0
Archivi

Bibite e Succhi

Browsing
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T V W Z

riferite alle acque minerali, rappresentano l’insieme delle proprietà dell’acqua che possono favorire la salute e il benessere del consumatore. In quanto definite a livello ministeriale,…

riferito alle bevande, è ciò che resta dopo aver fatto evaporare l’acqua. In altri termini il residuo secco è dato dagli zuccheri, frutta, aromi, sali…

denominazione del comune zucchero da canna o da barbabietola, ma contenuto anche nel succo di numerosi vegetali. Il saccarosio è un disaccaride che deriva dalla…

soluzione concentrata di zucchero in acqua, molto spesso aromatizzata con foglie, radici, semi, cortecce, bucce, fiori, acidificata con acido citrico o tartarico, usata soprattutto come…

bevande analcoliche a base di latte e/o gelati e/o yogurt più frutta, ben miscelati e frullati in modo da ottenere un prodotto finale bene equilibrato…

equivalente di “bevanda analcolica”: Nel significato più ampio del termine “soft drink” è qualunque bevanda che non contiene alcool, o più esattamente, come dice la…

bibite a base di zucchero e acido citrico, di vecchia tradizione, che tendono sempre più ad essere sostituite, da una parte (spume chiare), dalle più…

succhi ottenuti da succo naturale congelato, refrigerato o fresco, anziché da succo concentrato. Se il prodotto è ottenuto da succo fresco appena spremuto, tende ad…

semilavorato ottenuto dal succo appena spremuto mediante eliminazione fisica di una parte dell’acqua di costituzione. Così concentrato, il prodotto consente una drastica riduzione degli spazi…

aminoacido solforato che viene integrato nella dieta generalmente attraverso il consumo di carne e di prodotti di origine animale. Per le sue attività nell’organismo, quali…

bevanda aromatica e corroborante ottenuta per infusione in acqua calda delle foglie essiccate della omonima pianta arbustiva, originaria dell’Asia. Le foglie, appena raccolte, vengono essiccate…

deriva dalla prima fogliolina all’apice del fusto del tè. Il risultato è costituito da foglie che assumono un caratteristico colore argenteo e danno un tè…

bibita a base d’acqua, zuccheri, succhi e/o aromi di frutta o piante, infuso o estratto o concentrato di thè. Tra thè caldo e thè freddo…

questa denominazione può far riferimento ad una speciale variante di thè di origine cinese (Tè Pu-erh), oppure ad una particolare tisana di origine sud-africana (Rothbusch).…

particolare varietà di thè, tipica della tradizione asiatica, che si sta diffondendo presso un target sempre più vasto di consumatori, in considerazione delle sue particolari…

distributore automatico di bevande (calde e fredde), alimenti e altri prodotti. Le “Cold Machine” (quelle predisposte per la distribuzione automatica di bevande fredde) sono impiegate…