari, entrambi vinificati nel rispetto del disciplinare; Due Super Tuscan il “Magliano”, ottenuto da uve scelte di Sangiovese, Cabernet S. e Merlot; Il “San Lorenzo”, 100% Sangiovese, ed il ”Meridius”, ottenuto da uve Sangiovese e Merlot. Lo spumante Rosè e lo chardonnay Soleluna. L’ Azienda, infine, produce circa 70 q.li di olio extra vergine di oliva e circa 2q di olio extra vergine di oliva Presidio Nazionale Slow Food.

 

 

 

+INFO: 

www.letorri.net

Facebook: Le torri Agriturismo

Instagram: letorri

Twitter: LeTorriVini

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

13 − 6 =